X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

1992: tornano le serie tv italiane di successo

23/03/2015 16:00
1992 tornano le serie tv italiane di successo

Andrà in onda su Sky da domani, martedì 24 marzo, la serie televisiva italiana 1992 che sembra già anticipare un successo degno di Romanzo Criminale e Gomorra. Questa volta saranno protagoniste, sul piccolo schermo, le tragiche vicende di Tangentopoli.

1992. Dopo Romanzo Criminale e Gomorra, arriva un'altra serie tv 100% made in Italy che sembra essere diventata già un evento: stiamo parlando di 1992, che debutterrà domani 24 marzo su Sky Atlantic con la sua prima stagione composta da dieci episodi. Nata da un'idea di Stefano Accorsi - che recita anche nella serie - e creata da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, la serie è stata presentata al festival del cinema di Berlino e andrà in onda contemporaneamente in cinque paesi europei: Italia, Germania, Austria, Regno Unito e Irlanda. 1992 è co-prodotta da Sky con La7 e Wildside, la casa di produzione del film di Pif La mafia uccide solo d’estate e del film di Boris, e racconterà il periodo storico italiano noto come “Tangentopoli”.

1992 storia. Gli elementi da cui attingere per una serie tv di successo ci sono tutti, e provengono da un periodo oscuro e ben noto della nostra storia italiana. Il titolo è un richiamo agli anni che vengono narrati, anni che sono stati segnati dalla maxi-inchiesta Mani Pulite, dal crollo dei vecchi partiti, dalla crisi dell'etica amministrativa e dall'avanzare della corruzione politica. Sono anni in cui avviene l'avanzata politica di Forza Italia e Lega Nord, in cui avvengono fin troppi inarrestabili suicidi di imprenditori travolti dall'inchiesta, ma anche anni di attentati come quelli a Falcone e Borsellino.

1992 trama. Anche se le aspettative sono altissime, non dobbiamo aspettarci l'impossibile: 1992 non è un documentario, ma una serie tv che narra in chiave romanzata le vicende che hanno portato alla caduta della Prima Repubblica. La cosiddetta vicenda Tangentopoli verrà raccontata e approfondita attraverso i punti di vista di sei diversi personaggi, le cui storie si intrecciano tra loro e con altri noti personaggi dell'Italia dell'epoca. La vera novità di questa serie tv è il suo carattere contemporaneo, che la potrebbe esporre a ben più di qualche semplice critica: personaggi immaginari incontreranno personaggi reali e ancora in vita - come il politico Silvio Berlusconi.

1992 cast. Quello di 1992 sembra quasi essere ucast stellare: attori tra cui Guido Caprino, Tea Falco, Miriam Leone, Alessandro Roja e Domenico Diele e collaborazioni straodinarie di Bebo Storti, Antonio Cederna e Natalino Balasso. I protagonisti della storia, che racconta una delle crisi più profonde del nostro paese, sono un pubblicitario di successo dal passato misterioso - interpretato da Stefano Accorsi; un reduce della Guerra del Golfo catapultato in parlamento dalla Lega - interpretato da Guido Caprino; un agente di polizia giudiziaria - interpretato da Domenico Diele - che  lavora al fianco di Antonio Di Pietro - interpretato da Antonio Gerardi; una showgirl decisa a diventare una celebrità - interpretata da Miriam Leone - amante di un potente imprenditore - interpretato da Tommaso Ragno - di cui conosceremo anche la figlia ribelle - interpretata da Tea Falco

1992 anticipazioni. Ci siamo, l'attesa è finita: da domani 24 marzo, 1992 andrà finalmente in onda. Cosa dobbiamo aspettarci? Gli anni di Tangentopoli saranno rappresentati fedelmente nei costumi e nelle location, per fare in modo che lo spettatore possa tornare indietro nel tempo, insieme ai protagonisti, fino a 13 anni fa. Per chi se lo fosse perso, ecco il trailer ufficiale: 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Camilla Orsini
Home
 
Serie TV correlate
1992
Altri articoli Home

La strada di casa, anticipazione seconda puntata

La seconda puntata della serie televisiva "La strada di casa" va in onda questa sera su Rai 1 alle 21.25.  Il protagonista principale Fausto Morra (Alessio Boni) fa ritorno a casa dopo essere stato in coma per cinque anni. L’imprenditore agricolo inizia la riabilitazione fisica e psicologica scoprendo gradualmente che la sua condizione ...

 

Scomparsa, serie tv: anticipazioni della prima puntata

La serie televisiva “Scomparsa” debutta questa sera su Rai 1.  La prima puntata, in onda dalle 21.25, introduce il rapporto tra la psichiatra infantile Nora Telese (Vanessa Incontrada” e sua figlia Camilla (Eleonora Gaggero), le due si sono trasferite da Milano a San Benedetto del Tronto.  Nella sera della festa d...

 

"Splitting Up Together", Jenna Fischer parla male di Saint Louis e recita in un film di Clint Eastwood

"Splitting Up Together" è una delle incognite della stagione televisiva in corso: la sitcom targata ABC debutterà infatti in un momento imprecisato fra la fine del 2017 e la primavera del 2018. Questa serie tv, basata sul programma danese "Bedre skilt end aldrig" di Mette Heeno, Mie Andreasen ed Hella Joof, è stata adattata per...

 

Rosy Abate - La serie, intervista all'attore Mario Sgueglia

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore Mario Sgueglia, tra gli interpreti di "Rosy Abate - La serie".  D: Il debutto di "Rosy Abate" è stato accolto con grande successo di pubblico, secondo te quali sono le principali cause della popolarità del personaggio interpretato da Giulia Michelini? R: Giulia è straordina...

 

"Z Nation 4", Kellita Smith segue le visioni verso Est e appare in "Hell's Kitchen"

"Z Nation 4" continua a mantenersi su una falsariga piuttosto accattivante, a metà fra la parodia di "The Walking Dead" e il fumetto anni ottanta a base di splatter e trovate demenziali. Senza troppe pretese, la creatura Syfy ha saputo guadagnarsi un pubblico fedele, pur senza raggiungere livelli di ascolto paragonabili a quelli delle serie ...

 

Vida, novità nel cast della serie tv

Starz ha annunciato l’ingresso di Mishel Prada (“Fear the Walking Dead: Passage”), Karen Ser Anzoategui (“East Los Hig”, ), Chelsea Rendon ("The Fosters ”), Carlos Miranda (“Chicago PD”) e Maria Elena Laas ("Vital Signs") nel cast di “Vida”. Lo showrunner della serie televisiva è T...

 

La strada di casa, anticipazioni prima puntata

La serie televisiva "La strada di casa" debutta domani sera su Rai 1. La prima puntata delinea le circostanze su cui si basa il racconto, il personaggio principale è Fausto Morra (Alessio Boni), un imprenditore agricolo di successo che custodisce un segreto. Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), un ispettore del distretto veterinari, è in...

 

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni