X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Il Padre, un film definito epico da Martin Scorsese

08/04/2015 13:00
Recensione Il Padre un film definito epico da Martin Scorsese

Il Padre, arriva nei cinema italiani il nuovo film di Fatih Akin, definito dal regista di The Wolf of Wall Street come "un film puro, di grande intensità e bellezza, come ormai non se ne fanno più"

Il Padre (The Cut) è il nuovo film di Fatih Akin (Soul Kitchen). Esce nei cinema italiani giovedì 9 novembre 2015 grazie a BIM Distribuzione.

Il Padre trama, Mardin, 1915: una notte, la polizia turca rastrella tutti gli uomini armeni della città. Tra di essi c’è anche il fabbro Nazaret Manoogian, che viene così separato dalla moglie e dalle due figlie gemelle. Dopo esser sopravvissuto agli orrori del genocidio anche grazie all’aiuto di diversi sconosciuti, Nazaret viene a sapere che le sue due figlie sono ancora vive. Per l’uomo inizia un viaggio che lo porterà in moltissimi paesi: Libano, Cuba, Stati Uniti e farà di tutto per poter riabbracciare le proprie figlie

Il Padre recensione, un tema molto delicato quello trattato da Fatih Arkin, che oltre ad essere regista è anche sceneggiatore di quest’opera. L’autore punta la propria lente d’ingrandimento sul genocidio degli armeni per mano dell’impero ottomano, fatti che non possono non scuotere lo spettatore davanti al grande schermo. Arkin parte da questo riferimento storico per raccontare la storia del coraggio di un uomo, pronto a tutto pur di rincontrare le proprie figlie. 

Il Padre cast, Tahar Rahim (Il Profeta) è il protagonista indiscusso del film. L’attore è bravissimo nel rendere sul grande schermo tutte le emozioni di un uomo messo a durissima prova dalla vita ma sempre pronto ad affrontare a testa alta le difficoltà. Rahim regge sulle proprie spalle quasi tutto il peso del film e lo fa alla perfezione.

Fatih Akin torna al cinema a distanza di sei anni da Soul Kitchen e lo fa con una storia molto coraggiosa. La sua scelta è quella di seguire passo passo le azioni del protagonista, non abbandonandolo mai per tutti i 138 minuti di durata del film. Oltre alle inquadrature sul protagonista, nelle scene ambientate nel deserto il regista opta per dei campi lunghi e lunghissimi per rendere ancor meglio l’idea delle difficoltà vissute dal protagonista e dai suoi connazionali armeni.

Il Padre è un film consigliatissimo, opera di un bravissimo regista come Fatih Arkin. D’altronde un maestro di Hollywood come Martin Scorsese lo ha definito “un film puro, epico, di grande intensità e bellezza, come ormai non se ne fanno più”. E se lo dice l’autore di film come “Toro scatenato”, “Taxi Driver”, “The Departed”, “Shutter Island” e “The Wolf of Wall Street” ci sarà da credergli. 

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Cruella, Emma Stone protagonista del live action su Crudelia De Mon

È di gennaio 2016 la notizia che Emma Stone fosse interessata a interpretare Crudelia De Mon in nell’ennesima trasposizione live action che la Disney stava progettando per uno dei suoi personaggi animati più famosi e amati. Lo scorso dicembre, la testata “Deadline” ha rivelato che Alex Timbers, acclamato regista di B...

 

Diario di una schiappa - Portatemi a casa: prima immagini del film commedia

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “Diario di una schiappa - Portatemi a casa!”, tratto dalla fortuna serie di libri di Jeff Kinney. La trama è quella del viaggio di famiglia che deve partecipare alla festa del novantesimo compleanno di Meemaw. L’idea è stata del figlio Greg, il quale in realt&agrav...

 

Jackie, 'Pablo Larrain con immagini esprime sentimenti ansiosi': intervista all'attrice del film Hélène Kuhn

Jackie è il film di Pablo Larrain con Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, Billy Crudup, John Hurt e Caspar Phillipson (leggi la recensione del film). Il film racconta dei giorni successivi all’assassinio del Presidente degli Stati Uniti John Kennedy: la moglie Jackie è assillata dai giornalisti, dalle decisioni impe...

 

Oscar 2017, immagini della preparazione delle statue e del red carpet da Hollywood

Nelle immagini che mostriamo ci sono alcune fasi preparatorie della cerimonia degli Oscar 2017. Le statue degli Oscar sono inserite all’esterno del Dolby Theatre, dove il 26 febbraio si terrà la cerimonia. In altre immagini ci sono i momenti in cui i tappeti del red carpet vengono srotolati. In altre foto c’è il posizion...

 

L'Olimpo: il film sugli Dei scritto da Federico Fellini è un libro

“L'Olimpo. Il racconto dei miti” è il film scritto da Federico Fellini e mai realizzato: ora è disponibile il libro, pubblicato da SEM Edizioni. "L'Olimpo" è il racconto delle passioni erotiche e pulsioni drammatiche degli Dei dell’Olimpo. Tra i personaggi vediamo la sensuale Afrodite, Urano e il sanguinario ...

 

Recensione del film T2 Trainspotting

T2 Trainspotting è il film di Danny Boyle con Ewan McGregor, Ewen Bremner e Jonny Lee Miller. La storia vede Mark Renton (McGregor) tornare all’unico posto considerato casa, Edimburgo: qui incontra Spud (Bremner), Sick Boy (Lee Miller), e Begbie (Robert Carlyle). Si alterano screzi e vendette, pacificazioni e sotterfugi. Il carattere...

 

Born in China, immagini evocative nel primo trailer del film Disney

Born in China è il film documentario di cui è stato diffuso il primo trailer. La distribuzione è della Walt Disney. Il film documentario racconta la natura selvaggia della Cina, catturando i momenti intimi di un orso panda e del suo cucciolo mentre cresce. La narrazione segue anche una giovane scimmia che si sente allontanata ...

 

Pacific Rim - Uprising, John Boyega nel sequel del film di Guillermo del Toro

Per molti anni il sequel di “Pacific Rim” è rimasto nel limbo infernale della pre-produzione. Guillermo del Toro aveva annunciato l’intento di realizzare un secondo capitolo addirittura nel 2012, prima che uscisse il primo film. Nel 2014, il regista ha rivelato di aver scritto in segreto la sceneggiatura con Zak Penn, e nel...

 

Recensione del film Barriere

Barriere (“Fences”) è il film di Denzel Washington interpretato da lui stesso e Viola Davis, Stephen Henderson, Jovan Adepo, Russell Hornsby. Nel 1950 a Pittsburgh il netturbino di colore Troy Maxson (Washington) vive con la moglie Rose (Davis) e il figlio Cory (Adepo). Con lui lavora l’amico Jim Bono (Stephen Henderson). ...

 

American Fable, il film thriller sul pericoloso rifugio nella fantasia

American Fable è il film uscito di recente negli Stati Uniti, e disponibile anche nelle piattaforme VOD. Il film ha ottenuto buone recensioni dalla critica statunitense. La storia è quella di Gitty (Peyton Kennedy) che vive con la sua famiglia, nel periodo della crisi agricola del 1980. Ha undici anni e si perde in un mondo di fantas...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni