X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Strafe per PC e Mac: il game sviluppato in stile retrò ci riporta al 1996

01/05/2015 14:00
Strafe per PC Mac il game sviluppato in stile retrò ci riporta al 1996

Strafe per PC e Mac ha concluso con successo la campagna di raccolta fondi su Kickstarer, il videogame dovrebbe uscire nel 2016 ma ci riporterà indietro di 20 anni

Strafe game. Uno sparatutto in prima persona sviluppato dal team indipendente Pixel Titans che, per la realizzazione del gioco, ha avviato una raccolta fondi sulla piattaforma Kickstarter. La particolarità del game consiste nell’essere volutamente sviluppato in stile retrò come un gioco del 1996. “Il più sanguinoso e mortale sparatutto in prima persona, il più veloce e ricco di azioni del 1996” si legge sulla presentazione del videogioco proposta su Kickstarter. Pixel Titans ci riporta indietro nel tempo, agli anni ’90, con un game strutturato e proprio come se dovesse uscire in quegli anni è accompagnato da una campagna e un sito in stile retrò dal sapore un po’ nostalgico. “Strafe è il gioco cui molte persone vorrebbero giocare ma senza saperlo” è quanto affermato dal programmatore Stephen Raney al capo del team di sviluppo. Egli ritiene infatti che ci sia una richiesta di giochi a bassa risoluzione ma di grande impatto proprio come quelli degli anni Novanta.

Strafe gameplay. Un’operazione nostalgica dunque, ma con una marcia in più. Si potrebbe facilmente giocare con un gioco degli anni ’90, ma Strafe offre qualcosa in più rispetto ai titoli di quegli anni. Una maggiore velocità, una partita non così facile da vincere, un gioco che pur essendo single player si ispira ai multiplayer, il tutto concentrato in un game che cerca di trasformare la semplicità in un vantaggio. Ispirato agli anni ’90 il gioco ne diventa anche un omaggio. Si ispira a classici quali Quake e Doom. In un video pubblicato dagli sviluppa si può assistere a 10 minuti di gameplay, ci si ritrova in un ambiente spaziale a dover scegliere un’arma con cui giocare per poi vivere un’esperienza di gioco divertente e viscerale: con tanto splatter e teste e parti del corpo che volano via sul pavimento. C’è chi ha addirittura parlato di 10 minuti di inferno dopo aver visto il video del gameplay di Strafe, ma soprattutto di uno sparatutto in prima persona folle.

Strafe spot. In perfetto stile con il game, la campagna pubblicitaria lanciata dagli sviluppatori del gioco ci riporta indietro agli anni Novanta. In un video spot lanciato circa tre mesi fa ci ritroviamo in una camera in perfetto stile retrò lo si evince dal PC, dalla T-shirt di uno dei due fratelli protagonisti de video e dai poster appesi alle pareti. Il messaggio che si cerca di lanciare con il video pubblicitario non è solo il ritorno a un’epoca lontana, ma anche che si ha a che fare con un game splatter in grado di immergere completamente il giocatore.

Strafe uscita. La campagna Kickstarter del progetto sembrava andare a rilento, ma ha subito un'impennata clamorosa forse anche grazie allo spot in stile nostalgico realizzato dal team di sviluppatori. Si prevede dunque l’eventuale uscita del game nel 2016 su PC e Mac.

Strafe origini. Il videogioco è stato lanciato da un team di ragazzi indipendenti che fino ad ora si sono occupati di realizzare spot e video musicali. Strafe ha completato con successo la campagna Kickstarter.
Gli sviluppatori avevano fissato l'obiettivo di 185.000 dollari ma ne sono stati raccolti oltre 205.000 a poche ore alla chiusura della campagna.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 

Assassin's Creed Origins, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin's Creed Origins è il videogioco sviluppato da Ubisoft, che nel tempo è stata capace di creare uno dei brand più famosi, riconoscibili e venduti nel panorama videoludico, andando anche ad abbracciare il cinema hollywoodiano con il film di Michael Fassbender. Dopo circa dieci anni dall’esordio della saga, la softwa...

 

Lucca Comics and Games 2017 tra gli incontri dedicati a Zerocalcare e i Premi Gran Guinigi

Lucca Comics and Games 2017 è arrivata al suo ultimo giorno, oggi 5 novembre si chiudono i cinque giorni di eventi e divertimento. Tanti sono gli appuntamenti da non perdere in questa domenica di novembre. In mattinata ci sarà un incontro con Zerocalcare dal titolo “Di macerie, profezie e altri accolli”: il fumettista roma...

 

Lucca Comics and Games 2017 arriva Feltrinelli Comics una nuova divisione della grande casa editrice

La Feltrinelli Comics avrà come curatore uno dei nomi più conosciuti nel mondo dei fumetti italiani, Tito Faraci. Durante la presentazione Faraci ha presentato alcuni degli autori che hanno da subito aderito a questo nuovo progetto. La grande avventura avrà inizio a gennaio con i primi due albi, il primo sarà “Un A...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni