X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

House of Cards quarta stagione: Claire Underwood si candiderà alla Presidenza?

16/04/2015 12:00
House of Cards quarta stagione Claire Underwood si candiderà alla Presidenza?

La terza stagione è sbarcata su Netflix appena due mesi fa, ma la società statunitense di streaming ha già confermato la quarta serie, che molto probabilmente arriverà non prima del 2016

House of Cards quarta stagione E' ufficiale: House of Cards avrà una quarta serie. Netflix ha confermato che le riprese cominceranno in estate, quindi è probabile che non rivedremo Kevin Spacey e Robin Wright prima del 2016. Alcuni fan ipotizzano che la messa in onda potrebbe avvenire l'11 marzo dell'anno prossimo, ma per ora sono solo speculazioni.

House of Cards terza stagione L'ultima serie di House of Cards si è conclusa in modo clamoroso: Claire infatti ha lasciato Frank, proprio quando quest'ultimo si stava preparando alla campagna per essere rieletto Presidente degli Stati Uniti. La quarta stagione dunque racconterà le vicissitudini coniugali degli Underwood, e come queste verranno percepite dall'opinione pubblica. Non è da escludere che Claire scelga di candidarsi in prima persona alla presidenza, trovandosi così a competere con il marito – o forse sarebbe meglio dire ex-marito, visto che non è da escludere che ci sia un divorzio all'orizzonte. Un'altra questione in sospeso è quella che riguarda Doug, che forse ha ucciso Rachel investendola con il suo furgone.

House of Cards Kevin Spacey In una recente intervista alla BBC, il protagonista Kevin Spacey ha risposto ai detrattori di House of Cards, i quali sostengono che la serie, con i suoi personaggi spietati e assetati di potere, rischia di alienare la gente sia dai politici che dalla politica in generale. Secondo l'attore due volte premio Oscar, è l'esatto contrario: Frank Underwood, con i suoi ricatti e le sue manipolazioni, aiuterebbe il pubblico a comprendere meglio gli intrighi del potere. “Vogliamo intrattenere le persone, e al tempo stesso vogliamo offrire una rappresentazione accurata delle prove che a volte una persona deve affrontare”, ha dichiarato Spacey. “Le scelte che questi personaggi fanno, e la morale che c'è dietro queste scelte - sono cose che lascio giudicare agli altri, perché io non posso giudicare i personaggi che interpreto; il mio compito è recitare e basta”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Robin Wright, Kevin Spacey



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Elvis & Nixon, il nuovo film commedia con Kevin Spacey e Ashley Benson

Elvis & Nixon. E’ un film Usa di genere drammatico/commedia, diretto da Liza Johnson su sceneggiatura di Joey Sagal, Hanala Sagal e Cary Elwes. Il film annovera nel cast il premio Oscar Kevin Spacey, star di "American Beauty” (1999), l’attore statunitense Michael Shannon, che ha recitato nel blockbuster "Man of Steel" (2013) e...

 

House of Cards 4, la nuova stagione della serie tv

House of Cards 4 – Gli intrighi del potere è una serie televisiva statunitense giunta con talmente tanto successo alla quarta stagione da essere vista anche dal presidente in persona Barack Obama e da aver ricevuto ben nove nomination ai “Primetime Emmy Award” e quattro ai “Golden Globe”. Lo scorso aprile 2015, ...

 

Boss Baby di Tom McGrath: dal regista di Madagascar e Megamind, in arrivo un nuovo film animato con Kevin Spacey e Alec Baldwin

Baby Boss. Sarà ispirato all'omonimo libro scritto e illustrato da Marla Frazee, autrice e disegnatrice californiana di letteratura dedicata ai più piccoli, il nuovo film animato prodotto dalla DreamWorks Animation e distribuito dalla 20th Century Fox, che uscirà nelle sale il 13 gennaio 2017. E, malgrado l'attesa si prospetti ...

 

House of Cards 3: torna la serie cult con protagonista Kevin Spacey

House of Cards. House of Cards – in italiano Gli intrighi del potere – è una serie televisiva statunitense ideata e prodotta da Beau Willimon. Nasce come un doppio adattamento: andando a ritroso, dall'omonima miniserie televisiva prodotta nel 1990 dalla BBC che era a sua volta basata sul romanzo thriller politico di Michael Dobbs...

 

Call Of Duty: Advanced Warfare, la guerra futuristica secondo Activision

Call Of Duty: Advanced Warfare games, il gioco Sledgehammer, sbarcato a novembre su PS4 e Xbox One, ha saputo subito sfruttare la potenza delle nuove console, con un gioco fortemente incentrato sull’impatto cinematografico della storia. La digitalizzazione di Kevin Spacey, attore principe di House Of Cards, ha aiutato nello sviluppo della tra...

 

Anticipazioni Serie Tv: Sharon Stone e Bradley Cooper approdano sul piccolo schermo

Serie TV TNT Agent X con Sharon Stone La televisione americana si prepara a dare il benvenuto all'ennesimo political drama, sulla scia del successo di House of Cards (prodotto da Netflix e interpretato da Kevin Spacey). TNT infatti ha dato l'okay definitivo ai primi dieci episodi di Agent X, con Sharon Stone e Jeff Hephner. L'indimenticabile protag...

 

Horrible Bosses 2, Jennifer Aniston e Kevin Spacey nel sequel della spassosa black comedy

Horrible Bosses 2. “Horrible Bosses 2” (“Come ammazzare il capo... e vivere felici 2”) è un film commedia Usa del 2014, diretto da Sean Anders su una sua stessa sceneggiatura stilata in collaborazione con il regista John Morris, ed è basata sui personaggi creati da Michael Markowitz. Il film è il sequel ...

 

Philip Seymour Hoffman a servizio dell'intelligence tedesca in A Most Wanted Man, dal libro al film

A Most Wanted Man - In occasione della premiere di A Most Wanted Man al Museum of Modern Art di New York, il regista Anton Corbijn ricorda Philip Seymour Hoffman intervistato da The Hollywood Reporter: “La qualità della sua performance sorprende – si sa che è bravo, ma non si realizza mai davvero quanto”. A Most Wan...

 

The Young Pope: Sorrentino regista e scrittore della nuova serie tv di Sky

The Young Pope è il titolo provvisorio della nuova serie tv prodotta da Sky Italia e con cui la piattaforma satellitare di Rupert Murdoch cercherà di bissare il grande successo già ottenuto con “Gomorra – La Serie”. Del cast si sa ancora poco, oltre al fatto che sarà comunque internazionale, ma Sky ha g...

 

The Congress, nuovo film di Ari Folman con Robin Wright che interpreta una versione fittizia di sé

The Congress. Esce nelle sale cinematografiche italiane giovedì prossimo, 12 giugno 2014, l'ultimo lungometraggio del regista, sceneggiatore e compositore israeliano Ari Folman, intitolato “The Congress”. Si tratta di una pellicola basata su un romanzo del 1973 dello scrittore polacco Stanislaw Lem: “Il congresso di futurol...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni