X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Future Film Festival, volge al termine l'edizione 2015

09/05/2015 08:00
Future Film Festival volge al termine l'edizione 2015

Il Future Film Festival, in programma a Bologna dal 5 al 10 maggio 2015, sta per chiudere i battenti e decretare i vincitori della 17esima edizione.

Future Film Festival 2015. Il Future Film Festival, da 12 anni a questa parte, si è distinto per essere uno sguardo rivolto al futuro del cinema, affermandosi come il più importante evento italiano dedicato all’animazione e agli effetti speciali. Un luogo dove si incontrano registi, direttori artistici e creativi per presentare in anteprima film, il backstage di grandi successi e immagini in esclusiva delle nuove produzioni. L’edizione 2015, in programma a Bologna dal 5 al 10 maggio, ha un tema importante e attuale: “Eat the Future”. Una scelta che si ricollega all’Expo di Milano e al suo tema nobile “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Il Future Film Festival, che negli ultimi anni ha già esplorato la fine del mondo, l’avvento dei mostri e le città del futuro, getta il suo sguardo “famelico” sul cibo. I direttori artistici della kermesse sono Oscar Cosulich e Giulietta Fara.

Future Film Festival 2015, il programma. Il programma del Future Film Festival prevede, come ogni anno, una rassegna cinematografica in cui il pubblico ha la possibilità di vedere in anteprima diverse pellicole d'animazione (ma non solo) di autori di tutto il mondo. Piatto forte è un'ampia serie di retrospettive di storia dell'animazione e della fantascienza, con incontri sull'applicazione delle nuove tecnologie, su tutte internet e videogiochi. Dal 2005 è stato indetto anche un concorso dedicato al fenomeno Cosplay. La kermesse ospita la competizione Future Film Short, dedicata ai cortometraggi, e dal 2007 il Platinum Grand Prize, nato per premiare il miglior lungometraggio in concorso. Dal 2009 all’interno della programmazione del Future Film Festival è presente il 3D DAY, nato con lo scopo di fare il punto sulla tecnologia stereoscopica in Italia e nel resto del mondo attraverso incontri e una serie di proiezioni in 3D.

Future Film Festival 2015, i film. Tra i lavori che verranno mostrati al pubblico negli ultimi due giorni di kermesse, il 9 e 10 maggio 2015, troviamo quello del giapponese Masaki Mori, “70 anni da Hiroshima - Barefoot Gen”; “Song Of The Sea”, dell’irlandese Tomm Moore; “Giovanni’s Island” del giapponese Mizuho Nishikubo; “The Satellite Girl And Milk Cow”, del sud coreano Jang Hyun-Yun; “Until Sbornia Do Us Part” del brasiliano Otto Guerra; “Gothic Lolita Battle Bear” del giapponese Noboru Iguchi; “Beyond Beyond” dello svedese Esben Toft Jacobsen.

Future Film Festival 2014, i premi. Il Platinum Grand Prize è andato a “Cheatin’” dell’americano Bill Plympton; Menzioni speciali per “Tante Hilda!” del francese “Jacques-Rémy Girerd” e “Short Peace” dei giapponesi Katsuhiro Otomo, Shuhei Morita, Hiroaki Ando e Hajime Katoki; il Future Film Short - Premio della Giuria a “Mr. Hublot” del lussemburghese Laurent Witz; il Future Film Short - Menzione speciale è stato assegnato a “Wind” del tedesco Robert Loebel; il Future Film Short - Premio del Pubblico a “La Buche de Noel” dei francesi Vincent Patar e Stéphane Ambire; il Premio Franco La Polla al saggio “Beast of the Southern Wild - Welcome into the Myth of the End of the World” di Laura Luppi.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Luchino Visconti, una mostra a Roma espone i bozzetti dei suoi film

Alla Casa del Cinema di Roma si è inaugurata la mostra e retrospettiva “Talenti intrecciati: Visconti, Garbuglia, Tosi”. Fino al 22 febbraio saranno esposti bozzetti dello scenografo Mario Garbuglia e del costumista Piero Tosi, realizzati per i film di Luchino Visconti, assieme alle fotografie di Mario Tursi. Vari sono...

 

Annihilation, dall'omonimo romanzo di VanderMeer il nuovo film sci-fi con Natalie Portman

Il progetto. “Annihilation” è un film di fantascienza prodotto dalla Paramount, diretto da Alex Garland (già regista e sceneggiatore dello sci-fi “Ex Machina”) e interpretato da Natalie Portman, Oscar Isaac e Jennifer Jason Leigh. L’opera è l’adattamento cinematografico di “Annientament...

 

Funne - le ragazze che sognavano il mare: intervista alla regista del film Katia Bernardi

Funne - le ragazze che sognavano il mare è il film documentario di Katia Bernardi in questi giorni nelle sale. La storia segue dodici ottantenni che abitano in un paese di montagna delle Dolomiti e che non hanno mai visto il mare. Così in occasione del ventennale di un circolo di pensionati si decide di avviare una raccolta fondi per ...

 

Logan, immagini feroci nel nuovo trailer del film

Un nuovo trailer del film “Logan” è stato pubblicato: su YouTube la clip ha raggiunto 108.675 visualizzazioni in poche ore, su Facebook 248 mila. Nelle immagini vediamo la piccola Laura Kinney / X-23 (Dafne Keen) mentre sgranocchia delle patatine in un supermercato ed è fermata da un commesso: lei con una mossa da judo lo...

 

Recensione del film Qua la zampa!

Qua la zampa! (“A Dog's Purpose”) è il film di Lasse Hallström con Dennis Quaid, Britt Robertson e K.J. Apa. Nel 1962 Ethan Montgomery (Bryce Gheisar) e sua madre (Juliet Rylance) salvano un cucciolo di Golden Retriever ferito e abbandonato. Il cucciolo viene adottato, e il diversivo che porta nella casa è quello di ...

 

Carlo Verdone, il nuovo film sarà una tragicommedia sulla convivenza

Carlo Verdone ha annunciato con queste parole il suo prossimo progetto: “Il mio nuovo film sarà corale ed esplorerà le fragilità e le debolezze della convivenza ai nostri tempi”. La dichiarazione risale allo scorso giugno, ed è stata rilasciata dall’attore e regista romano in vista di “Alberto il ...

 

Recensione del film Arrival

Arrival è il film di Denis Villeneuve con Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker (leggi l'intervista agli interpreti). Un’astronave è posizionata sopra un vasto prato. Louise Banks (Adams) è una linguista che è arruolata per cercare di comunicare con gli alieni. In seguito anche Ian Donnelly (Jeremy Renner), f...

 

Raw, nuove immagini del film horror sul cannibalismo

Nuove immagini di “Raw” sono state diffuse, il film horror di Julia Ducournau. Nelle immagini la protagonista Justine (Garance Marillier) entra nella nuova scuola, poi lei viene immessa in un rito in cui deve mangiare carne. In altre scene assaggia con voracità della carne cruda presa dal frigorifero, infine è a letto con...

 

The Founder, 'non si diventa un milionario essendo un boy scout': intervista all'attore del film David de Vries

The Founder è il film di John Lee Hancock, con un cast composto da Michael Keaton, Nick Offerman, John Carroll Lynch, Laura Dern e David de Vries. La trama è quella di Ray Kroc, venditore dell’Illinois che incontra Mac e Dick McDonald. I due avevano avviato un’attività di vendita di hamburger nella California del S...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Il diritto di contare' resta primo seguito da 'La La Land'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 13 al 15 gennaio 2017 vede al primo posto “Hidden Figures” (“Il diritto di contare”) della 20th Century Fox: la storia è quella della matematica afroamericana Katherine Johnson che con le colleghe coadiuva la NASA nella corsa allo spazio. L’incasso to...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni