X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Dishonored Definitive Edition recensione per PS4 e Xbox One: stealth fantasy a Dunwall

27/08/2015 14:00
Dishonored Definitive Edition recensione per PS4 Xbox One stealth fantasy Dunwall

Dishonored Definitive Edition è la versione rimasterizzata su PS4 e Xbox One di uno dei titoli più apprezzati della scorsa generazione. Una trama curata e un gameplay stealth ci portano in una città flagellata dalla peste

Dishonored Definitive Edition games, uno dei migliori action game della scorsa generazione, sviluppato dalla software house Arkane Studios e pubblicato da Bethesda Softworks, giunge sulle nuove console in una veste rinnovata. L’enorme consenso di critica e pubblico per il gioco stealth in prima persona, dal gameplay vario e dalla libertà possibile nelle missioni, arriva nella sua versione definitiva, con grafica migliorata e tutti i contenuti usciti sinora. La storia e le atmosfere sono il punto forte di una produzione che basa molto del suo successo sulla componente narrativa, e in un approccio studiato nelle varie situazioni di gioco.

Trama, Dishonored Definitive Edition porta il giocatore nella città di Dunwall, luogo immaginario dove tecnologia retro-futuristica e paranormale convivono nell'ombra. La città è piagata da tempo da un'epidemia di peste, in constante aumento e diffusione, testimoniata dal numero crescente di ratti. Nei panni del protagonista, Corvo, cercheremo aiuto nelle nazioni vicine, per contrastare la malattia e trovare un rimedio. Sfortunatamente, però, nessuno è in grado di sostenere il regno della nostra imperatrice, Jessamine Kaldwin, di cui noi siamo la sua fidata guardia del corpo. Mentre riferiamo gli eventi del prologo all'Imperatrice, un assassino si materializza davanti a lei e la trafigge con la spada, svanendo nel nulla e insieme ad Emily, la figlia dell'Imperatrice. Le guardie reali incolpano e catturano il Corvo, credendo colpevole dell’omicidio.

Gameplay, Dishonored Definitive Edition premia e predilige un approccio stealth, ovvero agire di soppiato e di nascosto senza essere scoperti dalle guardie nemiche. Il sistema di copertura, e aggiramento, degli avversari rappresenta la sfida e soddisfazione maggiore dell’avventura, che può comunque essere affrontata anche in modo meno silenzioso. Oltre ai poteri e magie a disposizione del Corvo, avremo un arsenale di armi da fuoco e bianche, con cui poter fronteggiare gli scontri dalla lunga e corta distanza. Le magie, che siano di difesa o di attacco, possono essere potenziate nel corso dell’avventura, che presenta diversi bivi nelle situazioni che affronteremo. Anche la conoscenza di determinati personaggi non giocanti permette lo sviluppo di ulteriori soluzioni al gameplay, donando un’enorme varietà e diversificazione nel corso della storia.

Grafica, se il titolo originale presentava, sulle vecchie console, un aspetto tecnico alquanto obsoleto e poco definito, la versione per PS4 e Xbox One copre alcune mancanze della precedente versione. La risoluzione maggiorata permette una migliore gestione di personaggi e ambientazioni, stupende per caratterizzazione estetica ed artistica, e l’aspetto fumettoso trae enorme vantaggio dai 1080p. La stessa fluidità di gioco, in Dishonored Definitive Edition, rappresenta un passo in avanti e ci accompagna in un’avventura finalmente definita e pulita dal punto di vista tecnologico.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Conferenza Sony PlayStation all'E3 2017 di Los Angeles: il futuro di PS4

La Conferenza Sony all’E3 2017 di Los Angeles riserva sempre tantissimi annunci e trailer dei giochi di prossima uscita, per un parco esclusive davvero solido e convincente. Se lo scorso anno molti erano stati i nuovi giochi presentati, la conferenza del 2017 ha mostrato nuovamente, e in forma estesa, quello che ci attende nel futuro della co...

 

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni