X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Thimbleweed Park per PC: il game in stile punta e clicca dei creatori di Maniac Mansion

04/05/2015 14:00
Thimbleweed Park per PC il game in stile punta clicca dei creatori di Maniac Mansion

Thimbleweed Park per PC nasce dalla volontà dei creatori di Maniac Mansion, Ron Gilbert e Gary Winnick, di riportare in vita le avventure grafiche punta e clicca. Il gioco uscirà nel 2016

Thimbleweed Park game. “È come aprire un vecchio e polveroso cassetto e trovare un gioco d’avventura sconosciuto della LucasArts a cui non si è mai giocato prima”. È ciò che si legge sulla piattaforma Kickstarter del nuovo progetto video ludico di Ron Gilbert e Gary Winnick che dopo anni di attesa ritornano a collaborare al fine di dare vita a una nuova realtà video ludica. Thimbleweed Park è un’avventura grafica punta e clicca, un classico evergreen. Il nuovo progetto dei creatori di Maniac Mansion è considerato una sorta di seguito spirituale della celebre avventura. La trama gira attorno a due detective che hanno il compito di indagare un misterioso omicidio avvenuto nella tranquilla cittadina di Thimbleweed Park. La storia sembra semplice, ma è molto più intricata, nel gioco infatti controlliamo cinque diversi personaggi tra cui: Dolores e i suoi fratelli riuniti per la lettura del testamento del ricco zio, un clown di nome Ransome vittima di una maledizione e Frank che non sa proprio come sia morto. Il giocatore si muove all’interno della umoristica e bizzarra cittadina di Thimbleweed Park e, come in Maniac Mansion, ci saranno finali multipli a seconda delle decisioni prese nel gioco.

Thimbleweed Park gameplay. Il videogioco è una classica avventura grafica punta e clicca in perfetto stile Maniac Mansion. La grafica è pixellata e stilizzata e basata su un’interfaccia che riprende il sistema SCUMM ideato proprio in occasione dell’avventura grafica di cui è considerata sequel spirituale e utilizzata anche in Monkey Island.
Il sistema SCUMM è la soluzione che permette di controllare le azioni dei personaggi e l'interazione con oggetti ed elementi ambientali usando una lista di verbi. Obiettivo del progetto è proprio di riportare in vita l'avventura grafica punta e clicca a partire dal celebre sistema di controllo. Il videogame è in terza persona, sullo schermo, nella parte inferiore troviamo l’inventario del gioco ovvero l’elenco di verbi (“pick up” , “parlare”, “uso”) e di oggetti (“balloon”). Cliccando su uno degli oggetti e dei verbi il giocatore tenterà di seguire l’azione descritta. Il gioco ha cinque diversi personaggi controllabili che potranno essere scelti durante il videogame. Thimbleweed Park è un’avventura surreale e umoristica in perfetto stile Maniac Mansion.

Thimbleweed Park uscita. Il videogame ha raggiunto da qualche giorno l’obiettivo prefissato sulla piattaforma di raccolta fondi Kickstarter e dovrebbe uscire a giugno del 2016. Una copia del gioco, per chi ha contribuito su Kickstarter sembra sia costata circa 20 dollari, il videogame sarà destinato alle piattaforme: Linux, Microsoft Windows, OS X, iOS, e Android.

Thimbleweed Park trailer. Colori accesi e la promessa di un gioco pieno di intrighi e suspance è quanto emerge dal video trailer diffuso. “Welcome back to 1987” si legge in uno dei frame, come a voler celebrare un passato fatto di avventure grafiche punta e clicca di ritorno con Thimbleweed Park. Nel video trailer anche due avatr pixellati dei creatori che chiedono al pubblico di andare su Kirkstarter per poter aiutarli a realizzare un sogno.

Thimbleweed Park origini. Dai creatori di Maniac Mansion: Ron Gilbert e Gary Winnick con l’obiettivo di far tornare in vita l’avventura grafica punta e clicca. Per la realizzazione è stata avviata una campagna di raccolta fondi di un mese su Kickstarter per raggiungere la cifra di 375.000 dollari, alla fine ne sono stati raccolti 626.250 da 15.623 persone.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Da 'Atomica Bionda' a 'Codename Baboushka': intervista a Antony Johnston e Shari Chankhamma

Antony Johnston è l‘autore della graphic novel “The Coldest City”, da cui è tratto il film “Atomica Bionda” di David Leitch con protagonista Charlize Theron (leggi la recensione del film). Johnston è anche autore della serie comics “Codename Baboushka” disegnata da Shari Chankhamma e i...

 

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni