X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Storia Dei Crimini Monetari: L'Amante Del Re Che Tradi' Il Regno D'Inghilterra

17/02/2010 14:03
Storia Dei Crimini Monetari L'Amante Del Re Che Tradi' Il Regno D'Inghilterra

La legislazione monetaria del XVII secolo e' legata all'invenzione del conio meccanico, destinato a rivoluzionare il sistema monetario del mondo. Grazie a questa scoperta, infatti, si potevano fabbricare monete della stessa misura e dello stesso peso, un risultato impensabile con la lavorazione a martello e con la punzonatura a mano. Grazie alla nuova macchina, le monete sono prodotte con costi e tempi infinitamente minori, tanto da essere immuni dall'abilita' dei falsari.
Tuttavia, in seguito, duecentoquindici nobili, cavalieri, consiglieri anziani e mercanti assoggettarono la legislazione monetaria a proprio uso e consumo: essi sono i membri della Compagnia delle Indie Orientali. Lo scopo era quello di privare la corona del signoraggio sulle monete. L'effetto devastante, che fini' per sortire, fu quello di togliere allo stato il controllo sulla Misura del Valore.
L'intrigo prende le sembianze di Barbara Villiers. Figlia unica di William, Visconte di Grandison, nasce in Irlanda nel 1640. A 16 anni e' famosa per bellezza e  vivacita'. Sposa Sir Edward Villiers che passa a miglior vita l'anno successivo. Dopo il convenzionale periodo di lutto, Barbara si risposa con Roger Palmer nel 1661, quando e' gia' l'amante del re. Roger Palmer verra' ampiamente ricompensato per la sua compiacenza con il titolo di Conte di Castlemaine. In seguito, Barbara diventa cattolica per compiacere il re. Di natura avida, non le sfugge nulla di cio' che puo' riempire il suo bottino.
"Ebbe, o le vennero attribuite, relazioni con Mr Rowly, Lord Chesterfield, Mr Chirchills, Harry Jermin (Lord Dover), Charles Hart, Jacob Hall, "Fleshy Will of Market Clare", Mr Goodman, Robert ("beau") Fielding, Ralph, Duca di Montague, il Visconte Chateillun e altri. Daniel Defoe osservera' maliziosamente che Carlo II aveva elevato da solo quattro duchi al grado di Pari, alludendo ai duchi di Grafton, Richmond, St Albans e Buccleugh. Ma se le storie delle numerose relazioni di Barbara hanno qualche fondamento, Defoe certo sbaglio' per difetto". John Evelyn descrive la donna come "signora del piacere e maledizione della nostra nazione", Samuel Pepys come "un fardello e una vergogna", Clarendon sosteneva che "avrebbe venduto l'intero regno". Ma Barbara Villiers e' appoggiata da una potente fazione: se infatti Lady Villiers e' l'esca, i mandanti sono "gli orafi", o banchieri, di Lombard Street.

Alexander Del Mar (1836-1926), economista, diresse l'Ufficio di Statistica degli Stati Uniti (all'epoca una funzione esecutiva con l'incarico di coordinare le commissioni minerarie, del commercio e dell'immigrazione ecc.) a partire dal 1856, partecipando come delegato statunitense ai congressi internazionali monetari di Torino (1866) e di San Pietroburgo (1872), ricoprendo fra l'altro la carica di Segretario del Tesoro americano. Nel 1877 entrò nella Commissione Monetaria degli Stati Uniti e due anni dopo pubblicò History of the Precious Metals, lavoro al quale aveva dedicato ventidue anni di elaborazione. Seguirono A History of Money in Ancient States (1881), Money and Civilization (1885), The Science of Money (1889), A History of Monetary Systems in Modern States (1895), A History of Monetary Crimes (1899), A History of Money in America (1900) e A History of Monetary Systems of France (1903).
Ancora oggi, la maggior parte delle sue teorie è accettata e sostenuta dalle opinioni di esperti e studiosi. Nel corso della sua vita, Del Mar fu anche autore di numerosi trattati archeologici di grande interesse.

Alexander Del Mar, Storia dei crimini monetari, Excelsior 1881, pp. 259
www.excelsior1881.eu

 

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Altri articoli Home

Stifled, recensione videogame per PlayStation VR

Stifled è un videogioco che nasce da un progetto di alcuni studenti di Singapore, talmente interessante da attirare l’interesse di Sony, che ne ha promosso lo sviluppo e la successiva pubblicazione su PS4 e PS VR. Le idee del team Gattai Games si sono sposate con il visore di realtà virtuale, grazie all’originale utilizzo ...

 

Call of Duty WWII, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Call of Duty: WWII è il videogioco sviluppato da Sledgehammer Games e pubblicato da Activision Blizzard, uno sparatutto che ripercorre le tappe e gli eventi cruciali della Seconda Guerra Mondiale. La serie di Call of Duty ha rappresentato nell’era Xbox 360/PlayStation 3 la massima espressione degli FPS, con un’eccellenza raggiunt...

 

Recensione Lazaretto il nuovo fumetto horror della casa editrice BOOM! Studios

Lazaretto è la nuova serie di fumetti della BOOM! Studios, il primo numero è uscito lo scorso settembre e avrà una cadenza mensile. Lazaretto sarà composta da un totale di cinque numeri e in questo mese di novembre è arrivato nelle fumetterie americane il numero tre. La nuova serie è stata scritta da Clay M...

 

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1