X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Visit, M. Night Shyamalan torna alle atmosfere thriller de Il sesto senso

21/04/2015 11:00
The Visit M. Night Shyamalan torna alle atmosfere thriller de Il sesto senso

The Visit è il titolo su cui punta M. Night Shyamalan per rilanciare la propria carriera dopo i flop delle sue ultime pellicole. Girato in gran segreto, il film è un thriller a basso budget e senza attori di richiamo, ma molto concentrato sulla trama e sulle atmosfere, ipnotiche e angoscianti proprio come ne "Il sesto senso", ancora oggi il suo più grande successo. Nei cinema americani l'11 settembre 2015.

The Visit thriller di M. Night Shyamalan. Avere successo è difficile, confermarlo però lo è ancora di più: ne sa qualcosa il regista indiano M. Night Shyamalan, che dopo l'epocale exploit nell'ormai lontano 1999 de"Il sesto senso", non ha più eguagliato quelle vette, sia agli occhi del pubblico che della critica. In particolare i flop sempre più pesanti degli ultimi film ("E venne il giorno ,"L'ultimo dominatore dell'aria", e "After Earth" con Will Smith) hanno minato la fiducia dei produttori nei confronti di Shyamalan, ma non la sua creatività, perchè il 2015 sarà l'anno del grande ritorno. Il regista di "Unbreakable" si è infatti rimboccato le maniche e ha realizzato in gran segreto "The Visit" , thriller tesissimo nello stile dei suoi clamorosi esordi, girato nei dintorni di casa sua in Pennsylvania e finanziato assieme a Jason Blum, il produttore re degli horror indipendenti a basso costo ("Paranormal Activity"). Le premesse per un nuovo cult ci sono dunque tutte.

The Visit trama. Una mamma single affida i suoi due bambini ai propri genitori in occasione di un weekend da trascorrere fuori città. Ben presto i piccoli scoprono che tornare a casa sarà molto difficile, perché i nonni nascondono una serie di terrificanti segreti che una volta alla luce sconvolgeranno per sempre le dinamiche interne della loro famiglia.

The Visit cast. Dopo aver avuto a disposizione per quasi tutti i suoi film attori di grido come Bruce Willis e Mel Gibson, ecco che per "The Visit" M. Night Shyamalan opta per un cambio di rotta: trattandosi di una pellicola low budget, anche il cast è composto da interpreti navigati ma non di fama internazionale. L'unico viso più noto è quello di Kathryn Hahn (per lei tanta tv e un ruolo importante ne "I sogni segreti di Walter Mitty") che interpreta la mamma single dei due piccoli protagonisti, i bambini prodigio australiani Ed Oxenbould e Olivia DeJounge. I misteriosi nonni sono invece Peter McRobbie ("Lincoln" e la serie tv "Daredevil") e Deanna Dunagan (vista in "House of Cards").

The Visit data di uscita. La Universal, che distribuisce "The Visit" negli States, ha comunicato l'11 settembre 2015 come data di lancio della pellicola sul suolo americano. Al momento è invece fitto il mistero su quando il film uscirà in Italia. Quel che è certo è che, viste le premesse, la frebbre da curiosità cresce ogni giorno di più. Nel frattempo vale la pena tradire l'attesa con la visione dal mese prossimo della serie tv con Matt Dillon "Wayward Pines", prodotta e diretta dallo stesso M. Night Shyamalan, annunciata come un nuovo "Twin Peaks" e pertanto già in odore di culto.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Bruce Willis, Jason Blum, Will Smith, Kathryn Hahn, M. Night Shyamalan, Matt Dillon
Serie TV correlate
Daredevil

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Bad Boys 4, forse si farà anche il quarto film della saga comico-poliziesca con Will Smith

Un quarto film. E’ notizia di questa estate che la distribuzione nelle sale di “Bad Boys for Life” (terzo capitolo della serie cinematografica con Will Smith e Martin Lawrence) è stata posticipata dal 2 giugno del 2017 all’8 gennaio del 2018, probabilmente per alcuni impegni professionali di Will Smith. Ma anche se le...

 

I, Robot 2, il sequel del film sci-fi con Will Smith in lavorazione dalla prossima estate

Il sequel. Vi sono ancora pochissime informazioni su “I, Robot 2”, l’atteso sequel del film di fantascienza con Will Smith tratto dai racconti di Isaac Asimov, a parte il fatto che la lavorazione dovrebbe cominciare la prossima estate e che la sceneggiatura sarà scritta probabilmente da Ronald D. Moore (“Mission: Impo...

 

Split, nuovo trailer del film sulle 23 personalità di Kevin diretto da Shyamalan

La Universal ha pubblicato il nuovo trailer del film “Split”, diretto da M. Night Shyamalan. Il video su YouTube in un giorno ha raggiunto 330.577 visualizzazioni. Nelle immagini si mostra il protagonista Kevin mentre racchiude in casa tre ragazze, per poi inscenare vari giochi psicologici. Il film thriller racconta della vita di Kevi...

 

Collateral Beauty, il nuovo film di Will Smith si preannuncia un grande dramma esistenziale

Alla domanda su come si possa descrivere “Collateral Beauty”, nuovo film con protagonista Will Smith, il regista David Frankel (“Il diavolo veste Prada”, “Io & Marley”), ha dichiarato che si tratta di un “dramma screwball”, un chiaro rimando alla “screwball comedy”, ovvero quel genere ...

 

Bad Moms: recensione del film, rivalsa adolescenziale di tre mamme adulte

Bad Moms – Mamme molto cattive è una commedia irriverente che riflette sulla condizione della mamma odierna, subordinata alle esigenze dei figli e della società. Diretto dalla coppia Jon Lucas e Scott Moore, il film vede tre protagoniste d’eccezione, Mila Kunis, Kristen Bell e Kathryn Hahn. Mila Kunis è Amy, una ma...

 

Suicide Squad: recensione del film dove i cattivi sono lasciati allo sbando di una povera trama

Suicide Squad si apre con la presentazione di alcuni dei personaggi chiave intorno a cui il film tesse le sue fila, che danno inizio alla trama del cinecomic. Deadshot (Will Smith) è rinchiuso in una cella di una prigione di massima sicurezza, stessa sorte tocca ad Harley Quinn (Margot Robbie), entrambi super cattivi consegnati alla giustiz...

 

Zona d'ombra: recensione del film connubio tra scienza e religione vs football americano

Zona d’ombra è il titolo dell’opera seconda che vede alla regia Peter Landesman, anche autore della sceneggiatura, tratta dall’articolo Game Brain pubblicato su GQ. Dirigendo un imponente Will Smith chiamato ad interpretare il dottor Bennet Omalu, il regista si dimostra capace di offrire un'intensa narrazione, equilibrata c...

 

Whiskey Tango Foxtrot: il nuovo film commedia con Tina Fey e Margot Robbie

Il film “Whiskey Tango Foxtrot” narrerà la vera storia della giornalista Kim Barker, la quale nel 2002 ha raccontato, nel libro scritto da lei “The Taliban Shuffle”, la sua esperienza diretta con la guerra nelle zone dell'Afghanistan e del Pakistan. La giornalista però nel suo viaggio non sarà sola ma in...

 

Split, il nuovo film thriller di M. Night Shyamalan con James McAvoy

Split. Ne aveva davvero bisogno M. Night Shyamalan di tornare a un film di successo. Dopo il clamoroso exploit nel 1999 de "Il sesto senso - The Sixth Sense", il regista americano di origini indiane non ha più ripetuto i fasti iniziali, tutt'altro. Gli ultimi film ("After Earth" per esempio) sono stati uno più deludente dell'altro, e ...

 

Ouija 2: il sequel del film horror sulle sedute spiritiche con Lin Shaye

Ouija 2. Squadra che vince.. non si cambia: non la pensa così il produttore Jason Blum, uno che di horror indipendenti se ne intende (a lui si devono i successi su scala mondiale della saga di "Paranormal Activity", "L'evocazione - The Conjuring" e "Sinister"). Dopo gli ottimi incassi registrati dall'horror a bassissimo budget "Ouija", uscit...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni