X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Serie tv Jane the Virgin: quando il fato tende agguati

04/05/2015 12:00
Serie tv Jane the Virgin quando il fato tende agguati

Jane the Virgin: In Italia la nuova serie della giovane donna latina rimasta in cinta per caso

Jane the Virgin: nuova serie tv americana trasmessa nel 2014 dal network The CW che racconta la storia di Jane Villanueva, giovane donna latina, molto religiosa, seria, coscienziosa e posata, che sceglie per motivi di fede, di restare vergine fino al matrimonio, quando, per uno strano caso del destino resta casualmente incinta. Infatti, durante una visita medica viene erroneamente inseminata artificialmente con il seme di un uomo con cui in passato ha avuto una relazione. L’uomo, noto play boy di Miami è proprietario dell’albergo, dove lavora la giovane e i due ne vedranno delle belle.

Jane the Virgin trama: la serie si basa sulla telenovela venezuelana Juana la virgen, interpretata da Gina Rodriguez, una ragazza di ventitré anni fidanzata con Michael, giovane detective di Miami, con il quale sogna di sposarsi arrivando al giorno delle nozze, illibata. Gli altri personaggi importanti nella vita di Jane sono la madre Xiomara, rimasta incinta a soli sedici anni, sua nonna Alba, una donna estremamente puritana e bigotta fino all’inverosimile, che svolge sulla giovane una pressione così forte tanto da plagiarla negativamente sulle conseguenze negative del sesso che la convincono dall’astenersi dal praticarlo fino al matrimonio. Ma, come spesso accade, il destino le tira un brutto scherzo. Infatti, durante una visita ginecologica di controllo, la ginecologa, scossa da una vicenda personale e particolarmente stressata, erroneamente, le pratica una inseminazione artificiale utilizzando lo sperma di Rafael, noto playboy del posto e proprietario dell’hotel dove Jane lavora. La ragazza resta incinta e tra la sorpresa iniziale e il disorientamento di tutti, decide poi di portare a termine la gravidanza e di dare al padre biologico, malato di cancro, il futuro nascituro.

Jane the Virgin serie: la storia è raccontata con leggerezza e ironia nonostante, tocchi temi importanti come la fecondazione in vitro, i valori religiosi e la gravidanza. Malgrado ciò, risulta divertente e fresca. Il racconto è scorrevole, a volte dolce e porta le storie tipiche delle telenovelas in tv con sagacia. Brava l’attrice nel ruolo della brava ragazza in balia di eventi turbolenti. La critica americana è stata molto favorevole sia nei confronti della serie sia nei confronti della Rodriguez sia, interpreta benissimo il ruolo della giovane che cerca sempre di fare la cosa più giusta anche quando il destino le scompiglia i sogni e la vita, proprio come le telenovelas che la protagonista ha sempre amato e insieme alle quali è cresciuta, forse con una visione distorta dalla realtà romantica in queste narrata.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

24, la serie di Jack Bauer ha cambiato la tv con il suo stile narrativo e lo split screen

"24" è stata probabilmente la serie tv a sfondo spionaggistico e complottistico che è piaciuta di più, dall'alto dei suoi 192 episodi in otto stagioni; la creatura di Joel Surnow and Robert Cochran è andata in onda dal 2001 al 2010 sulla Fox con protagonista Kiefer Sutherland nei panni dell'agente anti terrorismo Jack Ba...

 

Sanremo 2017, il Dopofestival: novità nel cast artistico

Nella sessantasettesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, in onda su Rai 1 dal 7 all'11 febbraio 2016, si rinnova l'appuntamento con il Dopofestival.  Sanremo 2017, i cantanti in gara Al termine di ciascuna delle cinque serate delle kermesse, va in onda lo show condotto da Nicola Savino e dalla Gialappa's Band, in...

 

Feed the Beast, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio di "Feed the Beast", basata sulla serie televisiva danese "Bankerot". La fiction sviluppata da Clyde Phillips alterna il fascino del mondo della cucina a dinamiche narrative tipicamente crime. L'ambito culinario è comparso in più occasioni nella serialità italiana, spesso unito ai toni della ...

 

Shades of Blue, l'atmosfera del crime drama negli episodi della prima stagione della serie tv

La prima stagione della serie televisiva "Shades of Blue" è disponibile sulla piattaforma streaming Infinity dal 18 gennaio 2017. La trama è incentrata sulla figura di Harlee Santos, madre single e detective. La sua squadra è guidata dal tenente Matt Wozniak, il quale la guida in azioni al di fuori della legalità. ...

 

Killing Reagan, recensione del film tv

Il film tv intitolato "Killing Reagan" racconta i momenti antecedenti e successivi all'attentato a Ronald Reagan, avvenuto a Washington il 30 marzo 1981. Basato sul libro "Killing Reagan: The Violent Assault That Changed a Presidency" di Bill O'Reilly, offre un'attenta rappresentazione delle conseguenze scaturite dal tentato assassinio del quarant...

 

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 

Un passo dal cielo, intervista a Nathalie Rapti Gomez: 'i ruoli forti sono i miei preferiti'

La quarta stagione di "Un passo dal cielo" debutta su Rai 1 il 17 gennaio 2017.  Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Rapti Gomez, la quale partecipa alla seconda puntata e interpreta un ruolo da antagonista.  D: Che caratteristiche possiede il tuo personaggio? R: Il mio personaggio si chiama Pam. Fa parte di una banda di narcotraff...

 

Serie TV più viste negli USA: primo posto per la dramedy 'This Is Us'

"This Is Us" conquista la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'undicesimo episodio della dramedy creata da Dan Fogelman, intitolato "The Right Thing to Do" e diretto da Timothy Busfield, ha registrato 10.48 milioni di spettatori.  Il secondo posto è occupato...

 

Le Bureau - sotto copertura, nella nuova serie tv la spia Mathieu Kassovitz infiamma la critica

Questa sera su Sky Atlantic andrà in onda la prima delle dieci puntate di "Le Bureau - sotto copertura", il nome con cui viene distribuita nel nostro paese la serie tv "Le Bureau des légendes" di Èric Rochant che nella madrepatria Francia dove va in onda su Canal+ è già alla terza stagione e sta riscuotendo notevo...

 

Notorious, la serie tv che racconta la commistione tra legge e mondo dello spettacolo

La serie televisiva "Notorious" debutta su FoxLife il 16 gennaio 2017.  Scritta e prodotta da Josh Berman, la fiction segue l'evoluzione del rapporto tra l'avvocato Jake Gregorian e Julia George, produttrice della trasmissione televisiva "Louise Herrick Live", raccontando la risultanza della commisione tra legge e mondo dello spettacolo. &nbs...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni