X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

About a boy: la nuova serie tratta dal libro di Nick Hornby

15/05/2015 12:00
About boy la nuova serie tratta dal libro di Nick Hornby

About a boy: il libro di Horny diventa sit com

About a boy: chi non conosce Nick Hornby dovrebbe conoscerlo. Uno dei romanzieri contemporanei più interessanti. Molti dei suoi libri sono diventati film di successo, a partire da “Febbre a 90°”, a “Alta fedeltà” fino ad arrivare proprio a “About a Boy- Un ragazzo”, interpretato da un bravo Hugh Grat nel 2002, passando per “L’amore in gioco”e “Non buttiamoci giù”. Spesso Hornby scrive di calcio, baseball e raccoglie aneddoti di vita maschile con quell’ironia britannica, tipica, capace di mescolare insieme l’amaro e il dolce della vita, con pennellate lucide e sarcastiche.

About a boy serie: tratta dall’omonimo film basato sul romanzo di Nick Hornby viene trasmessa dal febbraio 2014 in onda sulla rete statunitense NBC. Racconta le vicende di Will Freeman single e cantautore di successo, afflitto dalla sindrome di Peter Pan ma estremamente geloso della sua vita da scapolo impenitente che incontra Fiona, una donna stravagante e particolare, anche lei single, con un figlio di undici anni Marcus Brewer che, trasferitasi nella casa a fianco a quella di Will, scombussolerà la sua routine e i suoi principi. Infatti, tra Will ed il bambino si viene a creare un forte legame di amicizia, un legame profondo e sincero capace di cambiare, in meglio, entrambi.

Come spesso accade però quando si prova a tradurre in fiction un libro bello, non sempre il risultato ha esito positivo. Infatti, la serie fatica a raggiungere lo spessore dei personaggi descritti da Hornby, anche se conquista per delle gag dei protagonisti, come quando Marcus, vegano più per le scelte della madre, che per sue reali convinzioni, scopre le cotolette di maiale, o quando Will permette a Marcus di fare tutte le cose vietate da sua madre. Indubbiamente la poesia del rapporto dei due protagonisti, lo spessore ingenuo e puro del bambino che insegna all’adulto spigoloso ed infantile, non rende come dovrebbe.

About a boy protagonisti: nella serie il piccolo Marcus ha il volto di Benjamin Stockham, Will è invece interpretato da David Walton, mentre Fiona l’eccentrica madre da poco divorziata di Marcus sarà interpretata da Minnie Driver. Anjelah Johnson sarà invece Laurie la moglie severa del miglior amico di Will.

About a boy prima stagione: la serie, pur nella sua distanza dal libro, è comunque piacevole da vedere. Scorre pulita, il ritmo è divertente ed è indirizzata ad un target giovane o a famiglie con bambini. Ci chiediamo, piuttosto, cosa accadrà alla serie, quando Marcus diventerà un adolescente irascibile e contraddittorio, perdendo quella particolarità che lo fa essere un bambino speciale.

Forse, dovremo chiedere ad Hornby un About boy, bis. Ma i sequel non sono mai come le prime!

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Nick Hornby



 
Galleria fotografica
Da non perdere






Ultime news
Recensioni