X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Kingsman: Secret Service recensione film, Colin Firth nel mondo delle spie

25/02/2015 13:00
Kingsman Secret Service recensione film Colin Firth mondo delle spie

Kingsman: Secret Service, Matthew Vaughn dirige Colin Firth, Samuel L. Jackson, Michael Caine e Taron Egerton in una spy story stravagante, dai toni comici.

Kingsman: Secret Service film scritto e diretto da Matthew Vaughn, adattamento della miniserie di fumetti “The Secret Service”, realizzata da Mark Millar insieme al regista, e disegnata da Dave Gibbons.

Kingsman: Secret Service trama. Eggsy è un ragazzo di ventidue anni molto sveglio, che però vive allo sbando: ha lasciato gli studi, è disoccupato, e frequenta ambienti poco raccomandabili. Il giovane vive solo con la madre, perché il padre ha perso la vita diciassette anni prima durante un’esercitazione militare di massima segretezza; la sua famiglia ricevette una medaglia e un numero telefonico da usare una volta sola in caso di necessità. Un giorno, dopo essere stato arrestato per il furto di una macchina, Eggsy decide di comporre il fatidico numero per togliersi dai guai. In quell’occasione fa la conoscenza di Harry Hart, un’elegante spia che ha un debito nei confronti di suo padre, avendo quest’ultimo salvato la sua vita: per questo motivo decide di offrirgli la possibilità di entrare a far parte di un’organizzazione segreta. Eggsy dovrà così superare una serie di prove per diventare un agente Kingsman, confrontandosi con altri ragazzi disposti a tutto. Nel frattempo Harry è alle prese con la scomparsa di noti scienziati, professori e celebrità, e tutto sembra far convergere le attenzioni verso Richmond Valentine: magnate dell’elettronica che ha in mente un progetto malvagio per “salvare” il mondo. Eggsy ed Harry cercheranno di fermare il suo piano, ma gli ostacoli saranno più ardui del previsto.

Kingsman: Secret Service recensione. Matthew Vaughn, dopo i successi di “X-Men - L’inizio” e “Kick-Ass”, continua la fortunata esperienza di trasposizione sul grande schermo di fumetti, questa volta non occupandosi di supereroi, bensì di agenzie supersegrete. Il film è infatti una spy story condita con una certa ironia e sarcasmo, che si può collocare tra l’azione di 007 (per lo meno gli ultimi capitoli) e i toni da commedia di film come Agente Smart - Casino totale; non mancano scene degne della miglior Uma Thurman in Kill Bill con sangue ovunque e persone tagliate a metà, e momenti di iniziazione per il giovane Eggsy che ricordano la saga di Hunger Games. Questa pellicola si presenta come un connubio di diversi generi, e grazie a questa peculiarità ha le potenzialità per attirare in sala un pubblico eterogeneo. Intrigante oltretutto l’idea di creare un villain pseudo-ambientalista, una specie di folle Steve Jobs, che decide di salvare il mondo eliminando la razza umana; e per far ciò utilizza l’invenzione tecnologica più cara all’epoca contemporanea: il cellulare. L’inquietante scenario prospettato dal film va a contrasto con l’immagine del cattivo, splendidamente interpretato da Samuel L. Jackson, che soffre alla vista del sangue e parla in maniera buffa: insomma, davvero esilarante.

Kingsman: Secret Service cast. Taron Egerton (al debutto cinematografico) è il giovane Eggsy, mentre Colin Firth (Magic in the Moonlight) impersona l’agente speciale Harry Hart. Samuel L. Jackson (Captain America: The Winter Soldier) è il cattivissimo Richmond Valentine, invece Michael Caine (Interstellar) veste i panni del capo dei Kingsman, Re Artù.

 
© Riproduzione riservata
Home
 



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Trolls, vaniglia o cioccolato nelle nuove immagini del film con Poppy e Branch

Nuove immagini sono state diffuse del film d’animazione “Trolls”, nelle sale italiane dal 27 ottobre 2016 distribuito dalla 20th Century Fox. Nelle immagini si mostrano i protagonisti Poppy e e Branch discutere delle differenze di gusto tra vaniglia e cioccolato. In realtà la breve clip serve per mettere a fuoco le differe...

 

Bridget Jones's Baby: recensione del film dove si pende ancora per l'agognata indipendenza

La regista de Il diario di Bridget Jones Sharon Maguire torna dietro la macchina da presa per il terzo capitolo del noto franchise incentrato sul comico ed autoironico personaggio inglese sapientemente interpretato dall’americana Renée Zellweger. Bridget Jones’s Baby vede una trama che si aggroviglia sempre intorno all&rsqu...

 

Cell: recensione del film apocalittico che rende vani progresso e comunicazione

John Cusack è il protagonista intorno a cui si erge la storia tratta dal romanzo di Stephen King, pronta a prendere viva forma sul grande schermo, per un film diretto da Tod Williams. La trama di Cell si snoda in modo semplice, con le classiche direttive imposte dal genere fantascientifico, intriso di venature horror. Il comune cellulare, p...

 

The Legend of Tarzan: recensione del film dove l'epicità di un'opera scade nella sua parodia

Il regista degli ultimi episodi della saga di Harry Potter, che presto ritroveremo al cinema con Animali fantastici e dove trovarli, propone un film incentrato sull’eroe selvaggio che si apre alla civiltà il cui nome è Tarzan. The Legend of Tarzan narra la storia del ritorno dell’iconico personaggio di nome Tarzan (Alexan...

 

Le risorse del cinema canadese: intervista all'attore del film 'X-Men: Apocalisse' James Malloch

X-Men: Apocalisse, il film di Bryan Singer attualmente nelle sale è stato commentato in questi giorni per l’immagine usata per la promozione, che raffigurava il malvagio Apocalisse che cerca di eliminare il personaggio femminile di Mystica, interpretata da Jennifer Lawrence cercando di strangolarla. A fare emergere la polemica è...

 

Eddie the Eagle: il film sul superamento delle sfide, intervista all'attrice Ania Sowinski

Eddie the Eagle - Il coraggio della follia è il film di di Dexter Fletcher attualmente nelle sale distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Taron Egerton, Hugh Jackman, Christopher Walken, Edvin Endre e Ania Sowinski. La trama ruota attorno alla vera vicenda di Eddie Edwards, giovane atleta che vuole riuscire a gareggiare per il sal...

 

X-Men: Apocalisse, il traguardo dei cinecomic nel film di Bryan Singer

X-Men: Apocalisse è il film di Bryan Singer nelle sale dal 18 maggio 2016, distribuito da 20th Century Fox. Nel cast ci sono Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, James McAvoy, Oscar Isaac, Nicholas Hoult, Olivia Munn e Hugh Jackman. La 20th Century Fox cerca di rinvigorire così il suo universo fumettistico, dopo il successo di &ldq...

 

Deadpool 2, Ryan Reynolds ancora nei panni del supereroe irriverente nell'atteso sequel

Uscito poco più di due mesi fa e con risultati al botteghino davvero sorprendenti, già si parla molto del seguito di uno dei film più amati di questa prima parte di 2016: Deadpool 2. Basato sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel, anche il secondo film avrà come regista Tim Miller e come sceneggiatori Rhett Ree...

 

Kingsman: The Golden Circle, tante news sul sequel del film con Taron Egerton e Colin Firth

Visto il sorprendente successo ottenuto nei botteghini di tutto il mondo del primo capitolo, già da qualche mese la 20th Century Fox ha annunciato l’uscita di "Kingsman: The Golden Circle", sequel del cinecomic “Kingsman: The Secret Service”, divertente e ironica spy story con protagonista Taron Egerton, affiancato da ...

 

Victor La storia segreta del Dott. Frankenstein: recensione del film sulla caducità della morte

Paul McGuigan dirige Daniel Radcliffe al fianco di James McAvoy per un film che trae spunto dal romanzo di Mary Shelley, decidendo di narrare i “fatti” antecedenti la creazione del mostro dalle sembianze umane. Victor – La storia segreta del Dott. Frankenstein presenta una trama articolata intorno alla figura del “presunto&...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni