X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Oscar 2015, da Birdman di Inarritu a Tarantino e Spielberg nel 2016

24/02/2015 15:30
Oscar 2015 da Birdman di Inarritu Tarantino Spielberg 2016

Gli Oscar 2015 hanno decretato il trionfo di Birdman, intanto l'Hollywood Reporter stima che non è mai troppo presto per fare pronostici: da Tarantino a Spielberg, Jennifer Lawrence a Leonardo DiCaprio, ecco le previsioni dei film, probabili protagonisti, degli Oscar 2016.

Premio Oscar Birdman. Gli Oscar del 2015 hanno rispettato previsioni e pronostici circolate con anticipo rispetto allo show dello scorso 22 febbraio al Dolby Theatre di Hollywood. Statuette annunciate sono andate al film capolavoro Birdman e al suo coraggioso regista Alejandro G. Inarritu. All'acclamato ritorno di Michael Keaton sulle scene, tra i candidati a Miglior attore protagonista, gli esperti non hanno mai creduto troppo puntando, sin dalla prima ora, sull'interpretazione di Eddie Redmayne nei panni di Stephen Hawking in La teoria del tutto.

Julianne Moore, Oscar per Still Alice. Nessuna sorpresa hanno riservato le rimanenti categorie degli interpreti protagonisti e non: sono, infatti, Julianne Moore (Miglior attrice protagonista in Still Alice), Patricia Arquette (Miglior attrice non protagonista in Boyhood) e J. K. Simmons (Miglior attore non protagonista in Whiplash) ad aggiudicarsi la statuetta che vale l'impegno di una carriera.
Tuttavia, all'indomani della premiazione, i dati sono impietosi: gli Oscar 2015 risultano i meno seguiti degli ultimi sei anni.

Oscar 2016, The Hateful Eight di Tarantino e il nuovo film di Steven Spielberg. Appena conclusasi l'evento cinematografico più atteso dell'anno, si volta pagina, al lavoro per la prossima - si spera più fortunata - edizione. Ed è l'Hollywood Reporter ad annunciare le previsioni riguardo ai film protagonisti degli Oscar 2016. Nella lista non può mancare il prossimo western di Quentin Tarantino, The Hateful Eight con Channing Tatum e Samuel L. Jackson. E nemmeno St James Place (titolo prvvisorio?), il nuovo film di spionaggio ambientato ai tempi della guerra fredda, di Steven Spielberg con Tom Hanks nei panni di un avvocato ingaggiato dalla CIA in soccorso di un pilota prigioniero nell'Unione Sovietica.

Steve Jobs con Michael Fassbender. Tra i film candidati agli Oscar 2016, secondo l'autorevole magazine statunitense, ci sono anche l'atteso biopic Steve Jobs diretto da Danny Boyle con la sceneggiatura a cura del Premio Oscar Aaron Sorkin e Michael Fassbender nel ruolo del co-fondatore della Apple: le aspettative intorno alla pellicola, dopo il deludente film con Ashton Kutcher, restano decisamente alte.

Oscar 2016 da Jennifer Lawrence a Leonardo DiCaprio. Anche Joy dell'acclamato newyorchese David O. Russell (Il lato positivo, American Hustle), tra i registi più quotati di Hollywood, alla sua terza collaborazione con la giovane attrice Premio Oscar Jennifer Lawrence, avrebbe uno scontato, ma meritevole, posto nelle preferenze dell'Academy. Allo stesso modo, difficile ignorare il nuovo film di Inarritu: The Revenant con il talentuoso Thomas Hardy e il “veterano” Leonardo DiCaprio che ha sfiorato la statuetta grazie a quattro pellicole, di cui due dirette da Martin Scorsese: nel 1994 per Buon compleanno Mr Grape, nel 2005 per The Aviator, nel 2007 per Blood Diamond – Diamanti di sangue e, l'anno scorso, per The Wolf of Wall Street.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Carla Paulazzo
Home
 
Altri articoli Home

Jennifer Lawrence e Emma Stone insieme in un film

Durante la tavola rotonda organizzata da The Hollywood Reporter, le attrici Jennifer Lawrence ed Emma Stone hanno affermato di voler lavorare ad un progetto insieme. L’incontro è avvenuto il 15 novembre, e vi hanno partecipato anche Mary J. Blige, Jessica Chastain, Allison Janney e Saoirse Ronan. "Mi piacerebbe molto. Continuo a...

 

Recensione del film ‘Most Beautiful Island’

Most Beautiful Island è il film di Ana Asensio uscito in questo giorni nelle sale statunitensi, ben accolto dalla critica. Lo stile è documentaristico, con la macchina da presa che pedina la protagonista Luciana (la stessa Ana Asensio) tra le peregrinazioni della metropoli di New York. Lei è immigrata ispanica, e nella citt&a...

 

Recensione film DC Comics, Justice League

Justice League è il film tratto dall’omonima serie a fumetti che unisce alcuni degli eroi più importanti della DC Comics in una trama che ha il prevalente scopo di presentare i personaggi al grande pubblico. L’inizio di una nuova ed attesa saga dove l’inevitabile esigenza di calare i protagonisti nella storia e di pr...

 

The Force, David Mamet scriverà il film diretto da James Mangold

La Fox ha annunciato che il 1 marzo 2019 sarà la data di uscita ufficiale di “The Force”, il thriller poliziesco diretto da James Mangold, regista di “Logan” e “Walk the Line – Quando l’amore brucia l’anima”. Il film sarà un adattamento dell’omonimo romanzo di Don Winslow (e...

 

Quentin Tarantino, il nuovo film prevede un budget da 100 milioni di dollari

Per il nuovo film di Quentin Tarantino si è avviata una gara nella scelta del distributore. Dopo lo scandalo sul produttore Harvey Weinstein, la sua società Weinstein Company non si occuperà più della distribuzione dei film di Tatantino, chiudendo una collaborazione avviata nel 1992 con "Le iene”. A contendersi l...

 

Recensione del film The Big Sick

The Big Sick è il film di Michael Showalter con Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter. Kumail (Kumail Nanjiani) è un giovane comico di standup di Chicago, usa la sua auto con Uber e la notte si esibisce. Negli sketch ironizza sulla cultura pakistana, e questo aspetto è tenuto nascosto alla famiglia musulmana.Durante uno spe...

 

Film più visti della settimana, ‘Thor: Ragnarok’ e ‘Daddy's Home 2’ ai primi posti

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 10 al 12 novembre 2017 conferma al primo posto "Thor: Ragnarok” (212.068.013 dollari,  leggi l’articolo): Thor lotta contro l’ex alleato Hulk, impedendo anche ad Hela di distruggere la civiltà asgardiana. Al secondo posto c’è la novit...

 

Cate Blanchett, è horror il nuovo film tratto da un romanzo

Cate Blanchett dopo il ruolo di Hela nel film “Thor: Ragnarock” lavorerà ad un film horror. “The House with a Clock in its Walls” è tratto da un romanzo del 1973, scritto da John Bellairs. L'orfano Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro) si trasferisce nella città di New Zebede, nel Michigan. Qui abita lo zio Jo...

 

Lav Diaz, il nuovo film è un’opera rock

Lav Diaz, vincitore del Leone d’oro al Festival di Venezia 2016 con “The Woman Who Left” è al lavoro al nuovo film, dal titolo "Ang Panahon ng Halimaw" (letteralmente, “La stagione del diavolo”). Il film mescola musica, opera rock e dramma. A produrlo è Bianca Balbuena, che ha già lavorato a &ldqu...

 

Agadah, intervista all’attore del film Alessio Boni

“Agadah” è il film di Alberto Rondalli nelle sale da questa settimana. Mauxa ha intervistato l’attore Alessio Boni, che in queste settimane è anche al cinema con “La ragazza nella nebbia” e la serie tv “La strada di casa”. D. Nel film “Agadah” interpreti Pietro Di Oria. Puoi racco...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1