X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sith Cosplay di Star Wars: la Cosplayer si racconta a Mauxa

21/03/2015 11:00
Sith Cosplay di Star Wars la Cosplayer si racconta Mauxa

Miss Hatred in arte, Jessica Armanetti per la famiglia e gli amici, racconta, in un'intervista a Mauxa, il suo percorso di Cosplayer. A soli 22 anni ha già partecipato a numerosi eventi nazionali e internazionali realizzando bellissimi Cosplay che potete ammirare nella Foto Gallery. Scopriamo insieme la sua storia.

Cosplayer. Mauxa incontra una Cosplayer tutto pepe e la intervista per voi. Il suo nome d’arte è Miss Hatred, il suo nome all’anagrafe è Jessica Armanetti. Ha 22 anni e una profonda passione per videogames, cosplay, astronomia, tatuaggi e tanto altro ancora. La Cosplayer tutto fare racconta che il suo primissimo gioco è stato Doom, aveva solo 5 anni e questo gioco la segnò profondamente portandola, nel corso della vita, a sviluppare competenze e amore per il mondo cosplay. Miss Hatred si racconta a Mauxa. Scopriamo insieme i segreti di Miss Hatred attraverso le sue parole e i bellissimi cosplay che ha realizzato - vedi foto nella Gallery.

Come realizzi i costumi cosplay? La Cosplayer racconta: "Appena sono entrata nel mondo del Cosplay, circa due annetti fa, non ero molto brava a creare i miei cosplay. Infatti, ho portato in fiera quasi esclusivamente personaggi in bodypainting e i primissimi costumi che ho indossato sono stati realizzati quasi interamente da mia nonna che è una sarta. Ultimamente, grazie al mio ragazzo, Leon, che mi affianca sempre e mi dà una mano, sto imparando a creare costumi e armi da sola. E non c'è soddisfazione più grande. Riuscire a creare da zero qualcosa non mi sembrava neanche possibile fino a poco tempo fa, ora è tutto diverso!"

Come scegli il  personaggio cosplay? La Cosplayer ci svela qualche suo segreto: "Per me la cosa più importante è il riconoscersi nel personaggio che si porta. Personalmente, mi piace scegliere sempre qualche personaggio che mi lascia qualcosa nel cuore, o comunque legato ad un film/videogioco/fumetto che sia importante per me. Mi piace rispecchiarmi nel personaggio che devo interpretare, credo che il divertimento sia soprattutto quello. Adoro i villain, i cattivi, i pazzi, i guerrieri...insomma, diciamo che questi sono quelli che mi riescono meglio!"

Qual è il Cosplay preferito? La Cosplayer Miss Hatred ci racconta il suo Cosplay del cuore: "Di quelli che ho fatto fino ad ora credo che al primo posto si piazzi la Sith di Star WarsAdoro entrambe le trilogie, i libri e l'universo espanso. Ho sempre apprezzato la "naturalezza", sebbene molto diabolica, dei Sith, a differenza degli Jedi che, per quanto mi riguarda, snaturano il concetto stesso di umanità negando le passioni e i sentimenti che, dopotutto, sono gli elementi che ci rendono persone e non macchine. Insomma, mi rispecchio molto in quel personaggio e quindi mi è piaciuto tantissimo farne il cosplay. Oltretutto, amo il bodypainting così duro e marcato di quella sith. Fantastico!"

A quali eventi hai partecipato e quali sono i futuri? Scospriamo gli eventi in cui è possibile incontrare Miss Hatred, una Cosplayer energica e gentile: "Ci sarebbe una bella lista da fare. Allora, mettiamola così: sono stata alle mie prime fiere perchè dovevo partecipare a dei tornei di Halo. Ci tengo sempre a precisare che il mio punto forte, più che il cosplay, è il gaming competitive. Ed è proprio per questo motivo che i miei primi eventi sono stati, appunto, dei tornei. Da quei giorni in poi sono venuta a conoscenza del Cosplay e ho cercato di andare a tutte le fiere possibili. Ho iniziato con Cartoomics, poi Lucca Comics, Novegro, Torino Comics e così via. Fino all'anno scorso, quando io e Leon abbiamo lavorato alla Gamescom proprio grazie al cosplay, e così in seguito al Romics, alla Madrid GamesWeek, Milano GamesWeek e altre fiere. I prossimi eventi sono i vari Romics, Cartoomics, la fantastica crociera Explay, Sogno d' Oriente a Piacenza, il Cosenza Comics e tanti altri."

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Star Wars
Libri correlati
Romics

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Diabolik DK, la seconda stagione inedita

Diabolik DK la fortunata serie che narra le vicende del Re del terrore che ha avuto inizio come serie parallela alla più tradizionale collana creata negli anni sessanta, giunge alla sua seconda stagione. Solo ieri 12 febbraio veniva celebrato il ricordo della scomparsa di Angela Giussani avvenuta a Milano nel 1987 che insieme alla sorella Lu...

 

The Wild Storm, il fumetto che rilancia la fortunata etichetta di Jim Lee

DC Comics rilancia la fortunata etichetta WildStorm inaugurata con la prima serie “The Wild Storm” in uscita il 15 febbraio. A occuparsi del progetto c'è Warren Ellis, brillante autore bestseller del New York Times (“Transmetropolitan”, “Red” e “The Authority”), incaricato anche di curare le sc...

 

Recensione Baltimore: The Red Kingdom il nuovo numero uno della saga pubblicata da Dark Horse

Baltimore: The Red Kingdom è uscito in tutte le fumetterie americane il primo numero della nuova miniserie dedicata alla grande serie di Baltimore. Il primo numero di The Red Kingdom è stato pubblicato lo scorso 1° febbraio, questo nuovo arco narrativo conterà un totale di cinque numeri. La grande saga di Baltimore è...

 

Recensione Planetoid Praxis arriva la seconda miniserie di Ken Garing pubblicato da Image Comics

“Planetoid Praxis”, è tornata nelle fumetterie americane la seconda miniserie dello scrittore e disegnatore Ken Garing. Dopo cinque anni di attesa e di lavorazione la storia di Planetoid continua in questo nuovo lavoro. Nel 2012 uscì la prima mini serie pubblicata sempre dalla Image Comics, che conteneva un totale di cinqu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni