X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Goat Simulator recensione game per Xbox One: a passo di capra

30/04/2015 14:00
Goat Simulator recensione game per Xbox One passo di capra

Dopo l'uscita su PC arriva su Xbox One il folle simulatore di capra, dove andare in giro liberamente ed esplorare il mondo di gioco senza alcun obiettivo

Goat Simulator games, nell’infinito mondo videoludico, fatto di storie, gameplay, grafica cinematografica, budget hollywoodiani, c’è sempre qualcuno che cerca di riportare al centro dell’attenzione un vecchio concetto: divertirsi. Il videogioco nasce per questo, per intrattenere e far ridere, nella sua accezione più antica e primordiale. Goat Simulator insegue questo obiettivo, quello di regalare al giocatore uno spensierato divertimento, senza prestare attenzione a nulla se non alle sue più strane idee di come far viaggiare una capra, in un mondo di gioco liberamente esplorabile e da vivere. Ma sempre nei panni di una capra.

Goat Simulator gameplay, il gioco ruota attorno ad un semplice concetto, ovvero fare ciò che si vuole. Non che una capra abbia tantissime cose da fare, ma non in questo caso. Le attività o follie che si possono eseguire sono centinaia, da andare su una bici, ad essere un vero e proprio fuoco d’artificio “umano”, a scalare montagne e tuffarsi in deltaplano, ad effettuare strani riti religiosi, tutto sta alla fantasia del giocatore. Potremo interagire, oltre che con lo scenario e paesaggio, anche con le persone che popolano la mappa di gioco, potendo anche essere molto crudeli o generando situazioni di panico in feste o cerimonie. Il team di sviluppo ha messo a disposizione un mondo con cui interagire e avere la libertà di sperimentare, e sullo schermo compariranno le relative statistiche ed evoluzioni in cui metteremo a rischio la vita della nostra capra. Che siamo noi, in verità.

Goat Simulator grafica, il gioco, come ben visto, non si vuole prendere sul serio e la rappresentazione grafica segue una linea di stile colorato e cartonesco. Il risultato finale è comunque piacevole, e nonostante sia una produzione a bassissimo budget la grafica risulta azzeccata e sempre coreografica. Non saranno infatti rare le situazioni di incontrollabile pazzia, in cui avremo su schermo informazioni di gioco su cosa stiamo combinando, che aumenterà l’ilarità generale della produzione, con moltiplicatori e descrizioni che appoggiano il nostro operato.

Goat Simulator bug, solitamente in un videogioco la parte più complessa è quella di evitare che venga immesso nel mercato pieno di bug, ovvero errori tecnici che minano le performance del gioco. In questo caso, dato il progetto completato in pochi mesi e la struttura stessa del titolo, i bug vanno a formare e ad aggiungere divertimento al gameplay stesso, con situazioni ancora più esilaranti e senza senso. La fisica di gioco è pressoché assente, con enormi salti e un’invincibilità quasi robotica del nostro caprino, indistruttibile a differenza dell’ambiente. Nelle numerose interazioni con quest’ultimo, non saranno rare le occasioni in cui la capra si incastrerà nello scenario, con strani ed inquietanti esiti. Corpi che si allungano, teste che rimangono ferme in un punto, cadute che trapassano oggetti e piani di un palazzo, esplosioni che producono reazioni difficilmente realizzabili, vanno a completare il quadro di uno stile spensierato e innocente, che racchiude l’essenza ludica del videogioco.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

DC Comics prepara Batgirl secondo Joss Whedon

Dopo il successo di "Wonder Woman", un nuovo cinecomic dedicato a una supereroina è in cantiere in casa DC Comics per essere lanciato al cinema. Si tratta di "Batgirl", un progetto di cui Geoff Johns ha accennato con orgoglio anche al recente Comic Con di San Diego. Nessun dettaglio riguardo alla trama, la data di uscita o la scelta su...

 

Agents of Mayhem, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Agents of Mayhem è un videogioco folle e oltre il limite, uno sparatutto dai tratti fumettosi sviluppato da Volition, team conosciuto per l’irriverente serie di Saints Row, un concentrato di eccessi all’interno di una mappa open-world. Agents of Mayhem ne recupera alcuni aspetti ed elementi, partendo da un’ironia di fondo c...

 

Da 'Atomica Bionda' a 'Codename Baboushka': intervista a Antony Johnston e Shari Chankhamma

Antony Johnston è l‘autore della graphic novel “The Coldest City”, da cui è tratto il film “Atomica Bionda” di David Leitch con protagonista Charlize Theron (leggi la recensione del film). Johnston è anche autore della serie comics “Codename Baboushka” disegnata da Shari Chankhamma e i...

 

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni