X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione Le leggi del desiderio, il frizzante ritorno di Silvio Muccino

25/02/2015 08:00
Recensione Le leggi del desiderio il frizzante ritorno di Silvio Muccino

Le leggi del desiderio, dopo cinque anni di silenzio torna Silvio Muccino e lo fa con una commedia che mischia sorrisi e romanticismo in cui spiccano due veterani della risata come Maurizio Mattioli e Carla Signoris

Le leggi del desiderio è il nuovo film diretto e interpretato da Silvio Muccino (Il mio miglior nemico). Esce nei cinema italiani giovedì 26 febbraio distribuito da Medusa Film.

Le leggi del desiderio trama, Giovanni Canton è un trainer motivazionale che ha un grandissimo successo. Per smentire i molti che lo accusano di essere un ciarlatano accetta la sfida di portare al successo tre persone scelte da lui. I tre fortunati sono Matilde, una ragazza incapace di dire no al lavoro e amante del capo, Ernesto, un 60enne che ha perso il lavoro da un anno e ancora non l’ha detto alla moglie, e Luciana, una segretaria del Vaticano che in realtà scrive romanzi erotici, insomma una nascosta E.L. James. Il percorso cambierà la vita dei tre e quella di Canton stesso.

Le leggi del desiderio recensione, davvero un buon ritorno quello di Silvio Muccino a distanza di cinque anni da “Un altro mondo”. Il 32enne regista-attore, anche co-autore della sceneggiatura assieme a Carla Vangelista, punta su una commedia leggera con delle venature di romanticismo. In particolare funziona molto la parte comica di Giovanni Canton e quella dei tre personaggi da lui scelti per essere portati al successo. Classica ma ben inserita nel film, la storia d’amore tra lo stesso Canton e Matilde.

Silvio Muccino prova a rilanciare una carriera che sembrava essersi arenata dirigendo e interpretando questa frizzante commedia lasciando in disparte storie più impegnative come quella di "Un altro mondo", il suo ultimo lavoro dietro la macchina da presa. La regia di Muccino è senza sbavature e sceglie di seguire principalmente il percorso verso il successo di Matilde e la storia d’amore che nasce e cresce tra la ragazza e Giovanni Canton. Il regista sceglie di concentrarsi meno su Ernesto e Luciana, veri e propri punti di forza della commedia.

Le leggi del desiderio cast, Silvio Muccino interpreta Giovanni Canton mentre Nicole Grimaudo (Buongiorno papà) è Matilde. Gli altri due co-protagonisti del film sono Maurizio Mattioli (Tifosi) e Carla Signoris (Maschi contro Femmine) rispettivamente nei panni di Ernesto e Luciana. Riguardo la recitazione una nota di merito va data agli ultimi due interpreti, veri e propri veterani della risata. Mattioli, finalmente libero dai cinepanettoni, è molto divertente nel suo ruolo, così come Carla Signoris, vera e propria gemma della pellicola.

Le leggi del desiderio è un film che farà ricredere in molti sull’abilità di Silvio Muccino nel dirigere una pellicola e nel saper raccontare una storia. È molto apprezzabile la scelta dell’interprete di “Come te nessuno mai” di far ripartire la propria carriera da una sceneggiatura semplice ma molto godibile che strappa diverse risate allo spettatore in sala.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film Cattivissimo me 3

Cattivissimo me 3 (“Despicable Me 3”) è il film d’animazione di Pierre Coffin e Kyle Balda (leggi l'articolo sull'incontro con il cast). Vediamo il cattivissimo Gru, che nel precedente film del 2013 lavorava alla La Lega Anti Cattivi (A.V.L.) con lo scopo di impossessarsi di un siero, mentre in quello del 2010 provava piac...

 

Film più visti della settimana, 'Transformers - L'ultimo cavaliere' è la novità

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 23 al 25 giugno 2017 vede al primo posto la novità “Transformers: The Last Knight” (“Recensione del film Transformers - L'ultimo cavaliere”, leggi la recensione) con 69.095.489 dollari, vicenda di Cade Yeager che si allea con l’astronomo Sir Edmond Bu...

 

L'arte digitale, dai negativi dei film alla metafisica: intervista all'artista Lisa Wray

Lisa Wray è una delle pioniere dell’arte digitale. In particolare l’artista ha creato un nuovo tipo di arte (tradigital) che coniuga pittura tradizionale, disegno, fotografia con i media digitali, come software e strumenti informatici. Mauxa l’ha intervistata. Lisa Wray nel 1990 ha trovato gli unici due posti negli Stati U...

 

David Lynch racconta a Lucca la meditazione trascendentale

Il Lucca Film Festival ha organizzato un incontro con il regista David Lynch. L’autore di “Mulholland Drive”, “The Elephant Man” ha presentato i primi due episodi della terza stagione di “Twin Peaks”, serie la cui seconda stagione è ora in onda su Sky Atlantic (leggi l’intervista all’att...

 

Magic Tree House, la serie di Mary Pope Osborne diventa un film

La serie di libri per ragazzi “The Magic Tree House” approda sul grande schermo: la Lionsgate ha acquistato i diritti per tutti e 54 i libri scritti in questi ultimi 25 anni dall’autrice Mary Pope Osborne, e ha già avviato la produzione dell’adattamento, con la speranza che diventi il primo capitolo di un franchise ci...

 

Johnny Depp al Festival di Glastonbury critica Donald Trump

L’attore Johnny Depp durante il Festival di Glastonbury in Inghilterra ha effettuato dei commenti riguardo il Presidente Donald Trump. Dopo la proiezione del film del 2004 “The Libertine” l’attore si è rivolto al pubblico dicendo: “Penso che abbia bisogno... di aiuto. Quando è stata l'ultima volta che un...

 

Festival Internazionale del Cinema di Valencia, varietà e creatività: intervista al direttore

Il Festival Internazionale del Cinema di Valencia - Cinema Jove è giunto alla 32esima edizione. Inizia oggi nella città della Comunità Valenciana per proseguire fino al 1 luglio. Nato per dare voce ai giovani registi internazionali, è diventato un punto di riferimento per le varie forme di espressione che riesce a conci...

 

I 100 personaggi più potenti di Hollywood secondo la rivista THR

La rivista The Hollywood Reporter ha stilato la classifica annuale delle 100 persone più influenti nel settore cinematografico e televisivo. Per redigerla - come riporta la stessa rivista - ci si è basati sulla capacità finanziaria dei personaggi, sulla possibilità di accedere a ingenti somme di denaro o al numero di se...

 

Aspettando il Re, intervista all'attrice Christy Meyer: 'la recitazione è stata messa a dura prova'

"Aspettando il Re" (Titolo originale: "A Hologram for the King") è uscito nelle sale cinematografiche italiane il 15 giugno, distribuito da Lucky Red. Il film è diretto da Tom Tykwer e basato sull'omonimo romanzo di Dave Eggers pubblicato nel 2012. Il personaggio principale è interpretato da Tom Hanks.  Leggi la rec...

 

Recensione del film Transformers - L'ultimo cavaliere

"Transformers - L'ultimo cavaliere" è il film di Michael Bay con Mark Wahlberg, Anthony Hopkins, Laura Haddock. In assenza di Optimus Prime - robot leader della fazione dei benevoli Autobot ma ora partito  alla ricerca del suo "creatore" - inizia una lotta tra l'organizzazione militare dei Transformers Reaction Force e i Transform...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni