X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Yvonne Craig: Marta, la schiava di Orione e Batgirl, è deceduta a 78 anni

19/08/2015 14:33
Yvonne Craig Marta la schiava di Orione Batgirl deceduta 78 anni

E' deceduta Yvonne Craig, la splendida attrice e ballerina statunitense nota per aver dato il volto a Batgirl

Yvonne Craig. La splendida attrice e ballerina statunitense, nota per aver interpretato Batgirl nella serie televisiva Batman e Marta, la schiava mentalmente instabile di Orione, (nell'episodio Il sogno di un folle della terza stagione della serie televisiva Star Trek), si è spenta lunedì all’età di 78 anni.

Sito Ufficiale. A darne la triste notizia è stato il suo sito ufficiale. Stando a quello che riporta il sito web della rivista Variety, la Craig si è spenta nella sua casa di Pacific Palisades, in California. La star hollywoodiana purtroppo era malata di cancro al seno, con metastasi al fegato.

Biografia. Dopo aver divorziato dal marito nel 1962, Yvonne Craig prende parte a numerosi film, tra le quali due parti accanto a Elvis Presley in Bionde, rosse, brune... (1963) e Il monte di Venere (1964). Fa delle comparse inoltre in A noi piace Flint (1967), nei panni di una ballerina avversaria di James Coburn.
Nella metà degli anni sessanta, quando i ruoli cinematografici iniziano a diminuire, Yvonne Craig si concentra maggiormente nella fiction televisiva, apparendo così in diverse produzioni, quali The Barbara Stanwyck Show, Death Valley Days, Hennesey, and Io e i miei tre figli. Uno delle sue interpretazioni più memorabili arriva nel 1968, quando appare nella serie televisiva Star Trek, nella parte di Marta, una schiava di Orione dalla pelle verde, nell'episodio della terza stagione Il sogno di un folle.

Batgirl. Ma il ruolo che la rende indimenticabile e celebre in tutto il mondo sarà quella di Batgirl, alterego della bibliotecaria Barbara Gordon e figlia del Commissario Gordon, nella terza stagione del telefilm Batman, al fianco di Adam West e Burt Ward. Nella serie il suo personaggio appare molto spesso nella parte della vittima, legata, maltrattata e impotente.
Yvonne Craig si sentiva molto presa e coinvolta dal personaggio al punto da lamentarsi con la DC Comics per la sorte che spettò a Barbara Gordon quando viene paralizzata dal Joker nellagraphic novel del 1988 Batman: The Killing Joke.

La grande vallata. Dopo Batman, Yvonne Craig ha continuato a recitare sporadicamente in film e in televisione. Ruoli di rilievo sono stati nelle serie Kentucky Jones, La grande vallata, Operazione ladro, The Mod Squad e Squadra Emergenza. Dal 1969 al 1972 appare in quattro episodi della sitcom Love, American Style. Sostiene inoltre un ruolo principale in un episodio diL'uomo da sei milioni di dollari nel 1974. E appare come sé stessa in alcune edizioni di Family Feud dedicate alle celebrità.[5]
Successivamente la Craig si dedicò al mondo degli affari, svolgendo il ruolo di produttore nell'ambito degli spettacoli musicali, e successivamente ha avuto successo in ambito immobiliare. Si occupò inoltre di mantenere il suo sito internet ufficiale. Nel 1988 si sposò con Kenneth Aldrich.
Dal 2009 partecipa al doppiaggio della serie televisiva animata Olivia, dando la voce al personaggio della nonna.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

La strada di casa, anticipazioni prima puntata

La serie televisiva "La strada di casa" debutta domani sera su Rai 1. La prima puntata delinea le circostanze su cui si basa il racconto, il personaggio principale è Fausto Morra (Alessio Boni), un imprenditore agricolo di successo che custodisce un segreto. Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), un ispettore del distretto veterinari, è in...

 

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 

"Mr. Robot", Rami Malek stupisce nei panni del mito Freddie Mercury e in "Papillon"

"Mr. Robot", la serie tv sulla vita del giovane dissociato sociopatico Elliot, è giunta alla terza stagione e le vicende degli stralunati personaggi impegnati a rovesciare l'ordine finanziario mondiale continuano a sorprendere. In questa stagione lo show ha mantenuto lo stile delle precedenti, con una trama estremamente avvincente e un punto...

 

Lady Dynamite, la seconda stagione della serie tv basata sulla vita di Maria Bamford

La serie televisiva intitolata “Lady Dynamite” è stata creata da Pam Brady e Mitch Hurwitz, la seconda stagione debutterà domani sulla piattaforma streaming Netflix.  Connotata da un'impostazione comedy, la serie è basata sulla vita dell’attrice e comica statunitense Maria Bamford, la quale int...

 

La strada di casa, noir e melò nella nuova serie tv con Alessio Boni

La serie televisiva “La strada di casa” debutterà su Rai 1 il 14 novembre. La trama si svolge attorno al personaggio di Fausto, un imprenditore agricolo che entra in coma a seguito di un grave incidente stradale e si risveglia dopo cinque anni. Il protagonista deve confrontarsi con una situazione radicalmente cambiata rispetto a...

 

The Crown, verso la seconda stagione: il nuovo trailer

È stato pubblicato un nuovo trailer della seconda stagione di "The Crown", serie televisiva che ha dimostrato di essere in grado di generare un coinvolgimento dello spettatore ed ha ricevuto una lunga serie di giudizi positivi da parte della critica.  La seconda stagione si compone di dieci nuovi episodi e debutterà l'8 dicembre...

 

The Sinner, la serie tv con Jessica Biel debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “The Sinner” è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 2 agosto al 20 settembre su USA Network, da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix. Articolata in otto episodi, “The Sinner” è basata sull’omonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahr. ...

 

Intervista all'attrice Natalie Sharp: da 'Hit the Road' a 'Live Like Line'

Abbiamo intervistato in esclusiva l’attrice canadese Natalie Sharp, tra i protagonisti della serie televisiva “Hit the Road” D. La musical comedy “Hit the Road” racconta le vicende di una famiglia disfunzionale, come ti sei rapportata alle tematiche affrontate dalla serie? R: L’adoro, mi piace la confusione, sp...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni