X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Me and Earl and the Dying Girl, il film che ha trionfato all'ultimo Sundance Film Festival

03/04/2015 15:00
Me and Earl and the Dying Girl il film che ha trionfato all'ultimo Sundance Film Festival

Me and Earl and the Dying Girl di Alfonso Gomez-Rejon è il film che ha vinto i due premi più importanti al Sundance Film Festival 2015. L'opera uscirà nelle sale italiane il prossimo 3 settembre distribuita dalla 20th Century Fox.

Me and Earl and the Dying Girl è un film diretto da Alfonso Gomez-Rejon, interpretato da Thomas Mann, RJ Cyler e Olivia Cooke e distribuito nei cinema italiani dalla 20th Century Fox a partire dal prossimo 3 settembre. L’opera è tratta dal romanzo omonimo di Jesse Andrews, anche autrice della sceneggiatura.

Me and Earl and the Dying Girl, trama. Il film racconta una storia agrodolce di amicizia tra adolescenti. Il “Me” del titolo è Greg, un ragazzo dell’ultimo anno di liceo che non ha nessun tipo di vita sociale, se non con Earl, un teenager con cui si diverte a girare alcuni cortometraggi. Tale situazione cambierà quando sua madre lo spingerà a stringere amicizia con Rachel, una compagna di classe malata di leucemia.

Alfonso Gomez-Rejon è il regista. A dirigere il film è il cineasta statunitense Alfonso Gomez-Rejon. Laureatosi all’American Film Institute, Gomez-Rejon ha successivamente lavorato come assistente di produzione e regista di seconda unità in film come Casinò di Martin Scorsese, Babel di Alejandro González Iñárritu e Argo di Ben Affleck. La sua prima regia di un’opera destinata alle sale avviene con The Town That Dreaded Sundown, remake dell’horror del 1970 Il terrore arriva al tramonto, ma l’autore è conosciuto soprattutto per aver diretto numerosi episodi della celebre serie televisiva American Horror Story. Me and Earl and the Dying Girl è il suo secondo lungometraggio cinematografico.

Me and Earl and the Dying Girl, cast. Greg, Earl e Rachel, i tre adolescenti protagonisti del film, sono impersonati rispettivamente da Thomas Mann (Beautiful Creartures – La sedicesima luna, Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe), RJ Cyler (alla sua prima apparizione cinematografica) e Olivia Cooke (Le origini del male, Oujia). A interpretare la madre di Greg è Connie Britton (American Horror Story, Cercasi amore per la fine del mondo). 

Me and Earl and the Dying Girl, il trionfo al Sundance Film Festival. La pellicola è stata presentata all’ultimo Sundance Film Festival (svoltasi dal 22 al 31 gennaio), dove ha ottenuto il Premio della Giuria e il Premio del Pubblico nel concorso U.S. Dramatic, il più importante della kermesse, attestandosi così come il trionfatore di questa edizione. Un risultato che potrebbe favorirlo ai prossimi premi Oscar, soprattutto perché il vincitore del Sundance 2014, Whiplash, ha registrato una buona performance agli ultimi Academy Awards, ottenendo ben tre statuette (attore non protagonista, sonoro, montaggio). Ma la strada è ancora lunga ed è decisamente troppo presto per fare previsioni.

 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Personaggi correlati
20th Century Fox
Serie TV correlate
American Horror Story



Articoli correlati

Le risorse del cinema canadese: intervista all'attore del film 'X-Men: Apocalisse' James Malloch

X-Men: Apocalisse, il film di Bryan Singer attualmente nelle sale è stato commentato in questi giorni per l’immagine usata per la promozione, che raffigurava il malvagio Apocalisse che cerca di eliminare il personaggio femminile di Mystica, interpretata da Jennifer Lawrence cercando di strangolarla. A fare emergere la polemica è...

 

Eddie the Eagle: il film sul superamento delle sfide, intervista all'attrice Ania Sowinski

Eddie the Eagle - Il coraggio della follia è il film di di Dexter Fletcher attualmente nelle sale distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Taron Egerton, Hugh Jackman, Christopher Walken, Edvin Endre e Ania Sowinski. La trama ruota attorno alla vera vicenda di Eddie Edwards, giovane atleta che vuole riuscire a gareggiare per il sal...

 

X-Men: Apocalisse, il traguardo dei cinecomic nel film di Bryan Singer

X-Men: Apocalisse è il film di Bryan Singer nelle sale dal 18 maggio 2016, distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, James McAvoy, Oscar Isaac, Nicholas Hoult, Olivia Munn e Hugh Jackman. La 20th Century Fox cerca di rinvigorire così il suo universo fumettistico, dopo il successo di &ldq...

 

Deadpool 2, Ryan Reynolds ancora nei panni del supereroe irriverente nell'atteso sequel

Uscito poco più di due mesi fa e con risultati al botteghino davvero sorprendenti, già si parla molto del seguito di uno dei film più amati di questa prima parte di 2016: Deadpool 2. Basato sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel, anche il secondo film avrà come regista Tim Miller e come sceneggiatori Rhett Ree...

 

Kingsman: The Golden Circle, tante news sul sequel del film con Taron Egerton e Colin Firth

Visto il sorprendente successo ottenuto nei botteghini di tutto il mondo del primo capitolo, già da qualche mese la 20th Century Fox ha annunciato l’uscita di "Kingsman: The Golden Circle", sequel del cinecomic “Kingsman: The Secret Service”, divertente e ironica spy story con protagonista Taron Egerton, affiancato da ...

 

Victor – La storia segreta del Dott. Frankenstein: recensione del film sulla caducità della morte

Paul McGuigan dirige Daniel Radcliffe al fianco di James McAvoy per un film che trae spunto dal romanzo di Mary Shelley, decidendo di narrare i “fatti” antecedenti la creazione del mostro dalle sembianze umane. Victor – La storia segreta del Dott. Frankenstein presenta una trama articolata intorno alla figura del “presunto&...

 

The Birth of a Nation, il film storico di e con Nate Parker premiato al Sundance

The Birth of a Nation è un film storico sulla schiavitù scritto, diretto e interpretato dall’attore esordiente alla regia Nate Parker e che vede nel cast anche Armie Hammer (“Operazione U.N.C.L.E.”) e Mark Boone Junior (“Memento”). Anche se l’opera è pronta ed è già stata premia...

 

Hitman recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'assassino perfetto

Hitman è il videogioco dell’Agente 47, il sicario più famoso nel panorama videoludico, iconica figura dell’assassino perfetto, in ogni sua componente. Nella scorsa generazione, il ritorno del brand con Absolution ha rappresentato un deciso passo in avanti, con un gameplay incentrato nell’omicidio del bersaglio, attra...

 

Kung Fu Panda 3: recensione del film sul vincente ritrovamento della propria identità

Kung Fu Panda 3 rappresenta il terzo capitolo incentrato sulle avventure del tanto spiritoso quanto coraggioso panda Po, per un nuovo nemico da sconfiggere ed un nuovo stato di pace interiore da raggiungere. Dopo aver sconfitto minacciosi nemici non solo servendosi della preziosa arte del kung fu, ma anche grazie ad una profonda ricerca interiore,...

 

Dragon Trainer 3, novità e le dichiarazioni di Cate Blanchett sul film Dreamworks

In questi ultimi mesi si sta parlando molto del sequel di uno dei franchise più riusciti della storia recente Dreamworks, ovvero Dragon Trainer 3, la cui uscita è prevista per il 29 giugno 2018 nelle sale statunitensi. Secondo le ultime notizie sulla trama dell’amato film d’animazione, la storia si svolgerà esattame...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni