X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

He Named Me Malala, il film sulla giovane attivista pakistana Premio Nobel 2014

01/05/2015 15:00
He Named Me Malala il film sulla giovane attivista pakistana Premio Nobel 2014

"He Named Me Malala" di Davis Guggenheim è un film documentario su Malala Yousafzai, la giovane attivista pakistana che nel 2014 ha vinto il Premio Nobel per la pace.

He Named Me Malala” è un film documentario diretto da Davis Guggenheim e incentrato su Malala Yousafzai, la diciassettenne ragazza pakistana attivista per il diritto all’istruzione che nel 2014 ha vinto il Premio Nobel per la pace. L’opera è stata acquistata dalla Fox Searchlight e verrà distribuita in Francia da StudioCanal.

He Named Me Malala”, trama. Il film racconta in modo intimo la vita della giovane pakistana premio Nobel per la pace Malala Yousafzai: l’attentato che ha subito nel 2012 da alcuni talebani mentre era su uno scuolabus, la conseguente indignazione internazionale e il suo attivismo per il diritto all’istruzione delle bambine in Pakistan.

Malala Yousafzai, biografia. Nata a Mangora (Pakistan) nel 1997, Malala Yousafzai fin da giovanissima ha tenuto un blog per la BBC dove denunciava le azioni compiute dai talebani per tenere le bambine fuori dalle scuole. Per questo odiata dai terroristi, nel 2012 Malala, insieme ad altre ragazze, venne ferita in un attentato mentre era su uno scuolabus. L’anno successivo, dopo essere stata curata a Birmingham, l’attivista tenne un discorso all’Organizzazione delle Nazione Unite sul diritto all’istruzione e scrisse inoltre la propria autobiografia: “Io sono Malala”. Nel 2014, a soli diciassette anni, Malala Yousafzai ha vinto – insieme all’attivista indiano contro il lavoro minorile Kailash Satyarthi – il Premio Nobel per la pace, diventando così la persona più giovane nella storia a ottenere il prestigioso riconoscimento. È inoltre notizia di ieri che gli attentatori del 2012 sono stati condannati a dieci ergastoli.

Davis Guggenheim è il regista. A dirigere “He Named Me Malala” è Davis Guggenheim, regista statunitense che alterna cinema e televisione, firmando sia fiction che documentari. Se per il piccolo schermo ha diretto episodi di serie come “Alias”, “Deadwood” e “Melrose Place”, per il cinema il suo esordio dietro la macchina da presa è avvenuto nel 1999 con la commedia “Gossip”. L’’autore è però conosciuto soprattutto per i suoi documentari e vanno dunque citati “Waiting for Superman” (sulla scuola pubblica statunitense), “It Might Get Loud” (sulla chitarra elettrica dal punto di vista di The Edge, Jimmy Page e Jack White) e “From the Sky Down” (incentrato sugli U2). Ma tra i suoi lavori, il più celebre è indubbiamente “Una scomoda verità”, il film sul riscaldamento globale realizzato con Al Gore che nel 2007 vinse il Premio Oscar per il “miglior documentario”.

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Film correlati
Malala



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film La festa prima delle feste

La festa prima delle feste (“Office Christmas Party”) è il film di Josh Gordon e Will Speck distribuito dalla Universal Pictures. Nel cast ci sono Jennifer Aniston, Jason Bateman, Olivia Munn e T.J. Miller. Da quando la manager dell’azienda Carol Vanstone (Aniston) stringe al collo il fratello Clay (Miller) con una mossa d...

 

Guardiani della Galassia - Vol. 2: il pop trailer del film batte il record di visualizzazioni

Il trailer del film “Guardiani della Galassia - Vol. 2” è stato pubblicato il 3 dicembre 2016, e sul canale YouTube ufficiale inglese della Marvel Entertainment ha già raggiunto 10.293.210 visualizzazioni. Sulla pagina Facebook è arrivato a 39 milioni: e il trailer più visto per un film dei Marvel Studios. N...

 

Life Non oltrepassare il limite, il nuovo sci-fi thriller con Ryan Reynolds

“Life – Non oltrepassare il limite” è un film thriller fantascientifico americano diretto da Daniel Espinosa (“Safe House – Nessuno è al sicuro”, “Child 44 – Il bambino numero 44”), su sceneggiatura di Paul Wernick e Rhett Reese. La pellicola può vantare un cast eccelle...

 

Recensione del film Captain Fantastic

Captain Fantastic è il film di Matt Ross, con un cast composto da Viggo Mortensen, George MacKay, Samantha Isler e Trin Miller. Vincitore del premio della regia al Festival di Canne 2016, racconta di un padre, Ben Cash (Mortensen) che con i sei figli vive nelle foreste del Pacifico nord-occidentale. Li educa da solo perché la moglie ...

 

La legge della notte, il poster del film di Ben Affleck

È stato diffuso il poster ufficiale del film “La legge della notte” (“Live by night”), diretto dal premio Oscar Ben Affleck. Mell’immagine c’è il protagonista Joe Coughlin (Affleck), vestito on un completo bianco che punta una pistola. La trama è ambientata negli anni ’20: Joe Coughli...

 

L'uomo lupo, il film horror che esplorò le paure umane

L'uomo lupo (“The Wolf Man”) è il film horror di George Waggner che usciva in questa settimana nel 1941. Nel cast c’erano Lon Chaney, Claude Rains, Evelyn Ankers e Béla Lugosi. La trama segue Lawrence Talbot, che torna nella sua tenuta di famiglia nella campagna inglese dopo un'assenza di diciotto anni negli Stati U...

 

Film più visti della settimana in USA: 'Moana' e 'Arrival' restano nella top 5

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 2 al 4 dicembre 2016 presenta sempre il primo posizione il film della Disney “Moana” (“Oceania”): la giovane imperatrice Vaiana che deve riportare il benessere nella propria isola totalizza 119.888.330 dollari (leggi l'articolo sull'incontro con i registi).. Al s...

 

Alita: Battle Angels, dall'omonimo manga il nuovo film sci-fi diretto da Robert Rodriguez

Alita: Battle Angels è un film in fase di progettazione e lavorazione prodotto da James Cameron e Jon Ladau, i quali – in collaborazione con la Fox – stanno sostenendo il progetto tramite la loro Lightstorm Entertainment. L’opera sarà diretta da Robert Rodriguez (“Machete”) e interpretata da Christoph Wal...

 

Sully, intervista all'attrice del film Delphi Harrington: 'ogni momento del set di Clint Eastwood è stato prezioso'

Delphi Harrington è interprete del film “Sully”, diretto Clint Eastwood. L’attrice ha lavorato molto a teatro, nonché in serie storiche come “Where the Heart Is” (1973), “Law & Order: Unità Speciale” (1999), "House of Cards” (2015). Mauxa l’ha intervistata. Sully raccon...

 

Spider-Man Homecoming, le ultime novità sul reboot Marvel dell'Uomo Ragno

Nonostante tra il 2012 ed oggi siano usciti ben due film sull’Uomo Ragno, “Spider-Man: Homecoming” è uno dei cinecomic più attesi dei prossimi anni. Ad alimentare l’hype è soprattutto il fatto che la Sony ha finalmente deciso di “prestare” il personaggio (di cui detiene i diritti) ai Marvel S...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni