X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Knick: l'irriverente Dr. John Thackery è fiero di sé stesso

11/08/2015 15:37
The Knick l'irriverente  Dr. John Thackery fiero di sé stesso

Durante un'intervista al magazine tedesco TV Direkt, l'attore Clive Owen spiega di come sia fiero del suo personaggio in The Kinck

The Knick. Il ruolo del Dr. John Thackery, (personaggio ispirato dal chirurgo William Stewart Halsted), protagonista assoluto in «The Knick», è per Clive Owen il sogno segreto di qualunque attore. The Knick, serie televisiva statunitense di genere period drama creata da Jack Amiel e Michael Begler, ha debuttato l'8 agosto 2014 sulla rete televisiva via cavo Cinemax, mentre in Italia lo vediamo su Sky Atlantic HD

Intervista. Diretta niente di meno che da Steven Soderbergh, la serie tv racconta le vite dello staff del Knickerbocker Hospital di New York nel 20esimo secolo, un’esperienza che l’attore trova molto soddisfacente.
Durante un’intervista al magazine tedesco TV Direkt, spiegando il suo personaggio, il dottor John W. Thackery racconta: «La dipendenza di Thackery dalla cocaina liquida e dall’oppio lo fanno varcare spesso i confini della moralità. Questo è senza dubbio il sogno di ogni attore!».
Quello che però l’attore ci tiene a sottolineare è la sua disapprovazione di alcuni comportamenti del protagonista: sa che Thakery è un medico geniale e caparbio, ma lo descrive anche come «arrogante e razzista».
Per Clive l’esperienza avuta durante l’anno di riprese sul set dei tv show non è poi così diversa da quella fatta in progetti più grandi.
«Era come sul set di un film», ha dichiarato l’attore. «Oggi la televisione è una piattaforma fantastica per idee come The Knick e un mondo meraviglioso da esplorare per un attore».Durante la sua partecipazione all’ultimo Festival Internazionale del Film di Roma tenutasi nell’ottobre 2014, lo stesso Owen, ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni che riguardano il suo personaggio: “Il medico che interpreto è un personaggio molto interessante e affascinante: certo è razzista, fa uso di droghe e non si ferma davanti a niente e nessuno, ma allo stesso tempo è un genio nel suo campo, un pioniere. Ero molto curioso di capire fin dove avrei potuto spingermi. Il ritmo delle riprese è stato veramente incalzante. Eravamo tutti concentrati sul lavoro e sulle sfumature della storia”.

Trama. Nella New York del 1900, l’audace dottor John Thackery assume la guida del reparto di chirurgia del Knickerbocker Hospital, noto semplicemente come "The Knick", dopo il suicidio del suo mentore, J.M. Christiansen. Thackery, medico di fama che opera con innovative tecniche di chirurgia, è tuttavia afflitto da dipendenza da cocaina. L'ospedale, gestito dalla figlia del principale finanziatore, Cornelia Robertson, tenta di porre rimedio all'indebitamento attirando pazienti facoltosi, cercando di non sacrificare la qualità delle cure. Cornelia è artefice, nonostante le opposizioni di Thackery, dell'ingresso nell'equipe di chirurgia di Algernon Edwards, medico afro-americano formatosi in Europa.

True Detective House of Cards. Clive Owen non è l’unico attore che dal grande schermo e nominato all’Oscar si imbarca in progetti per la. True detective ha visto tra i suoi protagonisti Matthew McConaughey e Colin Farrell, così come Kevin Spacey ha ottenuto un enorme successo accanto a Robin Wright Penn in House of Cards.
Accanto a The Knick, Clive ha in cantiere diversi progetti cinematografici, come la pellicola d’azione «Last Knights» e la commedia «The Confirmation», in uscita nei prossimi mesi.

Seconda stagione. E per la gioia dei numerosi fan, sono già iniziate le riprese della seconda stagione di The Knick. La nuova serie, che sarà composta da 10 episodi come la precedente, vedrà ancora una volta nel ruolo di protagonista  Clive Owen che, proprio per questo ruolo, ha ottenuto nel 2015 la sua terza nomination ai Golden Globe come “Miglior attore in una serie TV”

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Serie TV correlate
House of Cards

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Blindspot, i nuovi episodi della seconda stagione su Premium Crime

I nuovi episodi della seconda stagione di "Blindspot" vanno in onda su Premium Crime dal 25 gennaio 2017.  La serie televisiva è focalizzata sul personaggio di Jane Doe (Jaimie Alexander), una misteriosa donna ritrovata a Times Square senza alcun indumento indosso e priva di ogni ricordo. La sua vicenda coinvolge anche l'agen...

 

Legion, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio di "Legion", in onda su Fox dal 13 febbraio 2017.  Come "Jessica Jones" e "Luke Cage", anche la serie televisiva creata da Noah Hawley propone un racconto incentrato su un personaggio dei fumetti Marvel Comics.  Nella fiction tornano i toni supereroistici propri dell'universo negli X-...

 

C'è posta per te: Belén Rodríguez e Riccardo Scamarcio ospiti della nuova puntata

Belen Rodriguez e Riccardo Scamarcio sono gli ospiti della terza puntata della ventesima edizione di "C'è posta per te", in onda su Canale 5 il 21 gennaio 2017.  Il pubblico televisivo prosegue nel mostrare la sua affezione nei confronti del people show condotto da Maria De Filippi. La precedente puntata ha registrato 5 milioni e ...

 

Riverdale, una serie tv sulla vivacità adolescenziale

La serie televisiva "Riverdale" debutta sul network statunitense The CW il 26 gennaio 2017, dal giorno successivo è resa disponibile sulla piattaforma streaming Netflix. Sviluppata da Roberto Aguirre-Sacasa, trasporta sul piccolo schermo le vicende di Archie Andrews, protagonista della serie a fumetti pubblicata da Archie Comics. La trama&n...

 

24, la serie di Jack Bauer ha cambiato la tv con il suo stile narrativo e lo split screen

"24" è stata probabilmente la serie tv a sfondo spionaggistico e complottistico che è piaciuta di più, dall'alto dei suoi 192 episodi in otto stagioni; la creatura di Joel Surnow and Robert Cochran è andata in onda dal 2001 al 2010 sulla Fox con protagonista Kiefer Sutherland nei panni dell'agente anti terrorismo Jack Ba...

 

Sanremo 2017, il Dopofestival: novità nel cast artistico

Nella sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, in onda su Rai 1 dal 7 all'11 febbraio 2016, si rinnova l'appuntamento con il Dopofestival.  Sanremo 2017, i cantanti in gara Al termine di ciascuna delle cinque serate delle kermesse, va in onda lo show condotto da Nicola Savino e dalla Gialappa's Band, in...

 

Feed the Beast, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio di "Feed the Beast", basata sulla serie televisiva danese "Bankerot". La fiction sviluppata da Clyde Phillips alterna il fascino del mondo della cucina a dinamiche narrative tipicamente crime. L'ambito culinario è comparso in più occasioni nella serialità italiana, spesso unito ai toni della ...

 

Shades of Blue, l'atmosfera del crime drama negli episodi della prima stagione della serie tv

La prima stagione della serie televisiva "Shades of Blue" è disponibile sulla piattaforma streaming Infinity dal 18 gennaio 2017. La trama è incentrata sulla figura di Harlee Santos, madre single e detective. La sua squadra è guidata dal tenente Matt Wozniak, il quale la guida in azioni al di fuori della legalità. ...

 

Killing Reagan, recensione del film tv

Il film tv intitolato "Killing Reagan" racconta i momenti antecedenti e successivi all'attentato a Ronald Reagan, avvenuto a Washington il 30 marzo 1981. Basato sul libro "Killing Reagan: The Violent Assault That Changed a Presidency" di Bill O'Reilly, offre un'attenta rappresentazione delle conseguenze scaturite dal tentato assassinio del quarant...

 

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni