X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Ride recensione game per PS4 e Xbox One: il Gran Turismo delle moto

26/03/2015 14:00
Ride recensione game per PS4 Xbox One il Gran Turismo delle moto

Il team italiano Milestone porta sulle nuove console il primo simulatore su due ruote, dal gameplay realistico e da moto riprodotte fedelmente

Ride games, su console è sempre mancato un vero simulatore di moto da strada, a differenza delle quattro ruote, sin troppo abusate nel corso degli anni. Se i giochi di macchine affollano gli scaffali da decenni, i titoli motociclistici hanno sempre faticato a trovare una collocazione nel mondo videoludico, e hanno spesso occupato una posizione marginale. Tranne qualche rara eccezione, dovuto a vecchi capitoli di Superbike su PC, su console il mondo delle due ruote ha proposto titoli di MotoGP e SBK dai risultati piuttosto scadenti. L’unico tentativo di dare dignità alle moto da strada è arrivato, non a caso, da Poliphony Digital, l’enciclopedia automobilistica che ha dato vita a Gran Turismo. Tourist Trophy fu così il primo tentativo di simulatore motociclistico, con una gamma di scelta e cura di ottimo livello. L’esperimento, però, non fu mai apprezzato abbastanza, e dopo nove anni la casa italiana Milestone ritenta l’impresa.

Ride gameplay, il team italiano ha creato un prodotto estremamente curato dal punto di vista della giocabilità, con un parco moto molto ampio (circa 113) e caratterizzato da enormi differenze di prestazioni e guidabilità. Si passa così da moto 250cc a ad altre iperveloci e leggeri, come la Panigale, da moto elettriche a mostri sacri del motociclismo, con veicoli d’epoca e perfettamente realizzati. Ogni cilindrata e casa ha il suo mondo di gioco, con sfide create ad hoc che costellano la modalità principale del titolo, divisa a seconda delle moto possedute. Il feedback alla guida è davvero ottimo, preciso e sempre piacevole, rimandando un controllo estremamente fedele alla controparte originale, seppure con le semplificazioni del caso. E’ inoltre possibile modificare e personalizzare a piacimento la propria moto, sia per quanto riguarda la componente estetica che per la parte meccanica.

Ride grafica, il comparto tecnico si presenta fluido e ben definito, nonostante gli elementi di contorno e le piste non brillino per dettagli e qualità grafica. L’asfalto e il contorno scarno vengono comunque bilanciati da una rappresentazione soddisfacente di pilota e moto, davvero curate in ogni singolo aspetto. L’attenzione maggiore è stata così riposta sulle vetture di gioco, che occupano lo schermo in ogni frangente, dai menù alle schermate di caricamento, ben realizzate e dove vengono offerte al giocatore svariate informazioni su case motociclistiche e caratteristiche tecniche.

Ride Milestone, l’azienda italiana nasce nel 1996 a Milano, per opera del fondatore Antonio Farina. Il nome iniziale della software house è Graffiti, e da subito si specializza in giochi di guida. Il successo arriva su PC e proprio con un titolo di moto, quando la serie Superbike era ancora sotto l’ala protettiva di EA, dal 1999 al 2001. Nel corso del tempo, la casa milanese ha acquisito anche i diritti della MotoGP, sviluppandone i relativi titoli dal 2007 ad oggi, con l’ultimo episodio apparso proprio su PS4 (MotoGP 14). Dal 2010 ha, inoltre, preso in eredità la serie WRC, sempre su licenza ufficiale e con buoni risultati.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Panini Comics, Star Wars 1 - Luke colpisce in ristampa: spazio e fantascienza nel fumetto bestseller

Panini Comics ristampa “Star Wars 1 - Luke colpisce” sotto l'etichetta di Star Wars Collection. L'edizione cartonata raccoglie i primi sei numeri della serie comics scritta da Jason Aaron e disegnata da John Cassaday. Dal debutto nel gennaio del 2015, il fumetto è diventato un bestseller con milioni di copie andate a ruba negli S...

 

I videogiochi ambientati su Marte: l'unione tra Pianeta Rosso e virtuale

Marte e i videogiochi, un connubio che negli ultimi anni ha partorito titoli e visioni interessanti, tra fantascienza distopica e segrete basi scientifiche, per produzioni che hanno sviscerato anime e pericoli del Pianeta Rosso. L’interesse decennale suscitato da Marte si è alimentato grazie a racconti e opere letterarie, che hanno sca...

 

Da Aliens: Defiance a Life - Non superare il limite: quando lo spazio si presta all'horror

"Aliens: Defiance”, la fortunata serie mensile targata Dark Horse, giunge al decimo numero dopo il debutto nell'aprile del 2016. La trama, temporalmente collocata tra il primo (1979) e il secondo film (1986) - rispettivamente diretti da Ridley Scott e James Cameron - ha come protagonista Zula Hendricks, colonial marine assegnata alla squadra...

 

Marvel Comics Deadpool 2, il sequel si arricchisce di un nuovo personaggio a fumetti

Deadpool 2, sequel dell’esordio cinematografico del personaggio Marvel Comics che ha ottenuto un ottimo successo al botteghino statunitense, si sta componendo di maggiori dettagli che andranno a formare la nuova narrazione. Protagonista nei panni del particolare eroe dei fumetti, creato negli anni novanta da Rob Liefeld e Fabian Nicieza, sar&...

 

The Unsound per BOOM! Studios, il nuovo fumetto horror di Cullen Bunn

BOOM! Studios annuncia l'uscita di una nuova serie originale che debutterà a giugno. Si tratta di “The Unsound” scritta dallo specialista del brivido Cullen Bunn (“Deadpool”, “The Sixth Gun”, “Uncanny X-Men”, “Helheim”, “Monsters Unleashed“) e disegnata da Jack T. Cole. ...

 

Recensione Canituccia, una storia di Matilde Serao pubblicata da Orecchio Acerbo

Canituccia è una piccola storia che viene pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo. Il racconto è stato scritto da una grande donna Matilde Serao, scrittrice e giornalista vissuta tra la fine del 1800 e gli inizi del ‘900. Canituccia è tratto dal libro “Piccole Anime” pubblicato nel 1883. La trama di qu...

 

Recensione La Leggenda delle Nubi Scarlatte, la magica graphic novel di Saverio Tenuta

La Leggenda delle Nubi Scarlatte è la graphic novel scritta, disegnata e colorata dal grande artista internazionale Saverio Tenuta. In questo mese di marzo la casa editrice Magic Press ha deciso di pubblicare la versione integrale della storia, un’opera bellissima che si compone di 208 pagine. In questa graphic novel troviamo magia, am...

 

Marvel Comics nuova serie a fumetti, Secret Empire ed il tradimento di Captain America

Marvel Comics il prossimo aprile lancerà Secret Empire, una nuova serie alla base della quale c’è uno sconvolgente segreto. Il tradimento è l’elemento è alla base della narrazione. La trasformazione dell’eroe ed emblema del mondo Marvel che diventa il nemico dal quale difendersi. Questo almeno sembra qu...

 

Image Comics presenta Paklis: il fumetto che interroga l'apatia moderna

Image Comics annuncia l'uscita di "Paklis", una serie antologica scritta e disegnata da Dustin Weaver. Saranno tre storie accomunate da un'intrigante filo rosso: cosa scegliere tra una routine gestibile e la possibilità di un salto nel buio con il rischio di affacciare un'esistenza al limite? I protagonisti delle tre storie presentate sono ...

 

Lego Worlds, recensione videogame per PS4 e Xbox One: l'immaginazione al potere

LEGO® Worlds è il videogioco sviluppato da TT Games e pubblicato da Warner Bros. Interactive Entertainment, la visione formato mattoncino di un universo dove immaginare, creare e condividere ogni costruzione. Sulla base del successo internazionale di Minecraft, il brand videoludico di Lego si espande verso mondi aperti e piegati alla nos...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni