X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Dungeons & Dragons: Neverwinter per Xbox One: il game da PC sbarca sulla console Microsoft

23/02/2015 14:00
Dungeons & Dragons Neverwinter per Xbox One il game da PC sbarca sulla console Microsoft

Dungeons & Dragons: Neverwinter per Xbox One nel passaggio da PC alla console Microsoft il game conserverà le sue caratteristiche principali con qualche dettaglio in più

Dungeons & Dragons: Neverwinter game. Da PC a Xbox One, così il videogame sbarca sulla console Microsoft. Neverwinter è sul PC dal 2013 e così dopo due anni arricchisce la sua offerta. Il lead producer del gioco, Andy Velasquez, ha dichiarato che nella conversione dal PC il videogame porterà con sé tutte le caratteristiche originali ad eccezione di qualche dettaglio, dettagli che a suo dire, miglioreranno l’esperienza di gioco rispetto all’originale. Il genere MMO richiama automaticamente il PC, infatti Dungeons & Dragons: Neverwinter è il primo vero MMO free to play a sbarcare su Xbox One. Se la console si adatta bene ai movimenti dei personaggi, un po’ più complicato sembra essere la gestione del numero elevato di tasti, così per sopperire alla mancanza della tastiera è lo schermo a riempirsi di icone. Ciò comporta la scomparsa della minimappa e la sostituzione della stessa con scie luminose che indicano la direzione. Può dunque risultare un po’ più complicato seguire i vari menu, ma sembra che la versione per console riesca a riprodurre fedelmente quella per PC.

Dungeons & Dragons: Neverwinter gameplay. Ambientato nel celebre contesto di Dungeons & Dragons, o meglio, nei celebri reami dimenticati resi famosi da scrittori come R.A. Salvatore ed Ed Greenwood, la storia ha inizio in un periodo di grande caos, subito dopo la scomparsa dell'ultimo Lord di Neverwinter. La città è stata quasi rasa al suolo da una piaga di natura magica, dopo la catastrofe la Regina Valindra e il suo esercito di Non-Morti decidono di conquistare tutte le città del mondo e così un gruppo di valorosi soldati di ogni razza cerca di contrastare in ogni modo l'armata non-morta, con la coraggiosa intenzione di riportare le Terre al loro antico splendore, donandogli un'agognata pace. Nel creare il proprio alter ego si possono scegliere tra otto razze disponibili e sette classi per poi dare il via ad un combattimento, un’epica campagna che si gioca da soli, ma anche in compagnia. Una volta creato il proprio personaggio e aver superato il tutorial il giocatore, completamente immerso nell’universo Neverwinter, porterà avanti le missioni accettando le quest dai vari esseri del gioco così da salire di livello e aumentare anche il numero delle abilità utilizzabili.

Dungeons & Dragons: Neverwinter espansioni. Il videogame si sviluppa nel celebre contesto della saga Dungeons & Dragons, il gioco di ruolo fantasy nato nel 1974.
Sviluppato per PC nel 2013 il videogioco mmorpg free-to-play della Cryptic Studios ha dato vita a diverse espansioni che sono state pubblicate con una certa puntualità. In ognuna di esse vengono introdotte nuovi contenuti come le classi, le mappe o le razze. Tra le espansioni: Fury of the Feywild; Shadowmantle; Curse of Icewind Dale; Tyranny of Dragons; Rise of Tiamat.

Dungeons & Dragons: Neverwinter uscita. La versione per Xbox One arriverà nel corso del 2015 e si parla anche della possibilità che sia sviluppata una versione per Playstation 4.

Dungeons & Dragons: Neverwinter origini. Nato dalla volonta di Cryptic Studios di creare un gioco che fosse ispirato a Dangeons & Dragons e ai libri di R. A. Salvatore il videogame uscì a metà del 2013. Il videogioco mmorpg free to play, ovviamente a tema fantasy, si sviluppa dunque all’interno di un universo, quello di Dangeons & Dragons che è tra i più conosciuti e diffusi giochi di ruolo con una stima di circa 20 milioni di giocatori. Alla saga, si legano in oltre romanzi, giochi da tavola, fumetti, serie animate e film.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Chiara Podano
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Valiant, Secret Weapons: Livewire a capo di un team di reietti, il fumetto che vi sorprenderà

Valiant annuncia l'uscita di “Secret Weapons”, il cui primo numero debutterà in fumetteria il 28 giugno. A rendere la miniserie particolarmente ghiotta è il team creativo riunito dalla casa editrice formato da Eric Heisserer, sceneggiatore nominato all'Oscar per lo script non originale di “Arrival” (2016), Raul...

 

Dark Horse Comics, The Visitor: How and Why He Stayed: le ragioni dell'alieno sulle tracce di Hellboy

Dark Horse Comics annuncia una nuova miniserie radicata nell'universo di Hellboy. Si tratta di “The Visitor: How and Why He Stayed”, cinque numeri con il primo in uscita il 22 febbraio. Il protagonista è uno dei personaggi più intriganti introdotti nel fumetto, apparso nel primo “Hellboy: Seed of Destruction” (...

 

Z Nation comics, dopo la serie tv arriva la nuova saga a fumetti sugli zombie

Z Nation è la fortunata serie Tv che traccia delle trame nelle quali la trasformazione in zombie dell’umanità costituisce la minaccia più pericolosa per coloro che ne sono rimasti incontaminati. Una lotta nella quale persone comuni, strappate alla quotidianità, si ritrovano proiettate a dover affrontare un viaggio ...

 

Agents of S.H.I.E.L.D. tra fumetto e serie televisiva

Ispirato dalla fortunata serie televisiva, la serie comics di “Agents of S.H.I.E.L.D.” targato Marvel Comics debutta nelle fumetterie americane il 13 gennaio 2016 con un primo arco narrativo intitolato “The Coulson Protocols”. La trama riserva molte sorprese. Maria Hill non è più a capo dello S.H.I.E.L.D. e il...

 

Sniper Elite 4, recensione videogame per PS4 e Xbox One: la vita di un cecchino

Sniper Elite 4 è il videogioco a sfondo bellico sviluppato da Rebellion, che mette il giocatore nei panni di Karl Fairburne, cecchino professionista impegnato nella Campagna italiana durante la Seconda Guerra Mondiale. Il focus della produzione, che lo differenzia dagli altri sparatutto, è da ricercare nel gameplay, incentrato su elim...

 

Akame ga Kill! Zero, in arrivo il prequel del manga di Takahiro per Panini Comics

“Akame ga Kill! Zero #1” è in uscita il 9 marzo grazie a Panini Comics. Si tratta del prequel del celebre manga “Agame ga Kill!”, con la storia curata da Takahiro e i disegni realizzati da Kei Toru. La trama si concentra sul passato di Akame e della sorellina Kurome. Vendute da bambine all'Impero per essere trasforma...

 

Diabolik DK, la seconda stagione inedita

Diabolik DK la fortunata serie che narra le vicende del Re del terrore che ha avuto inizio come serie parallela alla più tradizionale collana creata negli anni sessanta, giunge alla sua seconda stagione. Solo ieri 12 febbraio veniva celebrato il ricordo della scomparsa di Angela Giussani avvenuta a Milano nel 1987 che insieme alla sorella Lu...

 

The Wild Storm, il fumetto che rilancia la fortunata etichetta di Jim Lee

DC Comics rilancia la fortunata etichetta WildStorm inaugurata con la prima serie “The Wild Storm” in uscita il 15 febbraio. A occuparsi del progetto c'è Warren Ellis, brillante autore bestseller del New York Times (“Transmetropolitan”, “Red” e “The Authority”), incaricato anche di curare le sc...

 

Recensione Baltimore: The Red Kingdom il nuovo numero uno della saga pubblicata da Dark Horse

Baltimore: The Red Kingdom è uscito in tutte le fumetterie americane il primo numero della nuova miniserie dedicata alla grande serie di Baltimore. Il primo numero di The Red Kingdom è stato pubblicato lo scorso 1° febbraio, questo nuovo arco narrativo conterà un totale di cinque numeri. La grande saga di Baltimore è...

 

Recensione Planetoid Praxis arriva la seconda miniserie di Ken Garing pubblicato da Image Comics

“Planetoid Praxis”, è tornata nelle fumetterie americane la seconda miniserie dello scrittore e disegnatore Ken Garing. Dopo cinque anni di attesa e di lavorazione la storia di Planetoid continua in questo nuovo lavoro. Nel 2012 uscì la prima mini serie pubblicata sempre dalla Image Comics, che conteneva un totale di cinqu...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni