X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Video Synchronicity, serie tv nata dal genio di David Fincher

12/05/2015 14:37
Video Synchronicity serie tv nata dal genio di David Fincher

David Fincher torna alla origini con Video Synchronicity, serie tv trasmessa dal network Hbo

David Fincher Video Synchronicity. David Fincher, (il regista di Gone Girl, The Social Network e Seven) decide di tornare alla origini con Video Synchronicity (trasmessa da Hbo), una nuova serie TV che per stile narrativo e suspance è anni luce dai toni dark di House of Cards. Video Synchronicity è una commedia ambientata nei primi anni '80 nello scintilloso mondo dei videoclip musicali.

Un ambiente che Fincher conosce bene e di persona, avendoci lavorato proprio a metà anni '80 e avendo portato a casa due Grammy per la regia dei video Love Is Strong dei Rolling Stones e Suit & Tie di Justin Timberlake e Jay-Z. Lo show ruota attorno alla vita di Robby, un ragazzo che arriva a Los Angeles con l’intenzione di dirigere un’epica fantascientifica e invece viene assunto come assistente produttore di una compagnia che gira videoclip. Il tutto è ambientato nel 1983 e potrebbe ispirarsi a Entourage.

Molto probabilmente autobiografico almeno in parte (si pensi solo che Fincher ha diretto vari video musicali, tra cui quelli di Madonna, Paula Abdul e Mark Knopfler), le aspettative per questo nuovo nato dal genio di Fincher sono molto alte. Il regista inoltre non è un dilettante nel mondo della tv, avendo già girato ben due puntate di House of Cards, di cui è anche produttore esecutivo.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
David Fincher



Articoli correlati

L'amore bugiardo- Gone Girl, il nuovo thriller di David Fincher con Ben Affleck

L’amore bugiardo - Gone Girl. Dopo il grande exploit del remake americano di “Uomini che odiano le donne”, molto bene accolto da pubblico e critica, David Fincher è tornato dietro la macchina da presa per regalarci “L’amore bugiardo- Gone Girl”, nuovo gioiello cinematografico che va ad impreziosire l&rsquo...

 

Con "Millennium - Uomini che odiano le donne" la trilogia di Stieg Larsson torna ancora sul grande schermo

Peccato che lo scrittore e giornalista svedese Stieg Larsson non sia vissuto abbastanza per potere apprezzare la trasposizione cinematografica del suo sforzo letterario, la trilogia Millennium, essendo morto all'improvviso nel 2004 poco dopo aver consegnato il manoscritto dei tre romanzi all'editore. In realtà si deve parlare di trasposizi...

 

E' nata una stella - Rooney Mara

Sempre più spesso il nome di Rooney Mara compare nei cast di film importanti, come in Millennium - Uomini che odiano le donne diretto da David Fincher, in uscita il 3 febbraio nelle sale italiane. Ma chi è e cosa ha fatto finora? Attrice ventisettenne statunitense, ha debuttato come attrice nel 2005 con un piccolo ruolo nel film horr...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni