X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Queen of Katwe, il nuovo film di Mira Nair con il premio Oscar Lupita Nyong'o

15/06/2015 15:00
Queen of Katwe il nuovo film di Mira Nair con il premio Oscar Lupita Nyong'o

Queen of Katwe di Mira Nair è un film biografico sulla giovane campionessa di scacchi ugandese Phiona Mutesi. L'opera è interpretata dal premio Oscar Lupita Nyong'o e dovrebbe uscire nel 2016.

Queen of Katwe è un film biografico diretto dalla pluripremiata regista indiana Mira Nair, scritto da William Wheeler (che ha collaborato con la cineasta anche in “Il fondamentalista riluttante”) e interpretato da David Oyelowo e dall’attrice premio Oscar Lupita Nyong’o. Tratta dal romanzo omonimo di Tim Crothers, l’opera racconta la vita di Phiona Mutesi, una giovane e celebre campionessa di scacchi ugandese. Il film dovrebbe essere distribuito nelle sale cinematografiche nel 2016.

Trama. Ispirato al romanzo omonimo di Tim Crothers, “Queen of Katwe” narra la vita della giovane campionessa di scacchi ugandese Phiona Mutesi. Nata presumibilmente nel 1993 (la data di nascita non è certa) in Kampala (Uganda), Phiona cresce nella baraccopoli di Katwe in una situazione di drammatica povertà, tanto che a nove anni sarà costretta a lasciare la scuola. Tutto ciò la spingerà a frequentare lo Sports Outreach Institute, un’associazione che offre pasti gratuiti e ha inoltre un circolo di scacchi. La ragazza si appassionerà al gioco e diventerà così brava da rappresentare l’Uganda alle Olimpiadi degli scacchi sia nel 2010 che nel 2012.

Mira Nair. A dirigere “Queen of Katwe” è la celebre regista indiana Mira Nair. Nata nel 1957 a Bhubaneshwar, l’autrice, dopo aver girato tre documentari, nel 1988 realizza il suo primo film di finzione: “Salaam Bombay”, con il quale vince la Camera d’Or a Cannes e viene candidata al premio Oscar per il “miglior film straniero”. Anche se nel corso della sua carriera ha diretto star come Denzel Washington (“Mississipi Masala”) e Reese Witherspoon (“La fiera della vanità”), la regista è celebre soprattutto per “Moonson Wedding”, una commedia corale su un matrimonio indiano premiata nel 2001 con il Leone d’Oro alla 58° Mostra del Cinema di Venezia da una giuria presieduta da Nanni Moretti.

Cast. Anche se il cast di “Queen of Katwe” è ancora indefinito, la presenza di Lupita Nyong’o e David Oyelowo è data per certa. La prima è un’interprete messicana che nel 2014 ha vinto il premio Oscar come “miglior attrice non protagonista” per “12 anni schiavo” di Steve McQueen. Il secondo è, invece, un attore inglese che ha esordito nel teatro e che successivamente si è cimentato in ruoli per il grande schermo, partecipando a film come “Il pianeta delle scimmie”, “Lincoln” e “The Butler – Un maggiordomo alla casa bianca”. Almeno fino ad oggi, la sua parte più importante è quella di Martin Luther King in “Selma – La strada per la libertà”, uscito in Italia il 12 febbraio di quest’anno.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Personaggi correlati
Mira Nair



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni