X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Cannes 2015: da Rossy de Palma a Xavier Dolan, ecco i membri della composita giuria presieduta da Joel ed Ethan Coen

21/04/2015 18:31
Cannes 2015 da Rossy de Palma Xavier Dolan eccomembri della composita giuria presieduta da Joel ed E

Festival di Cannes 2015: annunciati i membri della giuria che affiancheranno i presidenti Joel ed Ethan Coen.

Cannes 2015. Annunciata la giuria che, insieme ai presidenti Joel ed Ethan Coen, decreteranno i vincitori di questa sessantottesima edizione che verrà inaugurata il 13 maggio e proseguirà fino al 24 maggio.

Giuria. I sette membri sono: l'attrice spagnola, nonchè affascinante ed eccentrica musa di Pedro Almodovar, Rossy de Palma, l'attrice francese Sophie Marceau, l'attrice britannica Sienna Miller, l'attore americano Jake Gyllenhaal, i registi Guillermo Del Toro e Xavier Dolan, il compositore e cantautore Rokia Traoré.

I film italiani in concorso. Si prevede dunque un'edizione frizzante, in cui, tra l'altro, torna protagonista il cinema italiano con ben quattro film italiani selezionati. In concorso, infatti, ci saranno Il racconto dei racconti di Matteo Garrone, Mia madre di Nanni Moretti e Youth - La giovinezza di Paolo Sorrentino. Tutti registi pluripremiati anche in passate edizioni del Festival di Cannes.

La grande bellezza. Vero è che nel 2013 sarà La vita di Adele di Abdellatif Kechiche a vincere la Palma d'oro come Miglior film con La grande bellezza di Sorrentino che, invece, non riscontra troppo fortuna nella giuria coordinata da Steven Spielberg. Tuttavia, il film di Sorrentino finirà per aggiudicarsi molti premi internazionali (European Film Award, BAFTA, Golden Globe) fino al trionfale Oscar.

Roberto Minervini. Quarto italiano presente a Cannes è il regista Roberto Minervini con il documentario Louisiana (The Other Side) selezionato nella sezione Un Certain Regard, di cui Isabella Rossellini è presidente di giuria.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Mommy recensione film, Xavier Dolan e la storia che ha convinto Cannes 2014

Mommy film scritto e diretto da Xavier Dolan, presentato a Cannes 2014 dove ha vinto il Premio della giuria.  Mommy trama. Diane è un’avvenente vedova di mezza età costretta a prendersi cura a tempo pieno del figlio Steve - un ragazzo turbolento di quindici anni affetto dalla sindrome di deficit d’attenzione - dopo...

 

Intervista Mommy, Xavier Dolan: siamo in un mondo senza speranza pieno di persone che sperano

Mauxa intervista Xavier Dolan in occasione dell’uscita in Italia di Mommy, film che parla della complicata relazione tra una madre tenace e un figlio malato e violento. La pellicola è stata presentata a Cannes 2014 e ha vinto il premio della giuria insieme a “Adieu au langage” di Jean-Luc Godard. Strada già spianata ...

 

Giovanna d'Arco, il film con Ingrid Bergman emblema di Hollywood

Giovanna d'Arco ("Joan of Arc”) è il film di Victor Fleming con Ingrid Bergman che uscì nelle sale l’11 novembre 1948. Trama. La vicenda vende come protagonista la sedicenne Giovanna D'Arco, figlia di un agricoltore francese. La giovane nel mese di dicembre del 1428 prega in una chiesa, ascolta con attenzione le "voci sac...

 

Io ti salverò, il film di Alfred Hitchcock più innovativo con Ingrid Bergman

Io ti salverò (“Spellbound”) è il film di Alfred Hitchcock che uscì il 31 ottobre 1945. La pellicola di genere thriller psicologico vede un cast composto da Ingrid Bergman, Gregory Peck e Michael Chekhov. La trama di Io ti salverò. La vicenda è già contenuta alla fine dei titoli di testamm che ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni