X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Seattle International Film Festival, l'edizione 2015 fino al 7 giugno

23/05/2015 08:00
Seattle International Film Festival l'edizione 2015 fino al 7 giugno

Il Seattle International Film Festival, la kermesse cinematografica più importante del nord America, giunge alla sua 40esima edizione. L'edizione 2015 termina il 7 giugno.

Seattle International Film Festival 2015. Il Seattle International Film Festival (SIFF) è il più grande festival cinematografico del nord America, grazie alle oltre 550 proiezioni di 250 film e ai 125 cortometraggi in poco più di tre settimane. Si svolge ogni anno a Seattle (Washington), dal 1976. Il SIFF viene considerato un "festival di audience", più che un "festival di settore”, ed è organizzato in “sovrapposizione” - almeno in parte - al blasonato Festival di Cannes. Con l’edizione 2015 il Seattle International Film Festival è arrivato alla sua 40esima edizione.

Seattle International Film Festival 2015, il programma. Il Seattle International Film Festival 2015, come detto, raggruppa una mole impressionate di film. Ciò che rende particolare la suddivisione delle categorie delle pellicole è l’assenza di un’etichetta “classica”, a favore invece di una classificazione in 10 aree caratterizzate dal “mood”, cioè dall’umore. Ecco allora le categoria “Love”, “Open Your Eyes”, “Thrill Me”, “Make Me Laugh”, “Provoke Me”, “Show Mw The World”, “Sci-Fi & Facts”, “To The Extreme”, “Creative Streak” e “Face The Music”. All’interno di ciascuna categoria, dunque, tutte quelle pellicole che rappresentano il relativo stato d’animo. La serata inaugurale del festival, lo soccorso 14 maggio, è stata salutata con la proiezione di “Spy”, il nuovo film commedia/azione di Paul Feig con Melissa McCarthy, mentre la chiusura è affidata a “The Overnight” di Patrick Brice, la sexy commedia con Adam Scott, Taylor Schilling, in programmazione il 7 giugno. Il “Seattle International Film Festival” comprende anche alcune proiezioni speciali, come il film d’animazione 3de “Inside Out” e “Shaun the Sheep“ oltre che la pellicola “Mr. Holmes”, di Ian McKellen, e serate speciali dedicate agli attori Kevin Bacon e Jason Schwartzman.

Seattle International Film Festival 2015, i premi. Dal 1985 il “Seattle International Film Festival” premia il film più popolare della kermesse con il “Golden Space Needle”. I voti sono assegnati dai membri del pubblico alla fine di ogni film. I SIFF Awards comprendono premi anche per il miglior Corto, il miglior documentario, il miglior regista, il miglior attore e la miglior attrice. In aggiunta il festival offre premi in denaro, assegnati da giurie internazionali, alle seguenti categorie: “New Directors Competition” (opere prime e seconde), “Concorso Documentari”, “Cortometraggio Live Action”, “Cortometraggio Animazione” e “Cortometraggio Documentario”.

Seattle International Film Festival 2014, i vincitori. Ecco i vincitori del Seattle International Film Festival 2014: il miglior Miglior film (Golden Space Needle) se lo è aggiudicato “Boyhood”, diretto dall’americano Richard Linklater; miglior corto “Fool's Day”, per la regia dello statunitense Cody Blue Snider; il premio come miglior documentario è andato a “Keep On Keepin' On”, di Alan Hicks. Sempre per quanto concerne i SIFF Awards il premio per il Miglior regista è andato allo statunitense Richard Linklater (“Boyhood”); miglior attrice è Patricia Arquette (“Boyhood”) mentre miglior attore è il polacco Dawid Ogrodnik (“Life Feels Good”). Per quanto riguarda i Gran premi della Giuria, “Rhino Full Throttle” di Erik Schmitt si è aggiudicato il premio per il miglio corto d’animazione; “Maikaru” di Amanda Harryman il premio per il miglior corto documentario; “Twaaga” di Cedric Ido il premio per il miglior short live action; “While We're Asleep” di Summer Matthews il premio per il FutureWave Shorts Audience Award; “Belle & Sebastien” di Nicolas Vanier il premio “Youth Jury Award Prize for Best Films4Families Feature” come miglior film per famiglie.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Intervista all'attore Alexandre Nguyen: dal film 'Life' a 'Valerian e la città dei mille pianeti'

Life - Non oltrepassare il limite è il film di Daniel Espinosa con Jake Gyllenhaal, Rebecca Ferguson, Ryan Reynolds, Hiroyuki Sanada e Alexandre Nguyen. La trama segue l’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale che deve effettuare esperimenti su un campione giunto da una sonda proveniente da Marte. L'equipaggio ha il compito ...

 

The Sense of an Ending, la scoperta del passato nel film con Charlotte Rampling

The Sense of an Ending è il film di Ritesh Batra con Jim Broadbent, Charlotte Rampling, Harriet Walter. È uscito negli Stati Uniti il 10 marzo. La trama segue Tony Webster (Broadbent), che conduce una vita solitaria e tranquilla, fino a quando i segreti sepolti negli anni emergono. Deve così fronteggiare i ricordi del passato,...

 

Tutto per una ragazza, il libro di Nick Hornby da cui è tratto il film 'Slam'

Tutto per una ragazza (“Slam”) è il libro di Nick Hornby da cui è tratto il film “Slam - Tutto per una ragazza” ora nelle sale. È stato pubblicato nel 2007: il film è diretto da Andrea Molaioli, e ha nel cast Ludovico Tersigni, Barbara Ramella, Jasmine Trinca e Luca Marinelli. Nel romanzo il prot...

 

Il mostro della laguna nera, costruendo lo Universal Monsters Cinematic Universe

“Il mostro della laguna nera” farà parte della Universal Monsters, l’imponente saga con cui la Universal punta a rilanciare la sua collezione di creature dell’horror “vintage”. Le informazioni su questo reboot per ora scarseggiano; un paio di anni fa si vociferava che Scarlett Johansson fosse stata contatt...

 

Non è un paese per giovani, il film sull'esodo di una giovane generazione

Non è un paese per giovani è il film di Giovanni Veronesi nelle sale, con Filippo Scicchitano, Sergio Rubini, Giovanni Anzaldo, Sara Serraiocco e Nino Frassica. La storia è quella di Sandro, ventenne timido il cui desidero è diventare scrittore. L’amico Luciano è invece estroverso, anche se conserva un mist...

 

Atlanta Film Festival, cultura e cinema nel sud degli Stati Uniti

L’Atlanta Film Festival è il più importante della Georgia, e uno dei maggiori degli Stati Uniti. Comincia oggi e si protrae fino al 2 aprile: tra i film in concorso ci sono “Born River Bye” di Tim Hall, “The Boss Baby” di Tom McGrath, “Cherry Pop” di Assaad Yacoub, “In the Radiant City&r...

 

Tomas Milian, 'Monnezza amore mio' è il libro dell'attore scomparso

Tomas Milian, l’attore scomparso a Miami all’età di 84 anni è stato raccontato in diversi libri. “Monnezza amore mio” è stato scritto dallo stesso attore nel 2014. Descrive la città di Roma, che accoglie i nuovi arrivati ma che sa anche respingerli. Milian racconta come sia fuggito da L'Avana, pa...

 

Recensione del film Elle

Elle è il film di Paul Verhoeven con Isabelle Huppert, Laurent Lafitte, Anne Consigny e Charles Berling (leggi l'articolo sull'incontro con il regista). Paul Verhoeven mostra la propria chiarezza già all’inizi del film, con lo schermo nero invaso dalle urla di Michèle, mentre viene violentata sul pavimento di casa. L&rsq...

 

Baywatch: Zac Efron urlante nel nuovo trailer del film commedia con Priyanka Chopra

Un nuovo trailer è stato diffuso del film “Baywatch”, diretto da Seth Gordon. Nel trailer ci sono i protagonisti Mitch Buchanan (Dwayne Johnson) e Matt Brody (Zac Efron) che pattugliano una spiaggia in California. Quando giunge Victoria Leeds (Priyanka Chopra), manager che vuole trasformare il luogo in una zona residenziale si s...

 

Stockholm, Ethan Hawke e Noomi Rapace nel nuovo film di Robert Budreau

Ethan Hawke e Noomi Rapace saranno i protagonisti di “Stockholm”, il nuovo film di Robert Brudeau. Hawke di recente è apparso nel remake de “I magnifici sette” diretto da Antoine Fuqua, e al momento ha molti altri progetti in ballo: presto lo vedremo in “The Kid”, “First Reformed” (il ritorno a...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni