X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Same Kind of Different as Me, il film drammatico con Renée Zellweger e Jon Voight

21/07/2015 15:00
Same Kind of Different as Me il film drammatico con Renée Zellweger Jon Voight

Same Kind of Different as Me di Michael Carney è un film con Renée Zellweger, Greg Kinnear, Djimon Hounsou e Jon Voight tratto dall'omonimo best-seller di Ron Hall e Denver Moore. L'opera sarà distribuita dalla Paramount Pictures nel 2016.

Same Kind of Different as Me è un film drammatico in fase di post-produzione diretto da Michael Carney (al suo debutto nella regia di lungometraggio), scritto da quest’ultimo insieme a Ron Hall e Alexander Foard e interpretato da un buon quartetto di attori: Renée Zellweger, Greg Kinnear, Djimon Hounsou e Jon Voight. L’opera è tratta dall’omonimo best-seller autobiografico scritto da Ron Hall e Denver Moore ed è prodotta dalla Paramount Pictures, che distribuirà il lavoro nell’aprile del 2016.

Trama. “Same Kind of Different as Me” è tratto dall’omonimo best-sellers di Ron Hall e Denver Moore, un’opera memoriale e autobiografica che racconta l’amicizia tra i due autori. Un rapporto molto particolare perché avviene tra due persone completamente diverse. Infatti, Ron è un gallerista d’arte, mentre Denver è un senza tetto dalla biografia travagliata. Una relazione nata grazie alla moglie di Ron, Deborah, morta di cancro nel 2000. Dunque, una storia piccola e intima che evidentemente il film di Carney intende raccontare con l’ausilio di un cast rilevante.  

Greg Kinnear e Djimon Hounsou. In “Same Kind of Different as Me” a interpretare i due protagonisti Ron Hall e Denver Moore saranno rispettivamente Greg Kinnear e Djimon Hounsou. Il primo è un attore statunitense che negli anni ‘80 ha iniziato la sua carriera in televisione per poi partecipare a film cinematografici sempre più rilevanti come “Sabrina” (remake dell’omonima commedia di Billy Wilder), “Qualcosa è cambiato” e “Little Miss Sunshine”. Djimon Hounsou è, invece, un attore africano che ha lavorato con registi del calibro di Steven Spielberg (“Amistad”) e con attori come Leonardo Di Caprio (“Blood Diamond – Diamanti di sangue”, per il quale ha ricevuto anche una nomination all’Oscar come “miglior attore non protagonista”).

Renée Zellweger e Jon Voight. A impersonare Deborah, la moglie di Ron Hall, sarà l’attrice statunitense Renée Zellweger. Interprete prevalentemente comica, la Zellweger ha ottenuto i suoi maggiori successi lo scorso decennio vincendo il premio Oscar come “miglior attrice non protagonista” per “Ritorno a Could Mountain” e avendo ruoli di primo piano in film di successo come “Chicago” e “Il diario di Bridget Jones”. Il cast di “Same Kind of Different as Me” vede in una parte probabilmente secondaria anche Jon Voight, uno degli attori americani più importanti degli anni Settanta, protagonista di cult movie come “Un uomo da marciapiede” e “Un tranquillo week-end di paura”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Bridget Jones 3, Renee Zellweger e Colin Firth pronti per l'atteso sequel

Bridget Jones 3. Il progetto era in cantiere da anni, ora finalmente prende forma. Il britannico The Sun lancia la notizia: sarebbero iniziate le riprese (segrete) del terzo capitolo di Bridget Jones. Per il primo ciak è stato scelto il concerto di Ed Sheeran, esibitosi lo scorso 15 luglio al Croke Park di Dublino. Riprese. La scena è...

 

Renée Zellweger: botox e lift delle palpebre? Il volto di Bridget Jones è cambiato

Renée Zellweger, pare che l'attrice sia ricorsa alla chirurgia plastica, botox e lift delle palpebre si vocifera, questo perché il suo volto così paffutello e amato è completamente diverso da come lo avevamo sempre visto. L'amata Bridget Jones, così come la si vede nelle foto recenti è irriconoscibile....

 

Il paradiso per davvero, recensione film: un viaggio nella fede

Il paradiso per davvero (Heaven is for Real), film diretto da Randall Wallace e interpretato da Greg Kinnear, Kelly Reilly, Connor Corum, Margo Martindale eThomas Haden Church.   Trama film Il paradiso per davvero. Dopo un'operazione d'urgenza in cui ha rischiato di perdere la vita il piccolo Colton Burpo, quattro anni, guarisce e comincia a...

 

Bridget Jones: Renée Zellweger compie 51 anni e flirta con un 30enne

Helen Fielding, la scrittrice made in UK autrice del celebre "Il diario di Bridget Jones", dal quale è stato trattal'omonima pellicola campione d'incassi e il sequel "Che pasticcio, Bridget Jones!" ha pensato bene far diventare vedova la sua sbadata trent'enne nel libro "Mad About The Boy", in uscita a ottobre. Mark Darcy, il pi&ugr...

 

Hugh Grant e Tinglan Hong, l'annuncio del secondogenito

Hugh Grant annuncia su Twitter la nascita del secondogenito. Grant, notoriamente sensibile alla privacy, conferma il lieto evento quando la stampa ha diffuso la notizia. L'attore e la compagna Tinglan Hong sono già genitori di Tabhita, nata nel 2011. Riguardo ai progetti cinematografici, buone notizie potrebbero arrivare sul fronte di Bridg...

 

Non aprite quella porta in 3 D, reboot del celebre horror: Leatherface batte Tarantino

Non aprite quella porta in 3D, uscito lo scorso 4 gennaio negli Stati Uniti, balza in testa al botteghino americano. Django Unchained di Quentin Tarantino, nelle sale da natale, si accontenta del secondo posto. Seguono Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato, I Miserabili e Parental Guidance diretto da Andy Fickman con protagonista Billy Crystal, mentre...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni