X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il Trono di Spade 6, cosa aspettarsi dalla nuova stagione

23/06/2015 09:00
Il Trono di Spade 6 cosa aspettarsi dalla nuova stagione

La conclusione della quinta stagione de Il Trono di Spade è riuscita ancora una volta a sconvolgere i fan della serie. Il telefilm ormai si è messo in pari con i libri, e visti gli ultimi eventi, è davvero difficile predire che piega prenderà la sesta stagione.

Il Trono di Spade 6 Tratto dal ciclo di romanzi scritti da George R.R. Martin, "Le Cronache del ghiaccio e del fuoco", "Il Trono di Spade", arrivato ormai alla fine della quinta stagione, si è ufficialmente messo in pari con il ciclo di avventure narrate all'interno dei libri. Una stagione che ha sconvolto non poco i fan (anche se ormai dovrebbero esserci abituati), visto l'elevato numero di morti completamente inaspettate che hanno segnato più di un episodio. E senza ormai nessun libro a cui rivolgersi per capire cosa succederà, a questo punto si ha davvero la sensazione che tutto sia possibile. “Tutti gli uomini devono morire”, e nessuno sembra più al sicuro.

Nuova stagione Molte riviste americane (tra cui Vanity Fair ed Entertainment Weekly) hanno già pubblicato svariati articoli in cui si cerca di capire che piega potrebbe prendere la sesta stagione. Sta riscuotendo molto successo la teoria per cui rivedremo ancora Jon Snow: che sia morto non c'è dubbio, ma Melisandre potrebbe svolgere un ruolo fondamentale in quello che sarebbe un clamoroso ritorno (anche se probabilmente non avverrebbe prima della settima stagione). E se gli autori del telefilm decidessero di confermare la tesi (già popolare da tempo tra i fan dei libri) per cui Jon è in realtà il figlio di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark, le possibilità narrative sarebbero infinite e davvero spettacolari.

Cast Le descrizioni degli attori richiesti per il nuovo cast sono un'altra preziosa fonte di informazioni per questa sesta stagione. Sembra praticamente certo che torneranno finalmente sulla scena i Greyjoy, e in particolare Euron Greyjoy, un pirata che ha passato la vita a terrorizzare i naviganti del Mare Stretto, e che avrà un ruolo fondamentale nel futuro della sua casata. La produzione inoltre sta cercando tre bambini le cui descrizioni fanno pensare a Robert Baratheon, Ned Stark e Brandon Stark (fratello di Ned ucciso da Aerys Targaryen) “da piccoli”. Significa forse che vedremo dei flashback attraverso gli occhi di Ditocorto (visto che è l'unico personaggio rimasto in vita che li conosceva fin dall'infanzia)?

Kit Harington L'attore britannico (nato a Londra il 26 dicembre del 1986) è sicuramente uno dei volti più amati de "Il Trono di Spade", e la dipartita del suo personaggio è stata molto difficile da accettare. Kit ha studiato recitazione sin dall'adolescenza, per poi iscriversi a 18 anni alla Central School of Speech and Drama dell'Università di Londra, dove si è laureato nel 2008. E' il ruolo del “bastardo di Ned Stark” a renderlo una star internazionale. Di recente è stato il protagonista de "Il Settimo Figlio" e del kolossal "Pompeii". Sarà il protagonista del nuovo film del regista Xavier Dolan, "The Death and Life of John F. Donovan", la cui uscita è prevista entro il 2017.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

The Son, la serie tv: un esteso racconto western

La serie statunitense “The Son” è stata rinnovata per una seconda stagione. L'interprete principale del western drama è Pierce Brosnan, attore noto al pubblico televisivo e cinematografico per aver dato forma al personaggio di James Bond in quattro film della saga del celebre agente segreto. Il racconto è amb...

 

Facciamo che io ero, seconda puntata: molti ospiti e nuovi sketch

Il debutto del programma televisivo "Facciamo che io ero" è stato accolto positivamente da pubblico e critica. La prima puntata ha registrato 3 milioni e 296 mila spettatori e uno share del 14.6 per cento. ""Facciamo che io ero" rappresenta pienamente la chiave stilistica di Rai2, perché capace di coniugare il pop alla qualità...

 

Selfie - Le cose cambiano, terza puntata: archiviato un altro buon risultato di ascolto

La terza puntata della seconda edizione di "Selfie - Le cose cambiano", andata in onda ieri sera su Canale 5, ha registrato 2 milioni e 646 mila telespettator con il 15.14% di share. Guarda le immagini Il make over condotto da Simona Ventura, con la partecipazione straordinaria di Belén Rodríguez, prosegue nell'ottenere bu...

 

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, l'impegno civile dei due magistrati nel racconto televisivo

In occasione del venticinquesimo anniversario delle stragi di Capaci e di via d’Amelio, la Rai propone un ricco palinsesto dedicato al ricordo di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Francesca Morvillo e i componenti delle loro scorte: Rocco Dicillo, Vito Schifani, Antonio Montinaro, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina, Emanuela Loi,...

 

Serie tv più viste negli USA: seconda posizione per 'Bull'

"NCIS" si conferma alla prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il ventiquattresimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "Rendezvous" e diretto da Tony Wharmby, ha registrato 13.33 milioni di spettatori.  Balza al secondo posto "Bull". Il ventiduesimo episodio...

 

F Is For Family, la serie animata: il trailer ufficiale della seconda stagione

La seconda stagione di "F Is For Family" sarà disponibile sulla piattaforma streaming Netflix dal 30 maggio 2017.  Creata da Bill Burr e Michael Price, la serie animata propone un racconto ambientato negli anni Settanta e incentrato sulle vicende della famiglia Murphy.   Il trailer ufficiale della seconda stagione è s...

 

1993, intervista a Vinicio Marchioni: 'ci sono i buoni, i cattivi e quelli che non sai da che parte stanno'

"1993" ha debuttato sul canale Sky Atlantic il 16 maggio 2017. Secondo capitolo della produzione originale Sky realizzata da Wildside, propone un articolato racconto della cornice storica e sociale dell'Italia del 1993 tramite la narrazione delle vicende di una coralità di personaggi che agiscono in diversi ambiti, dalla pubblicit&agra...

 

Amici, la semifinale con Luca e Paolo e i TheGiornalisti

La nona e penultima puntata della sedicesima edizione di "Amici" va in onda questa sera su Canale 5.  Sono ancora in gara i cantanti Riccardo e Federica e il ballerino Andreas per la squadra blu, il cantante Mike Bird e il ballerino Sebastian per la squadra bianca. Guarda le immagini Il conduttore Gerry Scotti partecipa ...

 

Cagney & Lacey, quando il protagonismo femminile raggiunse l'ambiente poliziesco

La serie “Cagney & Lacey” (Titolo italiano: “New York New York”) ha rivestito un ruolo significativo nel mercato televisivo internazionale e influenzato lo sviluppo del racconto di genere poliziesco grazie al riconoscimento definitivo del protagonismo di personaggi femminili. Prodotta per sei stagioni e trasmessa dal 19...

 

Twin Peaks, dal 26 maggio il detective Cooper torna all'opera

"Twin Peaks" è molto più di una serie tv: per un pubblico abituato alle rassicuranti sit comedy degli anni settanta e ottanta dove l'incubo peggiore era che il barman sbagliasse il cocktail a Magnum P.I., la storia dell'inquietante cittadina del nord ovest degli Stati Uniti partorita dalla mente di David Lynch ebbe l'effetto di un ele...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni