X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Sith Cosplay di Star Wars: la Cosplayer si racconta a Mauxa

21/03/2015 11:00
Sith Cosplay di Star Wars la Cosplayer si racconta Mauxa

Miss Hatred in arte, Jessica Armanetti per la famiglia e gli amici, racconta, in un'intervista a Mauxa, il suo percorso di Cosplayer. A soli 22 anni ha già partecipato a numerosi eventi nazionali e internazionali realizzando bellissimi Cosplay che potete ammirare nella Foto Gallery. Scopriamo insieme la sua storia.

Cosplayer. Mauxa incontra una Cosplayer tutto pepe e la intervista per voi. Il suo nome d’arte è Miss Hatred, il suo nome all’anagrafe è Jessica Armanetti. Ha 22 anni e una profonda passione per videogames, cosplay, astronomia, tatuaggi e tanto altro ancora. La Cosplayer tutto fare racconta che il suo primissimo gioco è stato Doom, aveva solo 5 anni e questo gioco la segnò profondamente portandola, nel corso della vita, a sviluppare competenze e amore per il mondo cosplay. Miss Hatred si racconta a Mauxa. Scopriamo insieme i segreti di Miss Hatred attraverso le sue parole e i bellissimi cosplay che ha realizzato - vedi foto nella Gallery.

Come realizzi i costumi cosplay? La Cosplayer racconta: "Appena sono entrata nel mondo del Cosplay, circa due annetti fa, non ero molto brava a creare i miei cosplay. Infatti, ho portato in fiera quasi esclusivamente personaggi in bodypainting e i primissimi costumi che ho indossato sono stati realizzati quasi interamente da mia nonna che è una sarta. Ultimamente, grazie al mio ragazzo, Leon, che mi affianca sempre e mi dà una mano, sto imparando a creare costumi e armi da sola. E non c'è soddisfazione più grande. Riuscire a creare da zero qualcosa non mi sembrava neanche possibile fino a poco tempo fa, ora è tutto diverso!"

Come scegli il  personaggio cosplay? La Cosplayer ci svela qualche suo segreto: "Per me la cosa più importante è il riconoscersi nel personaggio che si porta. Personalmente, mi piace scegliere sempre qualche personaggio che mi lascia qualcosa nel cuore, o comunque legato ad un film/videogioco/fumetto che sia importante per me. Mi piace rispecchiarmi nel personaggio che devo interpretare, credo che il divertimento sia soprattutto quello. Adoro i villain, i cattivi, i pazzi, i guerrieri...insomma, diciamo che questi sono quelli che mi riescono meglio!"

Qual è il Cosplay preferito? La Cosplayer Miss Hatred ci racconta il suo Cosplay del cuore: "Di quelli che ho fatto fino ad ora credo che al primo posto si piazzi la Sith di Star WarsAdoro entrambe le trilogie, i libri e l'universo espanso. Ho sempre apprezzato la "naturalezza", sebbene molto diabolica, dei Sith, a differenza degli Jedi che, per quanto mi riguarda, snaturano il concetto stesso di umanità negando le passioni e i sentimenti che, dopotutto, sono gli elementi che ci rendono persone e non macchine. Insomma, mi rispecchio molto in quel personaggio e quindi mi è piaciuto tantissimo farne il cosplay. Oltretutto, amo il bodypainting così duro e marcato di quella sith. Fantastico!"

A quali eventi hai partecipato e quali sono i futuri? Scospriamo gli eventi in cui è possibile incontrare Miss Hatred, una Cosplayer energica e gentile: "Ci sarebbe una bella lista da fare. Allora, mettiamola così: sono stata alle mie prime fiere perchè dovevo partecipare a dei tornei di Halo. Ci tengo sempre a precisare che il mio punto forte, più che il cosplay, è il gaming competitive. Ed è proprio per questo motivo che i miei primi eventi sono stati, appunto, dei tornei. Da quei giorni in poi sono venuta a conoscenza del Cosplay e ho cercato di andare a tutte le fiere possibili. Ho iniziato con Cartoomics, poi Lucca Comics, Novegro, Torino Comics e così via. Fino all'anno scorso, quando io e Leon abbiamo lavorato alla Gamescom proprio grazie al cosplay, e così in seguito al Romics, alla Madrid GamesWeek, Milano GamesWeek e altre fiere. I prossimi eventi sono i vari Romics, Cartoomics, la fantastica crociera Explay, Sogno d' Oriente a Piacenza, il Cosenza Comics e tanti altri."

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
Star Wars
Libri correlati
Romics

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Da 'Atomica Bionda' a 'Codename Baboushka': intervista a Antony Johnston e Shari Chankhamma

Antony Johnston è l‘autore della graphic novel “The Coldest City”, da cui è tratto il film “Atomica Bionda” di David Leitch con protagonista Charlize Theron (leggi la recensione del film). Johnston è anche autore della serie comics “Codename Baboushka” disegnata da Shari Chankhamma e i...

 

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 

Hellblade: Senua's Sacrifice, recensione videogame per PS4

Hellblade: Senua's Sacrifice è un videogioco sviluppato da un team di sole venti persone, una produzione indipendente di Ninja Theory, autori dell’ultimo capitolo di Devil May Cry, un reboot coraggioso e ben riuscito. Hellblade è un progetto piccolo ma dall’ampio respiro narrativo, un viaggio di una decina di ore che ci co...

 

Valerian e la città dei mille pianeti, Luc Besson porta al cinema la graphic novel sci-fi

“Valerian e la città dei mille pianeti” è il prossimo film diretto da Luc Besson, in uscita nelle sale italiane il 21 settembre prossimo. Il film è ispirato a “Valérian and Laureline”, fumetto francese di successo internazionale a firma di Pierre Christin (sceneggiatura) e Jean-Claude Mézi...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni