X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Victor Frankenstein, Daniel Radcliffe nel nuovo film ispirato al romanzo di Mary Shelley

27/03/2015 15:00
Victor Frankenstein Daniel Radcliffe nuovo film ispirato al romanzo di Mary Shelley

Victor Frankenstein di Paul McGuigan è il nuovo film ispirato al celebre romanzo di Mary Shelley. L'opera vede come protagonisti James McAvoy nel ruolo dello scienziato Frankenstein e Daniel Radcliffe in quello del suo assistente Igor. L'uscita nelle sale statunitensi è prevista per il prossimo 2 ottobre.

Victor Frankenstein è un film diretto da Paul McGuigan, scritto da Max Landis, prodotto dalla 20th Century Fox e interpretato da James McAvoy e Daniel Radcliffe. L’opera dovrebbe essere distribuita nei cinema statunitensi a partire dal prossimo 2 ottobre.

Victor Frankenstein, trama. Ispirato a Frankenstein, il famosissimo romanzo che Mary Shelley pubblicò nel 1818, il film racconta la vicenda dello scienziato e della sua creatura da un punto di vista molto particolare: quello dell’assistente Igor. Di quest’ultimo si vedrà anche il passato problematico e la salvifica amicizia instaurata con Frankenstein, nata quando costui era ancora uno studente di medicina. Il tutto fino ad arrivare all’esperimento che cambierà per sempre le vite dei due protagonisti.

Daniel Radcliffe nel cast. A interpretare il ruolo di Igor è il venticinquenne attore londinese Daniel Radcliffe. Noto al grande pubblico per aver impersonato Harry Potter nell’omonima saga cinematografica tratta dai romanzi di J. K. Rowlands, l’interprete ha lavorato anche in altri lungometraggi come Il sarto di Panama (2001) e Giovani ribelli – Kill Your Darlings (2013). Oltre a Victor Frankenstein, l’attore ha in programma altri film, tra i quali Tokyo Vice, incentrato sulla storia del giornalista americano che sconfisse un boss della Yakuza.

Paul McGuigan alla regia. A dirigere il film è Paul McGuigan, regista scozzese famoso soprattutto per i suoi action movie. Dopo aver maturato alcune esperienze nella fotografia e nel documentario televisivo, l’autore ha firmato il suo primo lungometraggio cinematografico nel 1998 con The Acid House, mentre negli anni successivi girerà le sue opere più celebri e riconosciute: Gangster n° 1, Slevin – Patto criminale e Push. McGuigan ha inoltre diretto alcuni episodi di Sherlock, serie televisiva inglese che ambienta le vicende di Sherlock Holmes nella Londra contemporanea.

Max Landis alla sceneggiatura. A scrivere il copione di Victor Frankenstein è il giovane sceneggiatore e produttore esecutivo Max Landis. Figlio del regista John Landis, Max ha già lavorato a diversi script, tra cui Chronicle di Josh Trank. Per il film di McGuigan, lo scrittore non ha svolto “solo” un compito di adattamento, ma anche d'invenzione quasi "pura" e indipendente, in quanto Igor - il personaggio di cui si racconta il passato e del quale si adotta il punto di vista -, in realtà non è presente nel romanzo ottocentesco, ma risulta invece una figura più o meno secondaria aggiunta successivamente da alcune trasposizioni cinematografiche.

Frankenstein sul grande schermo. Victor Frankenstein è solo l’ultimo caso di una lunga serie di film tratti dal libro di Mary Shelley. Infatti, si può tracciare un parziale ma lungo percorso cinematografico che comincia con una versione muta del 1910, continua con il Frankenstein diretto James Whale e interpretato da Boris Karloff nel 1931, prosegue con l’inglese La maschera di Frankenstein (1957) di Terrence Fisher con Christopher Lee, fino ad arrivare a Frankenstein di Mary Shelley (1994) di Kenneth Branagh con Robert De Niro. Dal romanzo del 1818 sono stati tratti anche film comici e d’animazione: tra i primi va ricordato Frankenstein Junior di Mel Brooks, mentre tra i secondi sono da citare i due Frankeweenie di Tim Burton (il corto e il lungometraggio), nei quali un ragazzino appassionato di scienza cerca di riportare in vita il suo cagnolino.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Film correlati
Frankenweenie



Articoli correlati

Trolls, vaniglia o cioccolato nelle nuove immagini del film con Poppy e Branch

Nuove immagini sono state diffuse del film d’animazione “Trolls”, nelle sale italiane dal 27 ottobre 2016 distribuito dalla 20th Century Fox. Nelle immagini si mostrano i protagonisti Poppy e e Branch discutere delle differenze di gusto tra vaniglia e cioccolato. In realtà la breve clip serve per mettere a fuoco le differe...

 

Now you see me 2: recensione del film incontro scontro tra illusione e tecnologia

Dopo le illusioni escogitate nel primo capitolo, Now you see me 2 torna sul grande schermo con una nuova trama da scoprire, questa volta sotto la direzione di Jon M. Chu. J. Daniel Atlas (Jesse Eisenberg), Merritt McKinney (Woody Harrelson), Jack Wilder (Dave Franco) e la new entry Lula (Lizzy Caplan), meglio conosciuti come i Quattro Cavalieri, s...

 

Le risorse del cinema canadese: intervista all'attore del film 'X-Men: Apocalisse' James Malloch

X-Men: Apocalisse, il film di Bryan Singer attualmente nelle sale è stato commentato in questi giorni per l’immagine usata per la promozione, che raffigurava il malvagio Apocalisse che cerca di eliminare il personaggio femminile di Mystica, interpretata da Jennifer Lawrence cercando di strangolarla. A fare emergere la polemica è...

 

Eddie the Eagle: il film sul superamento delle sfide, intervista all'attrice Ania Sowinski

Eddie the Eagle - Il coraggio della follia è il film di di Dexter Fletcher attualmente nelle sale distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Taron Egerton, Hugh Jackman, Christopher Walken, Edvin Endre e Ania Sowinski. La trama ruota attorno alla vera vicenda di Eddie Edwards, giovane atleta che vuole riuscire a gareggiare per il sal...

 

X-Men: Apocalisse, il traguardo dei cinecomic nel film di Bryan Singer

X-Men: Apocalisse è il film di Bryan Singer nelle sale dal 18 maggio 2016, distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, James McAvoy, Oscar Isaac, Nicholas Hoult, Olivia Munn e Hugh Jackman. La 20th Century Fox cerca di rinvigorire così il suo universo fumettistico, dopo il successo di &ldq...

 

Deadpool 2, Ryan Reynolds ancora nei panni del supereroe irriverente nell'atteso sequel

Uscito poco più di due mesi fa e con risultati al botteghino davvero sorprendenti, già si parla molto del seguito di uno dei film più amati di questa prima parte di 2016: Deadpool 2. Basato sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel, anche il secondo film avrà come regista Tim Miller e come sceneggiatori Rhett Ree...

 

Submergence, il film thriller di Wim Wenders con Alicia Vikander e James McAvoy

Submergence è un film in fase di lavorazione tratto dal romanzo omonimo di J. M. Legdard, diretto dal regista tedesco Wim Wenders, sceneggiato da Erin Dignam (autore anche dello script di “The Last Face”, il nuovo e atteso lavoro di Sean Penn) e interpretato da due delle star del momento, come Alicia Vikander e James McAvoy. Anch...

 

Kingsman: The Golden Circle, tante news sul sequel del film con Taron Egerton e Colin Firth

Visto il sorprendente successo ottenuto nei botteghini di tutto il mondo del primo capitolo, già da qualche mese la 20th Century Fox ha annunciato l’uscita di "Kingsman: The Golden Circle", sequel del cinecomic “Kingsman: The Secret Service”, divertente e ironica spy story con protagonista Taron Egerton, affiancato da ...

 

Victor La storia segreta del Dott. Frankenstein: recensione del film sulla caducità della morte

Paul McGuigan dirige Daniel Radcliffe al fianco di James McAvoy per un film che trae spunto dal romanzo di Mary Shelley, decidendo di narrare i “fatti” antecedenti la creazione del mostro dalle sembianze umane. Victor – La storia segreta del Dott. Frankenstein presenta una trama articolata intorno alla figura del “presunto&...

 

The Birth of a Nation, il film storico di e con Nate Parker premiato al Sundance

The Birth of a Nation è un film storico sulla schiavitù scritto, diretto e interpretato dall’attore esordiente alla regia Nate Parker e che vede nel cast anche Armie Hammer (“Operazione U.N.C.L.E.”) e Mark Boone Junior (“Memento”). Anche se l’opera è pronta ed è già stata premia...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni