X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Suffragette con Carey Mulligan e Meryl Streep, il film sulle donne che hanno cambiato la storia al London Film Festival

03/06/2015 18:00
Suffragette con Carey Mulligan Meryl Streep il film sulle donne che hanno cambiato la storia al Lond

Suffragette con Carey Mulligan, Helena Bonham Carter e Meryl Streep: diffuso il primo trailer, il film inaugurerà il prossimo London Film Festival.

Suffragette inaugurerà il prossimo London Film Festival. È stato scelto, infatti, come film di apertura il 7 ottobre - il festival proseguirà fino al 18 ottobre. Diffuso il trailer, mentre nelle sale il film diretto da Sarah Gavron arriverà il 30 ottobre. Clare Stewart, direttrice del London Film Festival, ha motivato la scelta dichiarando che “Suffragette è un film potente, fatto da donne britanniche sulle donne britanniche che hanno cambiato il corso della storia: un film che, molto semplicemente, tutti dovrebbero vedere”.

Trama. Ispirato a fatti veri, ambientato nell'Inghilterra tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento, Suffragette racconta la storia di una giovane madre moglie lavoratrice (interpretata da Carey Mulligan) che si unisce al nascente movimento di attiviste (tra loro Helena Bonham Carter) per la lotta all'emancipazione femminile. Rivendicano il diritto al voto con crescente determinazione rischiando il posto di lavoro, la famiglia e la vita. Meryl Streep interpreta il ruolo di Emmeline Pankhurst, leader delle suffragette.

Sceneggiatura. Lo script è di Abi Morgan, nota sceneggiatrice di Shame (insieme a Steve McQueen) e The Iron Lady. Con la regista Sarah Gavron ha già collaborato nel 2007 per Brick Lane.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Dove eravamo rimasti, Jonathan Demme dirige una Meryl Streep decisamente rock

Dove eravamo rimasti (Ricki and The Flash) film diretto da Jonathan Demme (premio Oscar alla regia per Il Silenzio degli Innocenti) e sceneggiato da Diablo Cody (Oscar alla migliore sceneggiatura per Juno). La storia sembra essere ispirata alla suocera della sceneggiatrice, che faceva parte di una band locale in New Jersey. La pellicola è st...

 

Film drammatici da vedere: Via dalla pazza folla e la tornita trama di Carey Mulligan

Via dalla pazza folla ("Far from the Madding Crowd”), il film di Thomas Vinterberg con Carey Mulligan, Matthias Schoenaerts, Michael Sheen in uscita il 17 settembre 2015 distribuito dalla Fox Searchlight è una delle pellicole che nella stagione attuale ha ricevuto maggiori recensioni positive. Uscito nelle sale statunitensi il 1 maggi...

 

Meryl Streep, le ombre di una mamma rock accanto alla figlia Mamie Gummer in Dove eravamo rimasti

Dove eravamo rimasti film. Proiettato in anteprima mondiale al Festival di Locarno, Dove eravamo rimasti (Ricki and the Flash) arriverà nelle sale italiane il 10 settembre. Il ruolo di protagonista spetta a Meryl Streep nei panni di una rocker: voce, chitarra e leader della propria band. Trama. L'innaspettata telefonata dell'ex marito (Kevi...

 

Meryl Streep e Mamie Gummer, madre e figlia protagoniste in Dove eravamo rimasti

Ricki and the Flash, ovvero Dove eravamo rimasti secondo il titolo italiano, inaugura il Festival di Locarno domani, 5 agosto, con la proiezione in anteprima mondiale in Piazza Grande. La protagonista del film è Meryl Streep che, dopo 19 nomination e tre Oscar vinti, accetta la sfida di interpretare l'esuberante cantante leader di una rock b...

 

Meryl Streep rocker da urlo in anteprima mondiale al Festival di Locarno

Meryl Streep rocker doc. Anteprima mondiale per Ricki and the Flash che il 5 agosto in Piazza Grande inaugura il sessantottesimo Festival di Locarno. Protagonista del film è Meryl Streep, diretta dal regista Premio Oscar Jonathan Demme (Il silenzio degli innocenti, 1991) per la sceneggiatura di un altro Premio Oscar, Diablo Cody (Juno, 2008)...

 

Into the Woods, Disney porta il musical cult di Broadway a Hollywood

Into the Woods film diretto da Rob Marshall, scritto da James Lapine, tratto dal musical di Stephen Sondheim e James Lapine che ha debuttato a San Diego nel 1986. Into the Woods trama. In un regno lontano lontano vivono il Fornaio e sua moglie, che da molto tempo cercano di avere un figlio, ma senza riuscirci. Un giorno una terribile strega si pre...

 

Into the Woods anteprima film, Rob Marshall porta il mondo incantato sul grande schermo

Into the Woods. Dopo Cenerentola a firma di Kenneth Branagh, arriva un'altra pellicola di casa Disney: Into the Woods per la regia di Rob Marshall che sul grande schermo ha portato precedenti musical di successo come Chicago (2002) e Nine (2009). Trama. Into the Woods è stato definito come una sorta di medley delle fiabe più amate de...

 

Via dalla pazza folla, per Carey Mulligan tempo di remake d'autore

Via dalla pazza folla anteprima film. Quando nel 1998 lo scandaloso "Festen" rivelò al mondo la grandezza del suo autore, il danese Thomas Vinterberg, nessuno si aspettava che quest'ultimo avrebbe impiegato anni per ritrovare ispirazione e consenso di pubblico. C'è voluto il successo de "Il sospetto"(2012) con il bravissimo ...

 

The Conjuring 2: The Enfield Poltergeist, a breve primi ciak per il sequel de L'evocazione

The Conjuring 2: The Enfield Poltergeist horror di James Wan. Una vacanza fa bene a tutti: ne è certo anche il talentuoso nuovo mago del brivido James Wan, artefice della saga di "Saw" e di uno degli horror di maggior successo commerciale degli ultimi anni (nonchè insolitamente apprezzato dalla critica,) ovvero "L'evocazione- The...

 

Helena Bonam Carter, 'sono fobica con i pesci' dice e senza abiti abbraccia un tonno

Helena Bonam Carter si è mostrata in alcune foto completamente senza abiti, mentre abbraccia un tonno. Foto. La quarantottenne attrice ha commentato la foto dicendo: "Sono davvero molto fobica sui pesci, così quando Greta [Scacchi] mi ha chiesto di essere fotografato nuda con un tonno di 27 kg ero più preoccupata di toccarlo (...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni