X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The last man on Earth: la nuova frontiera comica del genere post-apocalittico

01/05/2015 12:00
The last man on Earth la nuova frontiera comica del genere post-apocalittico

The last man on Earth: arriva in Italia la nuova serie post apocalittica

The last man on Earth: l’ultimo uomo sulla terra. Già il titolo la dice lunga sulla trama della serie. Phil Miler – Will Forte interprete e ideatore della serie è l’ultimo uomo sulla terra. Vaga in cerca di un altro essere umano sopravissuto a una tragedia globale, quando trova appeso a un filo un reggiseno rosa coppa b. In realtà, si scoprirà molto presto che l’uomo non è per niente solo, ma saranno in molti a raggiungerlo in una terra desolata. La serie arriva in Italia dal 28 aprile il martedì alle 23.15 su FoxComedy.

The last man on Earth trama: nel 20122 un evento catastrofico annienta la popolazione della terra. Ultimo uomo rimasto, il protagonista. Un tipo piuttosto mediocre che gira con il suo camper in cerca di altri sopravvissuti. E fa cose surreali come rubare oggetti nella Casa Bianca, trasferirsi nella dimora più bella o fare cose che nessuno al mondo penserebbe di fare. La serie è, fino ad un certo punto, un inno alla solitudine, o meglio ai pro e ai contro di questa. Abbandonato a se stesso, in un primo momento l’uomo è disperato tanto da pensare anche al suicidio. Le cose cambieranno presto, però, ribaltando vicende e vicissitudini. Scritta e diretta in tono tragicomico, la serie è sicuramente nuova per come affronta temi importanti. Non ci sono morti, malgrado l’epidemia che ha decimato il pianeta, né zombie. La disperazione lascia il passo alla comicità. Phil, interpretato da Will Forte, attraverserà gli Stati Uniti con il suo camion, lasciando messaggi a destra e a manca, per poi tornare nella sua casa a Tucson, in Arizona, dove, anziché darsi alla malinconia, metterà in atto una serie di comportamenti bislacchi, come fare il bagno in una piscina zeppa di margarita. Di fatto, Phil non sarà solo. Incontrerà prima Carol, anche lei creduta l’ultima donna sulla terra legata ancora alla frenesia tipica delle metropoli e alle consuetudini dell’ex civiltà. Alla spicciolata arriveranno molti altri personaggi e l’isolamento tipico di una situazione post- atomica andrà a farsi friggere.

The last man on Earth January Jones: quando arriva nella serie January Jones, la glaciale Betty di Mad Man – Melissa nella serie, di cui si invaghisce Phil, nonostante il suo rapporto con Carol- Kristen Schaal, la serie prende una piega totalmente diversa rispetto all’inizio. Il protagonista da ironico e divertente con una barba disordinata e piuttosto contrario all’igiene personale, cambia. Si taglia la barba per far colpo sulla nuova arrivata e diventa grottesco. Con l’arrivo di Melissa, infatti, cambia il ritmo della serie, ora incentrata sulle fantasie sessuali del protagonista sulla bella bionda perdendo in novità e brillantezza. Sembra quasi che al taglio della barba del protagonista corrisponda la perdita di particolarità della serie. Peccato che, anche la storia biblica non insegni nulla. Difatti che anche il biblico Sansone perse la propria saggezza tagliando, i capelli!

D'altronde si sa, gli uomini dimenticano in fretta.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 

Un passo dal cielo, intervista a Nathalie Rapti Gomez: 'i ruoli forti sono i miei preferiti'

La quarta stagione di "Un passo dal cielo" debutta su Rai 1 il 17 gennaio 2017.  Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Rapti Gomez, la quale partecipa alla seconda puntata e interpreta un ruolo da antagonista.  D: Che caratteristiche possiede il tuo personaggio? R: Il mio personaggio si chiama Pam. Fa parte di una banda di narcotraff...

 

Serie TV più viste negli USA: primo posto per la dramedy 'This Is Us'

"This Is Us" conquista la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'undicesimo episodio della dramedy creata da Dan Fogelman, intitolato "The Right Thing to Do" e diretto da Timothy Busfield, ha registrato 10.48 milioni di spettatori.  Il secondo posto è occupato...

 

Le Bureau - sotto copertura, nella nuova serie tv la spia Mathieu Kassovitz infiamma la critica

Questa sera su Sky Atlantic andrà in onda la prima delle dieci puntate di "Le Bureau - sotto copertura", il nome con cui viene distribuita nel nostro paese la serie tv "Le Bureau des légendes" di Èric Rochant che nella madrepatria Francia dove va in onda su Canal+ è già alla terza stagione e sta riscuotendo notevo...

 

Notorious, la serie tv che racconta la commistione tra legge e mondo dello spettacolo

La serie televisiva "Notorious" debutta su FoxLife il 16 gennaio 2017.  Scritta e prodotta da Josh Berman, la fiction segue l'evoluzione del rapporto tra l'avvocato Jake Gregorian e Julia George, produttrice della trasmissione televisiva "Louise Herrick Live", raccontando la risultanza della commisione tra legge e mondo dello spettacolo. &nbs...

 

I bastardi di Pizzofalcone, la terza puntata tra oscuri e complessi intrighi

La terza puntata della fiction "I bastardi di Pizzofalcone" va in onda su Rai 1 il 16 gennaio 2017.  L'ispettore Giuseppe Lojacono e gli altri protagonisti sono impegnati a indagare su un nuovo caso. Una cameriera è rinvenuta cadavere in una cantina di un condominio di Pizzofalcone. Gli indizi lasciano presumere che a compiere il delit...

 

Kyle XY, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva "Kyle XY" propone un racconto che combina aspetti fantascientifici con inclinazioni propriamente teen drama. La trama è incentrata su un personaggio dall'identità misteriosa e dotato di strabilianti peculiarità. "La mia è una nascita fuori dal comune", la frase pronunciata dal protagonista inaugura l...

 

Un passo dal cielo, incontro con il cast della quarta stagione della serie tv

Abbiamo partecipato alla conferenza stampa di presentazione della quarta stagione della serie televisiva “Un passo dal cielo”, tenutasi a Roma presso la Casa del Cinema il 13 gennaio 2017. La fiction è ambientata a San Candido e segue i casi affrontati dalla piccola comunità delle guardie forestali. La trama si focalizza ...

 

Amore pensaci tu, il difficile ruolo di padre raccontato dalla nuova serie tv

La serie televisiva "Amore pensaci tu" debutta a febbraio su Canale 5.  Versione italiana della comedy australiana "House Husbands", la trama della fiction si concentra su quattro personaggi e racconta ironicamente le difficoltà del ruolo di padre a tempo pieno.  Gli interpreti principali sono Emilio Solfrizzi, Valentin...

 

Il bello delle donne, Claudia Cardinale punta di diamante della fiction Mediaset in chiave femminile

Ancora poche ore e "Il Bello delle donne", fiction sulla vita delle donne nella società italiana contemporanea, tornerà sui nostri teleschermi con otto nuovi episodi che porteranno il totale delle puntate a 44; si tratta a tutti gli effetti di una quarta stagione ma, visto che la terza andò in onda nel lontano 2003, gli scenegg...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni