X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Yvonne Craig: Marta, la schiava di Orione e Batgirl, è deceduta a 78 anni

19/08/2015 14:33
Yvonne Craig Marta la schiava di Orione Batgirl deceduta 78 anni

E' deceduta Yvonne Craig, la splendida attrice e ballerina statunitense nota per aver dato il volto a Batgirl

Yvonne Craig. La splendida attrice e ballerina statunitense, nota per aver interpretato Batgirl nella serie televisiva Batman e Marta, la schiava mentalmente instabile di Orione, (nell'episodio Il sogno di un folle della terza stagione della serie televisiva Star Trek), si è spenta lunedì all’età di 78 anni.

Sito Ufficiale. A darne la triste notizia è stato il suo sito ufficiale. Stando a quello che riporta il sito web della rivista Variety, la Craig si è spenta nella sua casa di Pacific Palisades, in California. La star hollywoodiana purtroppo era malata di cancro al seno, con metastasi al fegato.

Biografia. Dopo aver divorziato dal marito nel 1962, Yvonne Craig prende parte a numerosi film, tra le quali due parti accanto a Elvis Presley in Bionde, rosse, brune... (1963) e Il monte di Venere (1964). Fa delle comparse inoltre in A noi piace Flint (1967), nei panni di una ballerina avversaria di James Coburn.
Nella metà degli anni sessanta, quando i ruoli cinematografici iniziano a diminuire, Yvonne Craig si concentra maggiormente nella fiction televisiva, apparendo così in diverse produzioni, quali The Barbara Stanwyck Show, Death Valley Days, Hennesey, and Io e i miei tre figli. Uno delle sue interpretazioni più memorabili arriva nel 1968, quando appare nella serie televisiva Star Trek, nella parte di Marta, una schiava di Orione dalla pelle verde, nell'episodio della terza stagione Il sogno di un folle.

Batgirl. Ma il ruolo che la rende indimenticabile e celebre in tutto il mondo sarà quella di Batgirl, alterego della bibliotecaria Barbara Gordon e figlia del Commissario Gordon, nella terza stagione del telefilm Batman, al fianco di Adam West e Burt Ward. Nella serie il suo personaggio appare molto spesso nella parte della vittima, legata, maltrattata e impotente.
Yvonne Craig si sentiva molto presa e coinvolta dal personaggio al punto da lamentarsi con la DC Comics per la sorte che spettò a Barbara Gordon quando viene paralizzata dal Joker nellagraphic novel del 1988 Batman: The Killing Joke.

La grande vallata. Dopo Batman, Yvonne Craig ha continuato a recitare sporadicamente in film e in televisione. Ruoli di rilievo sono stati nelle serie Kentucky Jones, La grande vallata, Operazione ladro, The Mod Squad e Squadra Emergenza. Dal 1969 al 1972 appare in quattro episodi della sitcom Love, American Style. Sostiene inoltre un ruolo principale in un episodio diL'uomo da sei milioni di dollari nel 1974. E appare come sé stessa in alcune edizioni di Family Feud dedicate alle celebrità.[5]
Successivamente la Craig si dedicò al mondo degli affari, svolgendo il ruolo di produttore nell'ambito degli spettacoli musicali, e successivamente ha avuto successo in ambito immobiliare. Si occupò inoltre di mantenere il suo sito internet ufficiale. Nel 1988 si sposò con Kenneth Aldrich.
Dal 2009 partecipa al doppiaggio della serie televisiva animata Olivia, dando la voce al personaggio della nonna.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Radici, incontro con gli attori della miniserie tv Malachi Kirby e LeVar Burton

Radici (“Roots”) è la miniserie che va in onda in quattro episodi di due ore ciascuno su History Channel, dal 16 dicembre 2016. La serie è ispirata al telefilm “Radici” del 1977. La storia è quella di Kunta Kinte, giovane guerriero africano che viene catturato e venduto come schiavo negli Stati Uniti. L&...

 

Di padre in figlia, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio della serie televisiva “Di padre in figlia”, presentata nel concorso internazionale della decima edizione del RomaFictionFest. Ambientata dal 1958 al 1980, la trama interessa in maniera prorompente il tema dell'emancipazione della donna, rappresentato tramite le vicende della famiglia veneta dei ...

 

Starsky & Hutch, la lunga ombra dei due poliziotti sulla Ford Gran Torino arriva fino ai giorni nostri

"Starsky & Hutch" è una delle serie tv dell'epoca d'oro tra la fine degli anni settanta e l'inizio degli ottanta rimasta nel cuore di milioni di appassionati, essendo riuscita ad entrare nella cultura popolare e nell'immaginario pop statunitense e mondiale. Le vicende dei due poliziotti diversi come il giorno e la notte, il biondo t...

 

Baron Noir, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio della serie televisiva "Baron Noir", presentata nel concorso internazionale della decima edizione del RomaFictionFest, in programma al The Space Cinema Moderno di Roma. Creata da Eric Benzekri e Jean-Baptiste Delafon, propone un racconto di strategie e intrighi politici. La trama si focalizza sul personaggio di P...

 

Berlin Station, recensione del primo episodio della serie tv

Berlin Station è la serie tv distribuita da Epix, di genere spy thriller. Abbiamo visto il primo episodio che richiama il recente genere, forzato da "The Americans", "Allegiance", "Quantico" e "Homeland". Come per queste serie è difficile già dall'inizio entrare in empatia con la trama, immersa tra ufficiali della CIA - in que...

 

No Offence, l'entusiasmante poliziesco creato da Paul Abbott

La serie televisiva intitolata "No Offence" giunge in Italia e va in onda sul canale FoxCrime dall'8 dicembre 2016.  Il police procedural creato da Paul Abbot ha debuttato sull'emittente britannica Channel 4 nel maggio 2015, riscuotendo un notevole successo di pubblico.  La trama pone al centro tre detective del Manchester Met...

 

Rischiatutto, Terence Hill e Nino Frassica nella nuova puntata del quiz

Il quiz "Rischiatutto" torna su Rai 3 l'8 dicembre 2016 dalle 21.15.  Alla nuova puntata del celebre programma televisivo partecipa anche Terence Hill, il quale gioca nei panni di "materia vivente", pertanto gli verranno sottoposti i quesiti che poi rivolgerà ai concorrenti nella fase centrale del tabellone. Annunciata anche la parteci...

 

Rocco Schiavone, un'implacabile caccia all'uomo nel sesto episodio 'Pulizie di primavera'

La serie televisiva "Rocco Schiavone" giunge al sesto episodio, intitolato "Pulizie di primavera" e in onda su Rai 2 il 7 dicembre 2016.  L'omicidio della sua amica Adele, con cui si conclude l'episodio "Era di maggio", sconvolge il vice questore, il quale si ritira in un residence e non riesce a tornare alla propria routine lavorativa. La do...

 

Tyrant, il peso del potere nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva “Tyrant” ha debuttato su Fox il 1° dicembre 2016. Creata da Gideon Raff, racconta le vicende di una famiglia regnante di un immaginario paese del Medio Oriente. La trama presenta gli schemi del political drama, pertanto è caratterizzata dalla rappresentazione di alchimie politiche e g...

 

Legion, un nuovo caotico trailer annuncia la data di debutto della serie tv

La serie televisiva "Legion" debutta l'8 febbraio 2017 in contemporanea sui canali di proprietà Fox Networks Group in oltre 125 paesi del mondo. Creata da Noah Hawley, è bastata sul personaggio dei fumetti Marvel Comics creato da Chris Claremont e Bill Sienkiewicz.  La trama racconta la storia di David Haller, un giovane e...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni