X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Metro Redux per PS4 e Xbox One: la saga post apocalittica

07/07/2015 14:00
Metro Redux per PS4 Xbox One la saga post apocalittica

Metro Redux è una delle serie videoludiche di maggior successo basate su un mondo post apocalittico, forte di due giochi portati recentemente su PS4 e Xbox One, oltre al romanzo originale ambientato nello stesso universo

Metro Redux games, nell’affollato mondo degli sparatutto in prima persona, divenuto ormai il genere predominante nel panorama console, il gioco dei Deep Silver ha saputo ritagliarsi uno spazio grazie ad un’atmosfera perfettamente riuscita. Se il titolo prende spunto dalla trama narrativa dell’omonimo romanzo Metro 2033, scritto dal russo Dmitry Glukhovsky, la rappresentazione sporca, polverosa e a tratti opprimente delle situazioni di gioco, rende l’opera videoludica una perfetta riproduzione visiva delle parole scritte. La sceneggiatura e la cura per i dettagli, rari in un genere che punta tutto all’immediatezza e all’azione, ha permesso al gioco post apocalittico di collocarsi in un territorio spesso desolato, fatto di storie appena abbozzate e mal raccontate. L’uscita di entrambi i capitoli, Metro 2033 e Metro Last Light su PS4 e Xbox One in un solo disco, è avvenuta lo scorso 29 agosto 2014.

Metro 2033, Metro Redux è così uno sparatutto che punta fortemente sulla componente narrativa, e lo fa unendo ambientazioni e personaggi dal forte impatto emotivo. La metropolitana di Mosca è ormai il rifugio degli ultimi sopravvissuti di una guerra atomica, che ha consumato quasi ogni risorsa da circa vent'anni. Il mondo in superficie, distrutto dall'inverno nucleare, è ridotto ad un cumulo di macerie. Senza alcuna possibilità di vivere all’esterno, la civiltà si è stabilita nei sotterranei della città russa, groviglio di stazioni metropolitane fatte di tunnel e piccoli avamposti.
Nel delicato equilibrio tra le varie fazioni, il protagonista delle vicende, Artyom, si ritrova a dover fronteggiare l’assalto dei Tetri, strane creature mutate alte circa 3 metri, che abitano le strade dell’ex metropoli sovietica. Il gioco, uscito originariamente su PS3 e Xbox 360, ci porta a vivere in un mondo riadattato alle nuove condizioni ambientali e di vita, con fugaci visite all’esterno. Le armi, caratterizzate secondo una tecnologia fatta di riutilizzo e tecnologia bellica, si uniscono a pesanti scelte morali sul finire dell’avventura, sempre fulcro dell’esperienza di gioco.

Metro Last Light, il seguito riparte esattamente dalle vicende del primo capitolo, dopo la scelta effettuata sul finire della storia. Ogni azione ha la sua conseguenza, e le fazioni nemiche si ritrovano nuovamente a combattere per la supremazia territoriale di una città fantasma. Rispetto al primo episodio, un netto miglioramento si ha nel versante dell’azione di gioco, ora molto più ritmata e scandita da sequenze maggiormente cinematografiche. La componente narrativa, tuttavia, rimane sempre il punto focale dell’intera esperienza, con costanti visioni ed incubi a scandire il percorso personale di Artyom, nuovamente protagonista nelle ultime luci di una Mosca post apocalittica.

Metro 2033 romanzo, l’intero universo messo in piedi nei due capitoli videoludici prendono spunto dagli scritti di Dmitry Glukhovsky, che prese spunto dalle sue esperienze da bambino nella metropolitana di Mosca. Se l’iniziale stesura venne respinta dagli editori, il successivo lavoro di perfezionamento, portato avanti insieme a contributi e suggerimenti di centinaia di utenti, ha permesso all’opera di arrivare alle porte del 2010 in una versione definitiva. Il romanzo, pubblicato da Multiplayer.it Edizioni, è stato tradotto in 15 lingue diverse, vendendo tra copie fisiche e digitali quasi due milioni e mezzo.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 

DiRT 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One

DiRT 4 è il videogioco rallistico sviluppato da Codemasters, regina dei titoli automobilistici arcade, storica creatrice della saga di Toca Race Driver e del successore spirituale Grid, oltre al recente Dirt Rally, uscito lo scorso anno su PS4 e Xbox One. Se nella precedente generazione i Dirt hanno rappresentato uno spettacolare connubio tr...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni