X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Call of Duty, il film thriller con Tiana Dunham e Kevin Tanski

18/08/2015 11:00
The Call of Duty il film thriller con Tiana Dunham Kevin Tanski

The Call of Duty richiama nel titolo la popolare serie di videogiochi a sfondo bellico, ma non è la versione cinematografica di nessuno dei capitoli della saga sparatutto. Si tratta di una pellicola indipendente a bassissimo budget dall'elevato tasso di adrenalina e azione diretta da un promettente filmaker croato, Alexander Ivicic. L'uscita è prevista nel mese di ottobre negli States.

The Call of Duty. Non sempre i sogni si realizzano, ma per fortuna qualche volta sì. Lo pensa anche Alexander Ivicic, giovanissimo filmaker (23 anni!) che ha lasciato il suo paese, la Croazia, per cercare fortuna in America. È  qui che mette a frutto la sua passione per la Settima Arte. Ivicic ora ha con il lungometraggio da lui diretto, "The Call of Duty",  la possibilità di farsi conoscere a livello internazionale. Attenzione al titolo però: niente in comune con la serie di videogiochi a sfondo bellico che tutti conosciamo. La storia è comunque all'insegna dell'azione, ma si ispira a un soggetto scritto dallo stesso regista nell'ormai lontano 2011. 

Trama. Durante quella che doveva essere una semplice missione di ricognizione i cinque componenti della compagine denominata Alpha Squad si trovano loro malgrado coinvolti in una vera e propria guerra da combattere contro creature mostruose frutto di esperimenti genetici riusciti male. I cinque soldati non dovranno solo lottare per salvare la propria pelle, ma anche e soprattutto per il bene e il destino del mondo,

Cast. Girato tra Buffalo e Los Angeles, "The Call of Duty" si avvale della partecipazione di un cast di attori non certo di grido, ma tutti perfettamente calati nei rispettivi ruoli, a cominciare da Kevin Tanski (per lui una particina in "Il cavalierie oscuro- Il ritorno") che compare anche nelle vesti di produttore del film.  Gli altri protagonisti della pellicola sono Kahley Cuff (vista nella soap opera "General Hospital"), Robert Woodley, Will Mutka, Chris Clark, Rick Primerano e Tiana Dunham.

Data di uscita. Dopo una lavorazione lunghissima e travagliata (i primi ciak sono stati battuti 3 anni fa!) "The Call of Duty" è pronto a fare il suo debutto nei cinema americani. Non è stata ancora fissata una data di distribuzione esatta, si sa solo che avverrà nel prossimo mese di ottobre. In Italia sembra che dovremo aspettare ancora un bel pò.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Kolma, il nuovo film con Daisy Ridley prodotto da J.J. Abrams

Dopo averne lanciato la carriera, J.J. Abrams si sta impegnando molto per ampliare la filmografia di Daisy Ridley. Le strade dei due si sono incrociate per la prima volta grazie al settimo capitolo della saga di Star Wars, “Il risveglio della forza”, e il destino li sta portando spesso a rincontrarsi. È di questi mesi, infatti, l...

 

Marilyn Monroe, vendute all'asta le foto dell'attrice incinta sul set de 'Gli spostati'

Alcune foto di Marilyn Monroe incinta sono state vendute all’asta per 2240 dollari. Si tratta di immagini rare in cui l’attrice si fa fotografare l’8 luglio 1960 fuori dai Fox Studios, in una pausa dalla lavorazione del film “Gli spostati”. Le foto erano conservate dalla più cara amico della star, Frieda Hull ...

 

Walking Out, il film con Matt Bomer e Bill Pullman: intervista al regista Andrew Smith

Walking Out è il film di Alex & Andrew Smith che ha partecipato in concorso al Sundance Film Festival. Nel cast ci sono Matt Bomer, Bill Pullman, Alex Neustaedter e il giovane Josh Wiggins. Il primo aiuto regista è l'italiano Edoardo Ferretti.  La storia racconta del quattordicenne David (Wiggins) che viaggia con riluttanza ...

 

1 Night, il film su una notte in hotel

1 Night è il film drammatico e romantico di Minhal Baig, nelle sale statunitensi e che sta ottenendo già delle bune critiche. La trama segue Elizabeth, trentenne che deve decidere se salvare il suo rapporto deludente con Drew. Nel frattempo Bea, un’adolescente con molte preoccupazioni si riavvicina all’introverso amico An...

 

Recensione del film Manchester by the Sea

Manchester by the Sea è il film di Kenneth Lonergan con Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler e Lucas Hedges. Già dall’inizio il film patisce una lentezza nell’indugiare in dettagli, come la scena iniziale in cui Lee Chandler (Affleck) è in un bar, seduto dietro i bancone, mentre scruta due avventori che ...

 

Steven Spielberg, girerà in Umbria ed Emilia Romagna il nuovo film tratto da una storia vera

Steven Spielberg girerà in Umbria, Lazio ed Emilia Romagna il prossimo film “The Kidnapping of Edgardo Mortara”. Le riprese inizieranno ad aprile 2017. La pellicola racconta del rapimento di Edgardo Mortara, giovane ragazzo ebreo che a Bologna nel 1858 è battezzato in segreto: quando si scopre l’accaduto, è s...

 

Maze Runner – La rivelazione, le riprese del terzo capitolo con un anno di ritardo

Dopo quasi un anno di silenzio, le riprese di “Maze Runner – La rivelazione”, terzo capitolo della saga tratta dai libri di James Dashner, starebbero finalmente per iniziare. A dimostrarlo sono alcune foto che il regista Wes Ball ha postato in questi ultimi giorni sul suo account Twitter, documentando la sua esplorazione del nuovo...

 

Recensione del film Moonlight

Moonlight è un film di Barry Jenkins, con Trevante Rhodes, Janelle Monáe, Naomie Harris e André Holland. La produzione di Dede Gardner e Jeremy Kleiner per la Plan B Entertainment di proprietà di Brad Pitt non sbaglia argomenti: già si era confrontata con “12 anni schiavo” (2013) , “Selma”...

 

Recensione del film Resident Evil: The Final Chapter

Paul Thomas Anderson sa oltrepassare i limiti dell’azione collegandoli con ghermiti elementi personali. Nei primi tre minuti del film da lui diretto “Resident Evil: The Final Chapter" vediamo una bambina, Alice essere affetta da invecchiamento precoce; un bambino che sembra moribondo e che all’improvviso azzanna l’uomo che c...

 

Film più visti della settimana in USA: svettano 'The LEGO Batman Movie' e '50 sfumature di nero'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 10 al 12 febbraio 2017 vede al primo posto “The LEGO Batman Movie” (55.635.000 dollari): il film d’animazione vede Batman collaborare con i colleghi per fronteggiare l’attacco Gotham City (leggi l'intervista al doppiatore Alessandro Sperduti). Al secondo posto c&...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni