X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Galavant: una serie tv da "favola"

16/02/2015 16:00
Galavant una serie tv da "favola"

Si è conclusa da poco la prima stagione di Galavant, la mini serie tv targata Abc dallo stile musical e che si proponeva di essere una parodia dei film Disney. Tante risate e tante disavventure, con otto episodi da circa venti minuti l'uno che saranno in grado di alleggerire anche le più nere delle vostre giornate.

Galavant. Galavant è una serie televisiva statunitense capace di mescolare al suo interno un insieme di più elementi, in un mix decisamente unico e brillante: dalla sit-com alle ambientazioni medievali, dalla commedia a volte non-sense fino al suo aspetto da musical. La serie – trasmessa dal network Abc dal 4 al 25 gennaio 2015 – nasce con il compito di intrattenere i fan di Once Upon a Time durante la pausa invernale, infatti le due serie hanno in comune il tema fiabesco, ma ora i telespettatori aspettano speranzosi in una seconda stagione. Galavant è ideata, scritta e prodotta da Dan Fogelman – sceneggiatore di diversi film Disney e Pixar – con il contributo di Alan Menken, Glenn Slater e Chris Koch.

Galavant prima stagione. La prima stagione si è conclusa ormai quasi un mese fa, in un crescendo di otto episodi da venti minuti ciascuno che hanno permesso alla trama di evolversi velocemente e di non avere cali o parti ripetitive. In questa prima stagione abbiamo conosciuto Galavant, un audace eroe determinato a riconquistare la sua reputazione e il suo lieto fine con la donna amata; abbiamo conosciuto il potente re Richard, che ha comprato l'amore di Madalena, la donna contesa, offrendole una corona e un palazzo; abbiamo conosciuto la principessa di Valencia, determinata a liberare il suo popolo dalle grinfie di re Richard; più abbiamo conosciuto una lunga lista di personaggi secondari come pirati, monaci canterini, scudieri, ancelle e stregoni. Una cosa su tutte accomuna i personaggi coinvolti: hanno qualcosa di sbagliato, qualcosa che sovverte le regole e che porta lo spettatore a scoppiare a ridere ogni volta che se ne presenta l'occasione – in fondo re Richard non è poi così malvagio, e Madalena per quanto bella che sia ha i piedi grandissimi.

Galavant seconda stagione. Ancora non sappiamo se Galavant verrà rinnovato o no per una seconda stagione, ma la mini serie tv della Abc ha già conquistato una sua ampia fetta di pubblico che ora chiede a gran voce di sapere come andrà a finire per i suoi protagonisti – esiste anche una petizione da firmare in rete. Dove finiranno Galavant e re Richard? La perfida Madalena terrà per se la corona o dominerà il mondo a fianco di Gareth? E la principessa Isabella di Valencia resterà chiusa per sempre dentro la stanza creata apposta per lei dal suo futuro sposo, il cugino dodicenne?

Galavant colonna sonora. Parte del successo dell'anti fairy-tale sono sicuramente le canzoni: essenziali nella trama, tanto che a volte costituiscono dei veri e propri dialoghi, orecchiabili e sufficientemente comiche da integrarsi con la linea generale della serie. Ma non potevamo aspettarci di meno, visto che tutte le musiche dello show sono state composte dal vincitore in persona di otto premi oscar Alan Menken mentre i testi sono di Glenn Slater – una coppia che ha reso memorabili classici come La Sirenetta, La Bella e la Bestia e Aladdin. Per tutti i veri fan, la colonna sonora originale è disponibile su iTunes dal 19 gennaio.

Galavant Vinne Jones. Vinnie Jonas alias Gareth, il braccio destro di re Richard – interpretato da Timothy Omundson – che ammira la forza bruta e che non ama gli abbracci. I due sono una coppia già assodata, visto che hanno lavorato insieme anche nel film del 2001 Codice: Swordfish di Dominic Sena. Nell'ultima puntata di Galavant lo abbiamo lasciato seduto sul trono, a fianco della temibile regina Madalena. Ma nella vita reale, il suo passato è ben altro: prima di essere lanciato come attore dal regista Guy Ritchie, l'attore è infatti stato un calciatore centrocampista in diverse squadre inglesi, tra cui Chelsea e Wimbledon.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Camilla Orsini
Home
 



 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Starsky & Hutch, la lunga ombra dei due poliziotti sulla Ford Gran Torino arriva fino ai giorni nostri

"Starsky & Hutch" è una delle serie tv dell'epoca d'oro tra la fine degli anni settanta e l'inizio degli ottanta rimasta nel cuore di milioni di appassionati, essendo riuscita ad entrare nella cultura popolare e nell'immaginario pop statunitense e mondiale. Le vicende dei due poliziotti diversi come il giorno e la notte, il biondo t...

 

Baron Noir, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio della serie televisiva "Baron Noir", presentata nel concorso internazionale della decima edizione del RomaFictionFest, in programma al The Space Cinema Moderno di Roma. Creata da Eric Benzekri e Jean-Baptiste Delafon, propone un racconto di strategie e intrighi politici. La trama si focalizza sul personaggio di P...

 

Berlin Station, recensione del primo episodio della serie tv

Berlin Station è la serie tv distribuita da Epix, di genere spy thriller. Abbiamo visto il primo episodio che richiama il recente genere, forzato da "The Americans", "Allegiance", "Quantico" e "Homeland". Come per queste serie è difficile già dall'inizio entrare in empatia con la trama, immersa tra ufficiali della CIA - in que...

 

No Offence, l'entusiasmante poliziesco creato da Paul Abbott

La serie televisiva intitolata "No Offence" giunge in Italia e va in onda sul canale FoxCrime dall'8 dicembre 2016.  Il police procedural creato da Paul Abbot ha debuttato sull'emittente britannica Channel 4 nel maggio 2015, riscuotendo un notevole successo di pubblico.  La trama pone al centro tre detective del Manchester Met...

 

Rischiatutto, Terence Hill e Nino Frassica nella nuova puntata del quiz

Il quiz "Rischiatutto" torna su Rai 3 l'8 dicembre 2016 dalle 21.15.  Alla nuova puntata del celebre programma televisivo partecipa anche Terence Hill, il quale gioca nei panni di "materia vivente", pertanto gli verranno sottoposti i quesiti che poi rivolgerà ai concorrenti nella fase centrale del tabellone. Annunciata anche la parteci...

 

Rocco Schiavone, un'implacabile caccia all'uomo nel sesto episodio 'Pulizie di primavera'

La serie televisiva "Rocco Schiavone" giunge al sesto episodio, intitolato "Pulizie di primavera" e in onda su Rai 2 il 7 dicembre 2016.  L'omicidio della sua amica Adele, con cui si conclude l'episodio "Era di maggio", sconvolge il vice questore, il quale si ritira in un residence e non riesce a tornare alla propria routine lavorativa. La do...

 

Tyrant, il peso del potere nella terza stagione della serie tv

La terza stagione della serie televisiva “Tyrant” ha debuttato su Fox il 1° dicembre 2016. Creata da Gideon Raff, racconta le vicende di una famiglia regnante di un immaginario paese del Medio Oriente. La trama presenta gli schemi del political drama, pertanto è caratterizzata dalla rappresentazione di alchimie politiche e g...

 

Legion, un nuovo caotico trailer annuncia la data di debutto della serie tv

La serie televisiva "Legion" debutta l'8 febbraio 2017 in contemporanea sui canali di proprietà Fox Networks Group in oltre 125 paesi del mondo. Creata da Noah Hawley, è bastata sul personaggio dei fumetti Marvel Comics creato da Chris Claremont e Bill Sienkiewicz.  La trama racconta la storia di David Haller, un giovane e...

 

Regno Selvaggio, un reale e intenso racconto dei predatori della savana

Il canale Nat Geo Wild propone una serie evento in sei episodi intitolata "Regno Selvaggio", all'interno del quale è descritta la quotidianità degli animali che vivono nella riserva di Savute, nel Botswana.  La voce narrante è dell'attore Fortunato Cerlino, noto al pubblico televisivo per la sua partecipazione a "Gomorra ...

 

The Americans, la serie tv che rivela la complessità dello spionaggio

La quarta stagione di "The Americans" ha debuttato su Fox il 1° dicembre 2016. Creata da Joe Weisberg, la serie televisiva racconta le vicende di Elizabeth e Philip Jennings, due spie sovietiche che si trovano a operare negli Stati Uniti durante il periodo della Guerra Fredda. L'inizio dell'episodio "Armi biologiche" (Titolo originale: "Gland...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni