X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Grace e Frankie: la commedia del coming out

29/05/2015 12:00
Grace Frankie la commedia del coming out

Grace e Frankie: arriva la commedia basata sul coming out di due ultracinquantenni

Grace e Frankie: serie tv prodotta da Netflix con Jane Fonda (Grace) e Lily Tomlin (Frankie), nemiche da sempre che un bel giorno scoprono che i loro rispettivi mariti hanno una relazione ventennale. Quando i compagni le lasciano per stare insieme, da acerrime nemiche, si avvicinano per superare la difficile situazione.

Grace e Frankie trama: Grace e Frankie sono due donne agli antipodi. La prima rappresenta il prototipo della signora ben pensante appartenente alla borghesia americana. Elegante, misurata, rispettosa dei cliché, delle buone maniere, delle apparenze. La seconda, molto più spontanea e diretta ha un passato da hippy, ama le droghe leggere, i kaftani e pensa di avere poteri da sensitiva. Le due si odiano e si sopportano solo per il fatto che i loro mariti hanno affari insieme. Purtroppo, però, scopriranno che ad unirli non sono solo gli affari ma un legame amoroso e un rapporto che dura da vent’anni. Quando i due uomini decidono di lasciare le rispettive mogli per costruire una loro famiglia, sposandosi legalmente in California, la scelta fa cadere tutte le sicurezze e le convinzioni delle donne. I matrimoni delle coppie sono differenti, come differenti sono i coming out dei mariti. Il matrimonio tra Grace e suo marito Robert è basato sulla routine, su un tacito accordo di rispetto delle apparenze, mentre quello di Frankie e Soul è molto più profondo rispetto all’unione degli amici. L’esporsi degli uomini provocherà, quindi reazioni molto differenti nelle donne che passeranno dalla rabbia ad una profonda vicinanza e alleanza.

Grace e Frankie serie: la serie propone molti argomenti di attualità e importanti temi su cui ragionare, presentando un cast d’eccezione. Il tema del coming out, quello degli over 50, l’idea del cambio radicale di vita, sono tutti elementi di rottura che avrebbero potuto anticipare un boom di ascolti. Invece, sembra che, malgrado tutte le ottime situazioni messe in atto, la serie non abbia corrisposto alle aspettative. Infatti, pare che, il ruolo dei due mariti fedifraghi e omosessuali, passi in secondo piano rispetto al cambiamento di vita delle due donne, lasciando indietro la possibilità di affrontare argomenti cari sia alla comunità etero sia a quella omo. Come ad esempio il tema del sesso maturo. Indubbiamente entrambe le protagoniste sono bravissime nei loro rispettivi panni. Inizialmente corrispondono una profonda insofferenza, hanno due modi opposti di vedere e concepire la vita, dall’educazione dei figli, al modo in cui si nutrono, finiranno, invece, non solo per dividere anche loro lo stesso tetto, ma lentamente, grazie anche ad una bevanda al peyote, a legarsi in una bella amicizia. Molti i momenti comici che si alternano a quelli inevitabilmente più duri, molte però, anche le battute scontate e un mancato approfondimento dei personaggi che sarebbero potuto essere descritti e raccontati con molto più spessore. Bravissimi, comunque, anche Martin Sheen e Sam Waterston nei ruoli maschili. Un cast di prim’ordine per una commedia comunque gradevole e godibile. Di questo ne è convinta anche la Netflix che ha già provveduto a pensare alla seconda stagione.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Curb Your Enthusiasm, il trailer della nuova stagione con il sempre più scorbutico Larry David

"Curb Your Enthusiasm", la serie semi biopica su Larry David, tornerà con la nona stagione ma la sostanza non cambia: Larry è ancora arrabbiato con tutto e tutti. Qualche novità si registra nel cast della popolare serie HBO, con Bryan Cranston che interpreterà il terapista del protagonista, Carrie Brownstein, Jimmy Kimme...

 

Jim Carrey, nuovo ruolo da protagonista in una serie tv

Jim Carrey interpreterà il ruolo di protagonista della una nuova serie comedy dal titolo "Kidding", ad annunciarlo è David Nevins, presidente e CEO di Showtime Network Inc. Il celebre attore è intervenuto di recente alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, dove è stato presentato il documentario...

 

Provaci ancora Prof: 'Cioccolato amaro', una densa puntata apre la settima stagione della serie tv

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" debutta domani sera su Rai 1.  Diretta da Lodovico Gasparini, la serie televisiva torna a raccontare le vicende sentimentali e professionali della professoressa Camilla Baudino, interpretata da Veronica Pivetti.  Nella prima puntata intitolata "Cioccolato amaro" viene presentata la nuova cond...

 

Squadra Mobile - Operazioni Mafia Capitale, indagini e azione nella serie tv con Giorgio Tirabassi

La prima puntata di "Squadra Mobile - Operazioni Mafia Capitale" va in onda questa sera su Canale 5.  Il titolo lascia intendere l'argomento che ha ispirato la trama della serie televisiva, l'indagine che ha riguardato l'articolazione di un sistema criminoso nella città di Roma.  "Squadra Mobile - Operazione Mafia Capitale" costr...

 

The Expanse, nuove missioni nella seconda stagione della serie fantascientifica

La seconda stagione della serie “The Expanse” ha debuttato negli Stati Uniti il 1° febbraio 2017. In Italia è resa disponibile sulla piattaforma streaming Netflix l'8 settembre.
 Adattamento televisivo dell’omonima serie di romanzi di James S. A. Corey, pseudonimo collettivo degli scrittori Daniel Abraham e ...

 

Il paradiso delle signore, l'inizio della seconda stagione tra perdono e minacce

La seconda stagione della serie televisiva “Il paradiso delle signore” debutta questa sera su Rai 1. Il trama riprende nell'agosto del 1956, il grande magazzino "Il paradiso delle signore" si appresta a riaprire malgrado i molti articoli di giornale compromettenti per la reputazione di Pietro Mori (Giuseppe Zeno).  L'imprend...

 

Nelle prime immagini Rami Malek appare identico alla popstar Freddie Mercury

Rami Malek è uno degli attori più promettenti della nuova generazione, come ben sa chi ha avuto modo di ammirarne le doti recitative nella serie tv di culto "Mr. Robot". La sua performance nei panni del giovane hacker sociopatico Elliot gli è valsa la notorietà internazionale, ma il nuovo film in cui è impegnato p...

 

Il papà dei Griffin Seth MacFarlane si cimenta nel suo genere preferito, la fantascienza, ma senza distopia

"The Orville" ci introduce in uno scenario futuristico e suggestivo con le avventure dell'astronave USS Orville in missione esplorativa alla ricerca di nuovi mondi e informazioni sui sistemi solari più remoti. A rendere più pepata la trama di questo telefilm ambientato quattrocento anni nel futuro, c'è il fatto che nell'equipag...

 

Il dibattito sulla marijuana irrompe su Netflix grazie a 'Disjointed' con una grande Kathy Bates

Nel variegato panorama delle serie tv targate Netflix, "Disjointed" ha saputo ricavarsi una fetta d'attenzione sia per i temi trattati che per il carisma della protagonista interpretata da Kathy Bates. Ideata da Chuck Lorre, la storia segue l'ex hippy Ruth Whitefeather Feldman, una sostenitrice della legalizzazione delle droghe leggere che rie...

 

Grey's Anatomy, la siciliana Stefania Spampinato nel cast della nuova stagione

"Grey's Anatomy" sta per riprendere con la nuova stagione, la quattordicesima. Come sempre, ci saranno delle novità nel cast anche se i personaggi principali come Meredith Grey e Alex Karev, interpretati rispettivamente da Ellen Pompeo e Justin Chambers, resteranno ben saldi al loro posto. I fan si stanno ancora riprendendo dalla precoce dip...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni