X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

American Crime e Dig: nuove serie tv drama al debutto in America

07/03/2015 10:00
American Crime Dig nuove serie tv drama al debutto in America

American Crime, scritto da John Ridley, premio Oscar per la sceneggiatura di 12 anni schiavo, e Dig sono due nuovi telefilm drammatici in uscita il 5 marzo 2015 negli Stati Uniti. Andata in onda rispettivamente su ABC e USA Network le due serie hanno poco in comune ma si contenderanno la preferenza degli spettatori.

American CrimeDig Nuove Serie Tv Drama">American CrimeDig Nuove Serie Tv Drama Abc e Usa Network hanno lanciato sui propri canali due nuove serie tv drammatiche. "American Crime" (da non confondere con American Crime Story) è un telefilm antologico che muove da un omicidio razziale, e dal successivo processo, per interrogarsi sulle politiche discriminatorie che coinvolgono la razza, la classe sociale e il genere sessuale; diversamente "Dig" mescola invece elementi investigativi con teorie cospirazioniste vecchie di alcuni secoli, ma non per questo meno minacciose per l'ordine mondiale attuale

Trama Firmata da John Ridley, lo sceneggiatore che si è aggiudicato l'Oscar con 12 anni schiavo, è sicuramente la serie più attesa del momento. La serie è ambientata a Modesto (California), una città in cui il duplice omicidio di Matt Skokie, un veterano di guerra, e sua moglie Gwen, a seguito di un'irruzione nella loro abitazione, porta alla luce del sole i meccanismi di discriminazione sociale che erano riusciti a rimanere, fino a quel momento, latenti. Mentre le autorità locali cercano i colpevoli, la serie sfrutta questo crimine per mostrare agli spettatori problematiche complesse ed eterogenee che affliggono la società americana. Nello show, i primi sospetti vengono infatti individuati più per pregiudizi razziali, di classe e di genere sessuale che per prove reali e concrete, mostrando allo stesso tempo il lungo e controverso percorso della giustizia americana

Cast Felicity Huffman, una delle “Casalinghe disperate” dal 2004 al 2012 e Timothy Hutton - “Secret Window" (2004); “Leverage - Consulenze illegali" (2008); “L'uomo nell'ombra” (2010) – sono le star della serie che nel main cast comprende anche: Brent Anderson - “Walker Texas Ranger” (1993-2001) - David Hoflin - “Alcatraz” (2012) – e Joe Nemmers

Lo show è una crime story che non disdegna incursioni sulla cabala e l'esoterismo ebraico. Il protagonista del telefilm è l'agente del FBI Peter Connelly (Jason Isaacs), mandato in missione nello stato di Israele dove lo attende la sua amante Lynn Monahan (Anne Heche) che è, però, anche il suo capo. Mentre i due stanno indagando su un caso di omicidio, Peter scopre però una cospirazione lunga duemila anni che, se verificata, obbligherebbe a riscrivere tutti i libri di storia esistenti, nonché, potrebbe cambiare gli equilibri geopolitici del mondo

Dig Crime Drama Main Cast Con Jason Isaacs - “Il patriota” (200); “Peter Pan” (2003); Lucius Malfoy in “Harry Potter” - e Anne Heche - “Donnie Brasco” (1997) – nel cast di “Dig” ci sono anche David Costabile - “Il Grinch” (2000); “Lincoln" (2012) - Lauren Ambrose - “Giovani, pazzi e svitati" (1998); “Six Feet Under" (2001-2005) - Angela Bettis - “Ragazze interrotte" (1999); “Carrie” (2002); “May” (2002) - Omar Metwally - “Munich” (2005); “Rendition - Detenzione illegale" (2007) – e Alison Sudol

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Serie TV correlate
American Crime

Altri articoli Home

The Handmaid's Tale, la serie tv con Elisabeth Moss in un futuro distopico di segregazione femminile

"The Handmaid's Tale" è una nuova serie tv ambientata in un futuro decisamente distopico nel quale, a seguito di un violento colpo di stato religioso che ha trasformato gli Stati Uniti nella teocratica Gilead, le donne sono state private di ogni diritto civile e politico e viene loro impedito di lavorare, possedere denaro, di leggere e persi...

 

Power, il teaser della quarta stagione: debutto fissato per il 25 giugno

La quarta stagione della serie televisiva "Power" debutterà il 25 giugno 2017.  Il teaser pubblicato ieri sul canale YouTube di Starz propone alcune anticipazioni sul prosieguo del racconto. La nuova stagione sarà composta da dieci nuovi episodi della durata di un'ora. Power, la serie che ha ridefinito ...

 

Verissimo, il racconto di Paola Barale: 'Raz è stato un viaggio meraviglioso'

Paola Barale è tra gli ospiti della nuova puntata di "Verissimo", in onda su Canale 5 sabato 29 aprile 2017.  Nello studio del rotocalco televisivo condotto da Silvia Toffanin, la showgirl ha parlato del suo rapporto con Raz Degan, vincitore della dodicesima edizione de "L'isola dei famosi": "Raz è stato un viaggio meravigl...

 

Tutto può succedere, seconda stagione: intervista a Esther Elisha

La seconda stagione di “Tutto può succedere” torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata e prosegue nel raccontare le vicende che ruotano attorno alla famiglia Ferraro.  In occasione del compleanno di Max i suoi genitori assumono un singolare mago degli insetti per rendere la festa più dinamica. Tuttavia Alessan...

 

Soy Luna, seconda stagione: un video dal backstage racconta il sogno della protagonista

Sul canale YouTube DisneyChannelIT è stato pubblicato un video dal backstage del primo episodio della seconda stagione di "Soy Luna".  "Benvenuti nel sogno di Luna" - dichiara Ruggero Pasquarelli, interprete del personaggio di Matteo. "Al Jam&Roller c'è una festa dove la Roller band sta suonando" - spiega Karol Sevilla, la q...

 

Di padre in figlia, terza puntata: delusione e riscatto

La terza puntata della fiction “Di padre in figlia” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. Franca (Stefania Rocca) è intenzionata a partire con Jorge ma il timore delle ripercussioni su sua figlia Sofia (Demetra Bellina) a seguito del suo incosciente gesto nei confronti del fratello Antonio (Roberto Gudese) sping...

 

Life in pieces, una sitcom per ogni generazione: intervista all'attrice Angelique Cabral

La sitcom statunitense creata da Justin Alder e intitolata “Life in Pieces” ha debuttato in Italia su Fox nel maggio 2016. Leggi la trama Abbiamo intervistato l’attrice Angelique Cabral, interprete del personaggio di Colleen.  D: La serie rappresenta situazioni esilaranti. Come può essere definita la famig...

 

Di padre in figlia, seconda puntata: tra aspettative e realtà

La seconda puntata della fiction “Di padre in figlia” va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25. La narrazione riprende agli inizi degli anni Settanta. I sedicenni Sofia e Antonio Franza mostrano differenti espressioni della loro condizione adolescenziale. Sul ragazzo ricadono le aspettative di suo padre Giovanni (Alessio Boni), il q...

 

Made in Sud, 'si tende ancor di più allo show di varietà': intervista a Paolo Caiazzo

Il programma televisivo "Made in Sud" torna domani sera su Rai 2 con una nuova puntata.  Abbiamo intervistato Paolo Caiazzo, volto storico della trasmissione. D: Da anni sei nel cast artistico di "Made in Sud", cosa rende la nuova edizione diversa dalle precedenti? R: Effettivamente ho visto nascere il progetto quando era soltanto un l...

 

Serie tv più viste negli USA: 'NCIS: New Orleans' si avvicina al secondo posto

NCIS occupa la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il ventunesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "One Book, Two Covers" e diretto da Terrence O'Hara, ha registrato 13.32 milioni di spettatori.  Secondo posto per "Bull". Il diciannovesimo episodio, intitol...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni