X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ghostbusters, il film reboot di Paul Feig è tutto al femminile

13/06/2015 08:00
Ghostbusters il film reboot di Paul Feig tutto al femminile

Paul Feig prepara il terzo film sui Ghostbusters, gli acchiappafantasmi cult degli anni '80. Il remake cancella il cast originale e presenta un gruppo di sole donne. E le critiche fioccano.

Ghostbusters. E’ un film Usa di genere commedia/fantasy/azione del 2015, diretto da Paul Feig e scritto dal celebre Dan Aykroyd in collaborazione con Katie Dippold. La pellicola è il reboot del film campione di incassi “Ghostbusters” del 1984, e ormai considerato un cult del genere. Il film originale ispirò anche il sequel del 1989. Il terzo capitolo di Ghostbusters, la cui uscita è prevista per il 22 luglio 2016 in America, è prodotto da Ivan Reitman (regista delle precedenti due pellicole) e Amy Pascal. Per la prima volta, il team degli acchiappafantasmi sarà formato da un gruppetto tutta al femminile: Kristen Wiig, Leslie Jones, Melissa McCarthy e Kate McKinnon.

Trama. Il reboot di “Ghostbusters”, nuovo film di Feig, racconterà le vicende di Erin (Wiig) e Abby (Bergman) che, dopo aver scritto un libro sul paranormale, prenderanno strade differenti: la prima sta per diventare professoressa presso la Columbia University mentre Abby è ormai una cacciatrice di fantasmi insieme a Jillian (McKinnon), sua nuova partner. C’è poi Patty (McCarty), tranquilla bigliettaia di metropolitana. Quando il "pericolo fantasmi" si farà incombente sulla città (non più New York, divenuta troppo cara per le riprese), le ragazze si ritroveranno unite a lottare. Il regista ha dichiarato che adotterà un tono spaventoso e allo stesso tempo comico, senza tuttavia mantenere alcuna soluzione di continuità con “Ghostbusters II”, ma adottando un registro molto fedele al franchise originale. Nessuna rivoluzione, dunque, e massima attenzione e rispetto per il progetto originale, cui il pubblico è del resto affezionatissimo. Il film avrà comunque un alto budget, ben 154 milioni di dollari.

Cast e personaggi. Ghostbusters 2016 saluta il debutto delle nuove acchiappafantasmi: Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Leslie Jones e Kate McKinnon, tutte (o quasi) reduci dalla fucina di talenti del Saturday Night Live. Kristen Wiig interpreta Erin Gabler, professoressa alla Columbia; Leslie Jones è Abby Bergman, una collega parapsicologa; Melissa McCarthy è Patty, una donna che s'imbatte nel fantasma motore della vicenda; Kate McKinnon è Jilliam, cacciatrice di fantasmi. Sebbene i personaggi e i ruoli ammiccano a quelli originali, Feig ha sottolineato che non rappresentano un “remake diretto”. La produzione sta inoltre corteggiando l'ex-Peter Venkman, Bill Murray, in ballo per interpretare uno scettico che tenta di smascherare chi si arricchisce cacciando fantasmi inesistenti.

Critiche. Inutile girarci intorno: Feig e la sua produzione stanno camminando sui cristalli. Il rischio di flop, nonostante l’indubbia curiosità, è altissimo. Quando si va a toccare un oggetto di culto per un’intera generazione, e per di più si scansa il cast originale - Bill Murray, Dan Aykroyd, Harold Ramis e Ernie Hudson - eliminando i rumors di anni su un possibile sequel e si ridisegna interamente un progetto, assegnando alle "quote rosa" il compito di far tornare il miracolo, non si parla più di progetto rischioso, non si parla (solo) di sessismo, ma di un vero e proprio azzardo cinematografico. Perché il pubblico affezionato, a distanza di 30 anni, non dimentica e continua a rumoreggiare, indirizzando scelte e aspettative. Ciò che succederà sul set nei prossimi mesi sarà vitale. Feig, su Twitter, aveva scritto a gennaio, rivolgendosi ai più dubbiosi: “Prometto che cercherò di non rovinare la vostra infanzia”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Resident Evil: The Final Chapter, un nuovo video del film

E' stato diffuso un nuovo video  di Milla Jovovich nel film  “Resident Evil: The Final Chapter”. Il video su YouTube ha raggiunto 104.576 visualizzazioni, su Facebook 14 milioni. Nelle immagini la protagonista Alice cavalca la moto tra esplosioni. In altre i non-morti devastano i paesaggi. La trama è quella di Alice (...

 

Downsizing, Alexander Payne dirige Matt Damon in un film di fantascienza satirica

Il film. Previsto nelle sale statunitensi per il 2017, “Downsizing” è un lungometraggio di fantascienza satirica scritto da Jim Taylor e Alexander Payne, diretto da quest’ultimo e interpretato da Matt Damon (“The Martian”), Kristen Wiig (“Ghostbuster”), Christoph Waltz (“Bastardi senza gloria&r...

 

Spider-Man: Homecoming, il primo ironico trailer del film

Il trailer di "Spider-Man: Homecoming” è stato pubblicato questa notte sul canale ufficiale Youtube di Jimmy Kimmel. In poche ore ha raggiunto 910.860 visualizzazioni, su Facebook 3.209.854. Sul Facebook della Marvel 10 milioni. Nelle immagini si mostra “Spider-Man” (Tom Holland) mentre sfida alcuni ladri in una banca. In ...

 

Life Non oltrepassare il limite, il nuovo sci-fi thriller con Ryan Reynolds

“Life – Non oltrepassare il limite” è un film thriller fantascientifico americano diretto da Daniel Espinosa (“Safe House – Nessuno è al sicuro”, “Child 44 – Il bambino numero 44”), su sceneggiatura di Paul Wernick e Rhett Reese. La pellicola può vantare un cast eccelle...

 

Spider-Man Homecoming, le ultime novità sul reboot Marvel dell'Uomo Ragno

Nonostante tra il 2012 ed oggi siano usciti ben due film sull’Uomo Ragno, “Spider-Man: Homecoming” è uno dei cinecomic più attesi dei prossimi anni. Ad alimentare l’hype è soprattutto il fatto che la Sony ha finalmente deciso di “prestare” il personaggio (di cui detiene i diritti) ai Marvel S...

 

Amore e sofferenze: The Edge of Seventeen, un film inatteso

The Edge of Seventeen è il film commedia di Kelly Fremon Craig interpretato da Hailee Steinfeld, Woody Harrelson, Haley Lu Richardson. La pellicola è attualmente nelle sale statunitensi, ed è certamente quella che ha fatto più notizia per il buon incasso ottenuto (5 milioni di dollari) nella settimana di uscita di un blo...

 

The Heat 2, il sequel del film commedia con Melissa McCarthy

“The Heat”, film con Sandra Bullock e Melissa McCarthy da noi uscito con il titolo “Corpi da reato”, è stato una delle sorprese dell’estate 2013. Alla luce dei 230 milioni di dollari incassati nel mondo (a fronte di un budget di soli 43 milioni), un sequel sembrava praticamente inevitabile. A distanza di tr...

 

I puffi – Viaggio nella foresta segreta, il terzo film sui simpatici esseri blu

Il terzo film. E’ finalmente uscito il trailer ufficiale del terzo lungometraggio della Sony dedicato ai puffi, ovvero “I puffi – Viaggio nella foresta segreta”. L’opera dovrebbe essere distribuita a inizio aprile e sarà completamente animata, al contrario dei lavori precedenti, che univano l’animazione co...

 

'Man in the Dark è un film realizzato con passione': intervista all'attore Christian Zagia

Don't Breathe (“Man in the Dark”) è il film di Fede Alvarez distribuito da Sony Pictures. Il cast è composto da Jane Levy, Dylan Minnette, Daniel Zovatto, Stephen Lang e Christian Zagia. Il film ha incassato finora a livello globale 89 milioni di dollari. La storia segue Rocky, ragazza delusa e decisa a abbandonare Detroi...

 

Venezia 73. Intervista esclusiva a Amy Adams, 'i film di fantascienza come Arrival aprono molte prospettive'

Abbiamo intervistato in esclusiva Amy Adams e Jeremy Renner, che al Festival di Venezia presentano "Arrival", il film di Denis Villeneuve in Concorso. La pellicola racconta di misteriose astronavi che atterrano in vari punti del pianeta, cosicché la squadra speciale, diretta dalla linguista Louise Banks si riunisce per studiare la situazion...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni