X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

San Francisco International Film Festival, l'edizione 2015 fino al 7 maggio

25/04/2015 08:00
San Francisco International Film Festival l'edizione 2015 fino al 7 maggio

Il San Francisco International Film Festival 2015, iniziato il 23 aprile, sarà di scena fino al 7 maggio, tra film in concorso, documentari e cortometraggi da tutto il mondo.

San Francisco International Film Festival 2015. Il San Francisco International Film Festival (acronimo: SFIFF) è il più antico festival cinematografico statunitense e, ancora oggi, uno delle più importanti kermesse statunitensi. Fu fondato nel 1957 dal critico cinematografico Irving Levin, per presentare agli abitanti della città californiana gli spettacoli cinematografici più importanti. Il SFIFF, organizzato dalla San Francisco Film Society, un'associazione culturale senza fini di lucro, si svolge ogni primavera per due settimane. Nell’arco di questo periodo vengono presentati circa 150 film provenienti da oltre 50 paesi. L’edizione 2015 è in programma dal 23 aprile al 7 maggio.

San Francisco International Film Festival 2015, il programma. Il Festival mette in vetrina le tendenze attuali del cinema mondiale, ponendo in rilievo soprattutto quelle opere che ancora non hanno garantita una distribuzione negli Stati Uniti. Il SFIFF ha diverse sezioni competitive: film, corti e documentari presentati tutti con sottotitoli in inglese.

San Francisco International Film Festival 2015, i premi. Sono 5 i premi principali del SFIFF: il Founder's Directing Award, il Peter J. Owens Award, il Kanbar Award e il Golden Gate Persistence of Vision Award. Il primo, il Founder's Directing Award, è il premio al miglior regista, intitolato allamemoria di Irving Levin, fondatore del SFIFF. In passato hanno vinto questo premio maestri quali Francis Ford Coppola (2009) Oliver Stone (2011) e anche il nostro Francesco Rosi (1997). Il Peter J. Owens Award è il premio assegnato al miglior attore. In passato hanno ricevuto questo riconoscimento Robert Redford (2009), Robin Williams (2007) e Dustin Hoffman (2003). Il Kanbar Award è il premio assegnato al miglior sceneggiatore (tra i premiati James Toback e Peter Morgan) mentre il Golden Gate Persistence of Vision Award è il premio assegnato ai documentari, cortometraggi, film per la tv.

San Francisco International Film Festival 2015, le sezioni e i film. i film proiettati, così come i corti, i documentari e i film per la tv, sono divisi in sezioni e vanno a costituire l’ampio programma del festival: Big Nights, Live & Onstage, Masters, Global Visions, Vanguard, Awards e Special Events, Marquee Presentations, GCa Compettitions, Dark Wave, Master Classes. Un film documentario su Steve Jobs (“Steve Jobs; The Mna in the Machine”), di Alex Gibney, ha aperto la kermesse lo scorso 23 aprile. Nel ricco programma ancora non visto figurano “The Dark Horse”, di James Napier Robertson, in programmazione il 27 aprile; “Far From Men”, di David Oelhoffen, il 28 aprile. “Unexpected”, di Kris Swanberg, è in proiezione il 29 aprile, mentre “7 Chinese Brothers”, di Bob Byington, il 1° maggio. Nella giornata conclusiva troviamo invece “Quitters”, di Noah Pritzker, e “Tangerine”, di Sean Baker.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

La Moglie di Frankenstein, forse il remake Universal ha il suo regista

Stando a “Deadline” Bill Condon, regista dell’adattamento live-action de “La Bella e la Bestia” che ha fatto incassare alla Disney più di un miliardo di dollari in tutto il mondo, è stato contattato per sviluppare il remake de “La Sposa di Frankenstein”, pietra miliare del cinema horror che &l...

 

Marilyn Monroe, la casa di West Los Angeles in vendita per 6,9 milioni di dollari

La casa di Marilyn Monroe di Brentwood è tornata in vendita, per la cifra di 6,9 milioni di dollari. L’attrice la acquistò per una somma di 90.000 dollari all'inizio del 1962, in una zona appartata di West Los Angeles. L’abitazione è grande 243 metri quadrati, con una residenza principale e una dependance per gli ...

 

Recensione del film L'amore criminale

L’amore criminale (“Unforgettable”) è il film di Denise Di Novi con Rosario Dawson, Katherine Heigl e Geoff Stults. Nella scena in cui Tessa Connover (Katherine Heigl) cerca di far restare la figlia Lily su un pericolo cavallo, e la nuova compagna del marito Julia Banks (Rosario Dawson) la dissuade si mostra già la ...

 

Elton John: il produttore di 'Gnomeo & Juliet: Sherlock Gnomes' è in via di guarigione

Elton John, il cantate e produttore inglese ha rischiato la vita per aver contratto un’infezione batterica in Sud America. “Durante un recente tour di successo del Sud America, Elton ha contratto un'infezione batterica dannosa e insolita”, ha affermato un portavoce dell’artista in un comunicato diramato lunedì 24 apr...

 

Film più visti della settimana: 'Fast & Furious 8' e 'Baby Boss' mantengono immutata la classifica

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 21 al 23 aprile 2017 conferma al primo posto il film “Fast & Furious 8” (“The Fate of the Furious”, 163.304.635 dollari): Dom Toretto a causa di una seducente Cipher tradisce la famiglia e gli amici tentano di redimerlo (leggi la recensione). Al secondo posto...

 

Recensione del film La tenerezza

La tenerezza è il film di Gianni Amelio nelle sale. Nel cast ci sono Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi (leggi l'articolo sull'incontro con il cast) Il film esplora come l’incosciente che è fuori di noi possa segnarci. Così il protagonista Lorenzo (un compatto Renato...

 

L'inganno, immagini dell'infrazione dei tabù nel video del film con Nicole Kidman

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “L’inganno”, diretto da Sofia Coppola. Nel trailer si mostra Martha Farnsworth (Nicole Kidman) che gestisce un collegio: arriva John McBurney (Colin Farrell) un soldato trovato nei paraggi, e le giovani cominciano a provare attrazione per lui. Da Edwina Dabney (Kirsten Dunst) a ...

 

Tribeca Film Festival, 'siamo attenti a ciò che emerge': intervista a Tammie Rosen

Il Tribeca Film Festival si svolge a New York fino al 30 aprile. Fondato nel 2002 da Robert De Niro e Craig Hatkoff negli anni si è sviluppato fino a presentare film come “Insomnia", “La leggenda degli uomini straordinari”, “Spider-Man 3” e “The Avengers”. Nel 2016 il vincitore è stato “...

 

Erin Moran, aveva recitato anche al cinema l'attrice scomparsa protagonista di 'Happy Days'

Erin Moran, attrice che nella  sitcom "Happy Days"  interpretava il personaggio di Joanie Cunningham è scomparsa all’età di cinquantasei anni. L’attrice originaria di Burbank è stata trovata morta in una roulotte nella contea di Harrison, nell'Indiana. Ancora sono ignote le cause della morte, per cui si a...

 

Intervista all'attore Emrhys Cooper: dal film 'Kushuthara' al prossimo 'Nosferatu'

Mauxa ha intervistato Emrhys Cooper, protagonista del film “Kushuthara: Pattern of Love”, uscito negli Stati Uniti e in Gran Bretagna e diretto da Karma Deki. Cooper ha lavorato anche a serie tv come “Mistresses”, “Vanity”. D. Nel film “Kushuthara”, nel ruolo di Charlie. Come ti sei avvicinato a ques...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni