X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il nuovo film di Stephen Kijak: Backstreet boys show' em what you're made of

14/07/2015 09:00
Il nuovo film di Stephen Kijak Backstreet boys show' em what you're made of

Backstreet boys show' em what you're made of, il film concerto che testimonia il rapporto tra vite personali e passione per la musica della band statunitense: i Backstreet boys.

Trama. Backstreet boys show' em what you're made of è un film in cui i 5 componenti della storica  band statunitense, nata negli anni '90, i Backstreet Boys, si raccontano. Nick Carter, Howard Dwaine Dorough, Brian Thomas Littrell, Alexander James McLean e Kevin Scott Richardson ricordano i momenti più significativi della formazione del gruppo, il rapporto con il loro primo manager Lou Pearlman, e tutte le fasi che dall'inizio della loro carriera li ha condotti al successo. Le loro testimonianze si basano soprattutto sul legame tra la vita privata e la musica. Dal film emerge la storia di cinque esseri umani, cinque vite che nonostante difficoltà e momenti difficili, condividono con entusiasmo questa passione.Raccontano Il loro rapporto con la vita, col successo e con i media sino al finale a sorpresa in cui si esibiscono dal vivo in un live acustico dal Dominion Theatre di Londra ringraziando calorosamente il pubblico in estasi.

Regia. Durante il film Backstreet boys show'em what you're made of prevale l'aspetto di testimonianza dei personaggi che ricordano e raccontano la loro storia. Si alternano molti primi piani a scene che mostrano momenti in cui sono presenti tutti e cinque i componenti della band, in momenti di svago, all'aperto, e in momenti di prove. Sono presenti anche molte fotografie che ritraggono i protagonisti o i loro familiari. L'unica scena prettamente musicale è nel finale con il loro concerto.

Dal film  Backstreet boys show'em  what you're made of i componenti della band si aprono completamente allo spettatore raccontandosi senza pudore. Il rapporto con il pubblico è infatti un altro aspetto emergente dal film, che risalta soprattutto nel finale quando la band esegue famosi brani: I Want It That Way, As Long As You Love Me, Shape Of My Heart, Show ' Em ( What You're Made Of) e In  A World Like This ringraziando continuamente  il pubblico presente, entusiasmandolo, e lo spettatore.

La particolarità di questo film concerto, Backstreet boys show'em what you're made of  diretto da Stephen Kijak, è che tutta la prima parte, non essendo intervallata da musica, costringe lo spettatore ad una continua attenzione alle parole dei protagonisti. Da vedere solo per gli appassionati della band.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Recensione del film La tenerezza

La tenerezza è il film di Gianni Amelio nelle sale. Nel cast ci sono Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi (leggi l'articolo sull'incontro con il cast) Il film esplora come l’incosciente che è fuori di noi possa segnarci. Così il protagonista Lorenzo (un compatto Renato...

 

L'inganno, immagini dell'infrazione dei tabù nel video del film con Nicole Kidman

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “L’inganno”, diretto da Sofia Coppola. Nel trailer si mostra Martha Farnsworth (Nicole Kidman) che gestisce un collegio: arriva John McBurney (Colin Farrell) un soldato trovato nei paraggi, e le giovani cominciano a provare attrazione per lui. Da Edwina Dabney (Kirsten Dunst) a ...

 

Tribeca Film Festival, 'siamo attenti a ciò che emerge': intervista a Tammie Rosen

Il Tribeca Film Festival si svolge a New York fino al 30 aprile. Fondato nel 2002 da Robert De Niro e Craig Hatkoff negli anni si è sviluppato fino a presentare film come “Insomnia", “La leggenda degli uomini straordinari”, “Spider-Man 3” e “The Avengers”. Nel 2016 il vincitore è stato “...

 

Erin Moran, aveva recitato anche al cinema l'attrice scomparsa protagonista di 'Happy Days'

Erin Moran, attrice che nella  sitcom "Happy Days"  interpretava il personaggio di Joanie Cunningham è scomparsa all’età di cinquantasei anni. L’attrice originaria di Burbank è stata trovata morta in una roulotte nella contea di Harrison, nell'Indiana. Ancora sono ignote le cause della morte, per cui si a...

 

Intervista all'attore Emrhys Cooper: dal film 'Kushuthara' al prossimo 'Nosferatu'

Mauxa ha intervistato Emrhys Cooper, protagonista del film “Kushuthara: Pattern of Love”, uscito negli Stati Uniti e in Gran Bretagna e diretto da Karma Deki. Cooper ha lavorato anche a serie tv come “Mistresses”, “Vanity”. D. Nel film “Kushuthara”, nel ruolo di Charlie. Come ti sei avvicinato a ques...

 

Jack Nicholson, sarà nel remake del film 'Toni Erdmann' l'attore che compie 80 anni

Jack Nicholson, l’attore che compie oggi ottanta anni ha recitato in 65 film. Tra le pellicole emblematiche a cui ha lavorato ci sono “Qualcuno volò sul nido del cuculo” (1975),  “Shining” (1980), “Easy Rider” (1969), “Chinatown” (1974), “The Departed - Il bene e il male&rdquo...

 

The Divergent Series: Ascendant, la saga si chiuderà con un film per la TV

Con un annuncio senza precedenti, l’anno scorso la Lionsgate ha rivelato che il quarto capitolo della saga “Divergent”, inizialmente intitolato “The Divergent Series: Ascendant” sarebbe diventato un film per la TV, “Ascendant”, magari da concepirsi come episodio pilota di un’ipotetica serie spin-off. ...

 

Boston - Caccia all'uomo: il terrorismo raccontato in un video del regista Peter Berg

Il regista Peter Berg in un video racconta come la popolazione di Boston collaborò durane le riprese del film “Boston - Caccia all’uomo” di cui è regista. È stato diffuso un nuovo video del film “Boston - Caccia all’uomo” in cui il registe Peter Berg racconta quale fosse la necessità ...

 

Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse: il film commedia sul 'padre chioccia' con Omar Sy

Famiglia all’improvviso - Istruzioni non incluse è il film nelle sale diretto da Hugo Gélin con Omar Sy, Clémence Poésy, Antoine Bertrand, Gloria Colston. La storia è quella di Samuel che vive nel Sud della Francia: non ha troppe preoccupazioni giornaliere, finché una ex ragazza si presenta dice...

 

Cars 3, gli autori presentano il corto 'A Tale of Momentum and Inertia'

Eyal Podell e Jonathon E. Stewart, che hanno scritto il prossimo film “Cars 3” hanno realizzato un cortometraggio per Fox Animation Studios dal titolo “A Tale of Momentum and Inertia”. Il progetto è stato presento a diversi Festival: la storia racconta di un uomo roccia che cerca di trattenere un masso che sta per di...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni