X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Gli ultimi saranno ultimi, il nuovo film con Paola Cortellesi e Alessandro Gassmann

10/08/2015 08:00
Gli ultimi saranno ultimi il nuovo film con Paola Cortellesi Alessandro Gassmann

Gli ultimi saranno ultimi, nuovo film di Massimiliano Bruno, racconta la vicenda estrema di una lavoratrice che, licenziata al nono mese di gravidanza, prende in mano la pistola. Nel cast Paola Cortellesi e Alessandro Gassmann.

Gli ultimi saranno gli ultimi. E’ un film commedia italiano del 2015, diretto da Massimiliano Bruno (Viva l’Italia), e prende spunto dall'omonimo spettacolo teatrale con protagonista Paola Cortellesi. L’attrice (“Sotto una buona stella”) è protagonista di questa trasposizione cinematografica insieme ad Alessandro Gassmann, regista ed interprete di Razzabastarda; nel cast anche Fabrizio Bentivoglio, interprete del film di Virzì, Il capitale umano; Ilaria Spada, vista nella commedia di vanzina, Un matrimonio da favola. "Gli ultimi saranno gli ultimi" è in uscita nelle sale cinematografiche il 26 novembre, distribuito da 01 Distribution.

Trama. Un’operaia incinta, Luciana Colacci (Paola Cortellesi), si ritrova disoccupata alla vigilia del parto. La donna è disperata e la sua reazione è improvvisa quanto maldestra: decide di irrompere sul posto di lavoro per prendere in ostaggio la responsabile del suo licenziamento, l’amministratrice delegata. E’ questo l’incipit de ”Gli ultimi saranno ultimi”, la nuova tragicommedia italiana firmata Massimiliano Bruno. La pellicola ruota intorno al mondo del lavoro, caratterizzato da precarietà sistematica, indifferenza e cinismo sociale. In questa vicenda, vissuta di notte, si andranno ad incrociare i destini di persone diverse tra loro: da una fredda dirigente d’azienda piegata alle leggi di mercato a un’ingenua poliziotta di provincia, da un transessuale disilluso a una saggia donna delle pulizie. E se il bambino decidesse di venire al mondo proprio quella strana notte?

Cast e personaggi. Paola Cortellesi aveva già vestito per tre anni i panni di Luciana Colacci, quando, sempre diretta da Bruno, aveva portato in tournée lo spettacolo teatrale da cui prende spunto il film. Il personaggio della Cortellesi, Luciana Colacci, licenziata al nono mese di gravidanza, impugnerà una pistola per far valere i proprio diritti. Il marito Stefano è interpretato da Alessandro Gassman (“Il nome del figlio”): è un laziale sfegatato, innamoratissimo di sua moglie ma senza un soldo. Oltre agli amici come Rossana, che presta alla coppia passeggini e girelli che la coppia non può permettersi, c’è Fabrizio Bentivoglio nei panni del poliziotto. Sarà proprio lui a ritrovarsi con una pistola puntata addosso: sarà l’ultimo disperato tentativo di Luciana, col pancione della dolce attesa, di non rimanere per sempre ultima.

Massimiliano Bruno. Il regista, attore e sceneggiatore romano, classe 1970, adatta ai tempi della crisi il passo del Vangelo di Matteo. Il suo film, Gli ultimi saranno ultimi, è una provocazione che affronta problematiche legate al mondo del lavoro, e lo fa con leggerezza, facendo pensare lo spettatore tra una risata e l’altra. Il film, rielaborazione dell'omonimo spettacolo teatrale con cui Bruno e la Cortellesi hanno girato l'Italia dal 2005 al 2008, segna un nuovo sodalizio cinematografico tra due amici di vecchia data, più volte collaboratori sulle tavole del palcoscenico. Bruno, in una recente intervista a Comingsoon.it, ha definito questa sua quarta regia il punto di svolta della propria carriera.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Personaggi correlati
Alessandro Gassman, Paola Cortellesi



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Il nome del figlio recensione film, Alessandro Gassmann e Micaela Ramazzotti in una commedia frizzante tra le mura domestiche

Il nome del figlio film diretto da Francesca Archibugi (Questione di cuore) e sceneggiato insieme a Francesco Piccolo, tratto dalla pièce teatrale “Le prénom” di Alexandre De la Atellière e Matthieu Delaporte.  Il nome del figlio trama. La serata inizia come tante altre, una cena in casa di Betta, insegnante...

 

Micaela Ramazzotti in Il nome del figlio, prima commedia di Francesca Archibugi

Micaela Ramazzotti ultime news. Micaela Ramazzotti, moglie del regista Paolo Virzì  festeggia 35 anni proprio oggi, sabato 17 gennaio. Un compleanno speciale per una delle attrici più acclamate del panorama italiano, che sta iniziando il 2015 nel migliore dei modi, al cinema. Oltre al film “Il nome del figlio”, in usc...

 

Tutta colpa di Freud, l'esperimento di Canale 5: dal grande al piccolo schermo

Tutta colpa di Freud miniserie tv Dopo il grande successo in sala (con i suoi 8 milioni di euro di incasso, è al momento la terza pellicola italiana più vista del 2014), Tutta colpa di Freud approda su Canale 5 per un doppio appuntamento, mercoledì 17 e giovedì 18 dicembre. Non si tratta della classica “prima tv&rd...

 

Scusate se esisto recensione film, Raoul Bova e Paola Cortellesi in un amore anti-convenzionale

Scusate se esisto film diretto da Riccardo Milani, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, una produzione Italian International Film, con Rai Cinema. Scusate se esisto trama, è difficile esser donna. Serena Bruno è un architetto di grande talento, che gira per il mondo conseguendo master e lavorando per importanti aziende. Un giorno ...

 

Intervista Scusate se esisto, Riccardo Milani: parlo della necessità di nascondersi

Mauxa intervista Riccardo Milani, Paola Cortellesi, Raoul Bova e Antonio D’Ausilio in occasione della presentazione del loro ultimo film Scusate se esisto!, in uscita nelle sale il 20 novembre. Terzo film per Paola Cortellesi insieme al marito-regista Milani, secondo in coppia con Raoul Bova, dopo il grande successo di Nessuno mi può g...

 

I nostri ragazzi recensione film, Alessandro Gassman e Giovanna Mezzogiorno in una famiglia allo sbando

I nostri ragazzi film diretto da Ivano De Matteo (Gli Equilibristi), una produzione Rodeo Drive con Rai Cinema, e presentato alla 71ª Mostra Internazionale del Cinema di Venezia nelle Giornate degli Autori. I nostri ragazzi trama drammatica. Due fratelli, con caratteri diametralmente opposti, si incontrano ogni mese per cenare insieme alle ri...

 

Alessandro Gassman, padre confuso nel film commedia di Francesca Archibugi

Alessandro Gassman torna al cinema con il film "In nome del figlio", diretto da Francesca Archibugi e interpretato da Micaela Ramazzotti, Luigi Lo Cascio e Valeria Golino. La trama. La storia è quella di una coppia in attesa del primo figlio: Paolo è un agente immobiliare, mentre Simona è l'autrice di un best-sellers piccante....

 

Laura Pausini, anche Paola Cortellesi ospite del concerto-evento a Taormina e su Rai Uno

Laura Pausini si esibirà in un concerto speciale il 18 maggio al Teatro Antico di Taormina. Molti sono gli ospiti, e tra questi anche l’attrice Paola Cortellesi, di cui la cantante dice: “io e te non siamo mai riuscite a fare qualcosa insieme... ci siamo finalmente! (...) non potevo chiedere di meglio!”. Pippo Baudo. ...

 

Raoul Bova, con Paola Cortellesi nel nuovo film bacia Marco Bocci

Raoul Bova e Marco Bocci si baciano nel nuovo film di cui sono protagonisti. Si tratta di “Scusate se esisto”, pellicola di Riccardo Milani che sarà nelle sale ad inizio del 2015. Alcune immagini sono state divulgate sul web, suscitando la curiosità delle fan dei due attori. Nelle foto i due attori si abbracciano, fino a ...

 

Alessandro Gassmann: inquieto in Tutta colpa di Freud soffre un calo di pressione

Alessandro Gassmann, noto attore cinematografico e teatrale romano, si è sentito poco bene ieri mentre stava interpretando Riccardo III sul palco del Teatro Novelli di Rimini. L'attore è svenuto ma il malessere si è poi rivelato un banale calo di pressione. Malore. Gassmann, 49 anni, si è accasciato improvvisamente a t...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni