X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Concussion, prodotto da Ridley Scott il nuovo film con Will Smith in uscita a Natale

05/06/2015 15:00
Concussion prodotto da Ridley Scott il nuovo film con Will Smith in uscita Natale

Concussion di Peter Landesman è un film con Will Smith incentrato sui traumi cranici subiti dai giocatoti di football. Prodotta da Ridley Scott, l'opera dovrebbe uscire negli Stati Uniti il prossimo Natale.

Concussion è un film scritto e diretto da Peter Landesman (“Parkland”), prodotto da Ridley Scott e interpretato principalmente da Will Smith, Alec Baldwin (“Caccia a ottobre rosso”, “Blue Jasmine”) e Albert Brooks (“Dentro la notizia”, “Drive”). Distribuita dalla Sony Pictures, l’opera negli Stati Uniti dovrà affrontare una concorrenza spietata al box office, in quanto la sua uscita nelle sale è prevista per il prossimo 25 dicembre, periodo in cui arriveranno anche il nuovo film di Iñárritu “Revenant” e di David O. Russel “Joy”, incentrato sulla famosa inventrice Joy Mangano.                                                                              

Trama. Vagamente tratto dall’articolo “Gaime Brain” pubblicato su GQ e scritto da Jeanne Marie Laskas, “Concussion” è un film sui traumi cranici subiti dai giocatori di football e sui grandi interessi economici legati a tale sport. Il protagonista è il dottor Bennet Omalu, un neuropatologo che scoprì un grave trauma cranico in un campione di football e che, in seguito, lottò faticosamente per rendere consapevole l’opinione pubblica dei rischi di questo sport. Oltre che all’articolo di Jeanne Marie Laskas, il film si è ispirato alle storie Junior Seau e Dave Duerson, due atleti che si sono suicidati proprio a causa del trauma subito.

Will Smith è il protagonista. A impersonare il dottor Bennet Omalu è la star afroamericana Will Smith, la cui presenza costituisce la maggior attrattiva commerciale di “Concussion”. Nato a Filadelfia nel 1968, Smith diventa famoso negli anni ’90 grazie alla serie televisiva “Willy, il principe di Bel Air”, mentre al cinema l’attore alterna spesso ruoli in pellicole dichiaratamente più commerciali (come i vari “Men in Black” e “Io, Robot”) a parti in opere più impegnate e drammatiche, da “6 gradi di separazione” ad “Alì”, fino ai due film diretti da Gabriele Muccino: “La ricerca della felicità” e “Sette anime”. “Concussion” dovrebbe appartenere alla seconda categoria.

Ridley Scott è il produttore. Anche se la regia è stata affidata a Peter Landesman, l’idea di “Concussion” è nata da Ridley Scott, che ha però evidentemente preferito rimanere nel ruolo di produttore insieme a Giannina Facio, David Wolthoff, Larry Shuman, Elizabeth Cantillon e a Jeanne Marie Laskas. Ridley Scott è stato spesso produttore, sia di film da lui stesso diretti (“Thelma e Louise”, “Exodus – Dei e re”), sia di opere girate da altri, come per esempio “L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford” di Andrew Dominik e di serie televisive quali “Numb3rs”.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Personaggi correlati
Alec Baldwin, Ridley Scott, Will Smith



Articoli correlati

Blade Runner 2, titolo ufficiale e cast del sequel con Harrison Ford e Ryan Gosling

Dopo anni di annunci, “Blade Runner”, pietra miliare della fantascienza che negli anni ‘80 ha contribuito a consolidare la fama stellare di Harrison Ford, avrà finalmente un sequel. Qualche settimana fa la Warner Bros ha annunciato ufficialmente che il film si intitolerà “Blade Runner 2049”, ma, a parte q...

 

Suicide Squad: recensione del film dove i cattivi sono lasciati allo sbando di una povera trama

Suicide Squad si apre con la presentazione di alcuni dei personaggi chiave intorno a cui il film tesse le sue fila, che danno inizio alla trama del cinecomic. Deadshot (Will Smith) è rinchiuso in una cella di una prigione di massima sicurezza, stessa sorte tocca ad Harley Quinn (Margot Robbie), entrambi super cattivi consegnati alla giustiz...

 

Andròn, il film sci-fi con Alec Baldwin prodotto in Italia: intervista al regista Francesco Cinquemani

Andròn - The Black Labyrinth è il film sci-fi di Francesco Cinquemani uscito nelle sale statunitensi il 3 giugno, distribuito da Ambi Pictures e Momentum Pictures. Nel cast ci sono Alec Baldwin, Michelle Ryan, la cantante Skin (Deborah Anne Dyer), Danny Glover e Margareth Madè. La trama è ambientata nell'anno 2154, quan...

 

Zona d'ombra: recensione del film connubio tra scienza e religione vs football americano

Zona d’ombra è il titolo dell’opera seconda che vede alla regia Peter Landesman, anche autore della sceneggiatura, tratta dall’articolo Game Brain pubblicato su GQ. Dirigendo un imponente Will Smith chiamato ad interpretare il dottor Bennet Omalu, il regista si dimostra capace di offrire un'intensa narrazione, equilibrata c...

 

Whiskey Tango Foxtrot: il nuovo film commedia con Tina Fey e Margot Robbie

Il film “Whiskey Tango Foxtrot” narrerà la vera storia della giornalista Kim Barker, la quale nel 2002 ha raccontato, nel libro scritto da lei “The Taliban Shuffle”, la sua esperienza diretta con la guerra nelle zone dell'Afghanistan e del Pakistan. La giornalista però nel suo viaggio non sarà sola ma in...

 

Drunk Parents: un film commedia con Salma Hayek e Alec Baldwin

Trama. “Drunk Parents” narrerà la storia di due genitori che, dopo aver mandato la loro unica figlia al college, procederanno in una via contornata da alcool e bugie. Mentre cercheranno di nascondere tutto ciò alla figlia, nel loro stato di ebbrezza, arriveranno a decisioni sbagliate come un rapimento e a uno scambio d&rsq...

 

Golden Globe 2016, ecco le nomination: Mad Max e The Martian, gli outsider pop

Golden Globe 2016. Annunciate le candidature dei Golden Globe, l'evento che orienta umori e premiazioni degli Oscar. Ricky Gervais salirà sul palco, per la quarta volta, del Beverly Hilton Hotel per presentare la kermesse il 10 gennaio. Sono due le certezze della vigilia: l'assenza di un titolo italiano in lizza e il riconoscimento di Insid...

 

Alien: Covenant, il film di Ridley Scott avrà come protagonisti Michael Fassbender e Noomi Rapace

“Alien: Covenant”, sequel di “Prometheus” (2012), rappresenta il secondo capitolo della trilogia prequel dell’universo connesso ad “Alien”. Il nuovo lungometraggio vedrà alla regia Ridley Scott, autore del primo film della saga datato 1979, e avrà come protagonisti Michael Fassbender e Noomi R...

 

Suicide Squad: Margot Robbie è il personaggio di Harley Quinn nel film tratto dal fumetto Dc Comics

Suicide Squad. Il mondo dei fumetti si prepara a regalarci un'altra chicca imperdibile. Tra i tantissimi titoli che la Marvel ha in programma e che vedono protagonisti i supereroi, la Dc Entertainment, casa di produzione cinematografica affiliata al colosso del mondo a fumetti Dc Comics, ha pensato bene di riservare uno spazio anche ai supercattivi...

 

The Great Wall: il nuovo film con Matt Damon e Willem Dafoe diretto da Zhang Yimou

 The Great Wall. L'anno prossimo nei cinema di tutto il mondo sarà proiettato il più costoso film cinese di sempre, "The Great Wall", una coproduzione asiatica con gli Stati Uniti che ha richiesto oltre 135 milioni di dollari di budget. Si tratta di un ambizioso kolossal in costume che mischia fantasy, thriller e storia nelle str...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni