X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Repairman film commedia, opera prima per Paolo Mitton

02/02/2015 08:00
The Repairman film commedia opera prima per Paolo Mitton

Paolo Mitton debutta in regia con "The Repairman", un film molto interessante e anticonvenzionale. Nel cast Daniele Savoca e Hannah Croft.

The Repairman film commedia. “The Repairman - Storia di un Riparatore” è un film commedia italia/Gran Bretagna del 2013, diretto da Paolo Mitton, al suo esordio in una regia cinematografica. Il film è sceneggiato dallo steso regista in collaborazione con Francesco Scarrone. Per Paolo Mitton si tratta del primo lungometraggio dopo alcuni corti e diversi anni di lavoro negli effetti speciali di grandi film statunitensi, tra cui “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban”, “Charlie e la fabbrica di cioccolato”, “Alien vs. Predator”. La pellicola è stata presentata nella sezione “Festa Mobile” al 31° Festival di Torino, al “Raindance Film Festival” di Londra e allo “Shanghai International Film Festival”. The Repairman ha vinto il premio “Award of excellence” all’IndieFest Film Awards in California.

The Repairman trama. Perché cambiare vita, se si può aggiustare quella che una persona ha? L’opera prima di Paolo Mitton lascia il segno perché sa raccontare in modo semplice e diretto le contraddizioni del mondo moderno. “The Repairman” narra le vicenda di Scanio Libertetti, un ingegnere mancato che si guadagna da vivere riparando macchine da caffè nella provincia piemontese. Lavora da casa, viene sfruttato da un padrone e la sua lentezza non migliora certo la situazione. I suoi amici, molto più integrati di lui nella società e ormai affermati, non perdono occasione per criticarlo. L’unico parente vicino alla sua vita è uno zio panettiere - con un aiutante mezzo scemo - che lo incoraggia sempre a valorizzare le sue doti. In più con le donne è davvero sfortunato. In seguito a un'infrazione in auto, Scanio segue un corso di recupero punti in un'autoscuola. Chiamato a spiegare come abbia perso la patente, travolge insegnante e compagni di corso con il racconto del suo ultimo anno di vita, in equilibrio precario tra le contraddizioni del mondo moderno. Solo Helena, una giovane inglese trasferitasi in Italia per lavorare come esperta di risorse umane, pare essere la presenza in grado di capirlo e di rassicurarlo. Con lei inizia un rapporto sentimentale. Tuttavia, tutto ciò che sembra per Scanio risulta storto agli altri.

The Repairman, film anticonvenzionale. Paolo Mitton non ha studiato cinema, ma ingegneria. La settima arte, però, ha sempre esercitato su di lui un grande e irresistibile fascino, finché ha prevalso. Oggi, il suo film "The Repairman", è indicato da molti critici come una delle migliori opere prime degli ultimi anni. E’ un film tipicamente italiano per temi e ambientazioni, ma assolutamente anticonvenzionale per realizzazione. Le cifre stilistiche più evidenti di questa considerazione si ritrovano nella fotografia sicuramente particolare di David Rom e nel montaggio dello stesso regista (che si firma con uno pseudonimo), capace di imprimere al ritmo forte e improvvise accelerazioni come pure tagli non prevedibili in altri momenti. E’ un’pera prima, insomma, abbastanza insolita, fatta da chi è arrivato a dirige un film provenendo però da un altro mondo, da un ambiente differente (Mitton, appunto, è un ex ingegnere). Il regista non regala certezze: semmai un piccolo dramma umano in cui il protagonista si muove in modo ambivalente, restituendo un chiaro senso del realismo nonostante il tono grottesco.

The Repairman Daniele Savoca. Nel film di Paolo Mitton il personaggio di Scanio Libertetti è interpretato da Daniele Savoca. Scanio è un uomo che non brilla per i suoi rapporto sociali, e in effetti risulta fin troppo goffo e con una postura “da orso” che parla più delle espressioni. Su di lui si abbattono i peggiori clichè sociali, nonché le egoiste considerazioni degli amici. Scanio non è un chiacchierone ed anzi a tavola non parla molto. Ma la sola presenza del personaggio modifica l'ambiente che lo circonda, marcando il confine tra commedia e grottesco. Scanio è in ultima analisi un personaggio strano e fuori dai canoni della società, ma in grado per questo di svelarne le assurdità con un umorismo scanzonato e avvincente, equivalente ad una boccata d'aria fresca.

The Repairman cast e uscita. Il film annovera nel cast Daniele Savoca, Hannah Croft, Paolo Giangrasso, Fabio Marchisio e Irene Ivaldi. "The Repairman" uscirà il 19 febbraio in Piemonte e dal 26 febbraio su tutto il territorio nazionale, distribuito da Cineama in collaborazione con Slow Cinema.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

Altri articoli Home

Assassinio sull'Orient Express, Willem Dafoe nel cast del nuovo film dedicato a Poirot

Il nuovo adattamento di “Assassinio sull’Orient Express”, diretto da Kenneth Branagh, è una realtà sempre più vicina. Dopo una serie di incidenti di percorso, tra cui la rinuncia al progetto di Angelina Jolie, la produzione del film sembra procedere a gonfie vele. La maggior parte del cast è già ...

 

Luchino Visconti, una mostra a Roma espone i bozzetti dei suoi film

Alla Casa del Cinema di Roma si è inaugurata la mostra e retrospettiva “Talenti intrecciati: Visconti, Garbuglia, Tosi”. Fino al 22 febbraio saranno esposti bozzetti dello scenografo Mario Garbuglia e del costumista Piero Tosi, realizzati per i film di Luchino Visconti, assieme alle fotografie di Mario Tursi. Vari sono...

 

Annihilation, dall'omonimo romanzo di VanderMeer il nuovo film sci-fi con Natalie Portman

Il progetto. “Annihilation” è un film di fantascienza prodotto dalla Paramount, diretto da Alex Garland (già regista e sceneggiatore dello sci-fi “Ex Machina”) e interpretato da Natalie Portman, Oscar Isaac e Jennifer Jason Leigh. L’opera è l’adattamento cinematografico di “Annientament...

 

Funne - le ragazze che sognavano il mare: intervista alla regista del film Katia Bernardi

Funne - le ragazze che sognavano il mare è il film documentario di Katia Bernardi in questi giorni nelle sale. La storia segue dodici ottantenni che abitano in un paese di montagna delle Dolomiti e che non hanno mai visto il mare. Così in occasione del ventennale di un circolo di pensionati si decide di avviare una raccolta fondi per ...

 

Logan, immagini feroci nel nuovo trailer del film

Un nuovo trailer del film “Logan” è stato pubblicato: su YouTube la clip ha raggiunto 108.675 visualizzazioni in poche ore, su Facebook 248 mila. Nelle immagini vediamo la piccola Laura Kinney / X-23 (Dafne Keen) mentre sgranocchia delle patatine in un supermercato ed è fermata da un commesso: lei con una mossa da judo lo...

 

Recensione del film Qua la zampa!

Qua la zampa! (“A Dog's Purpose”) è il film di Lasse Hallström con Dennis Quaid, Britt Robertson e K.J. Apa. Nel 1962 Ethan Montgomery (Bryce Gheisar) e sua madre (Juliet Rylance) salvano un cucciolo di Golden Retriever ferito e abbandonato. Il cucciolo viene adottato, e il diversivo che porta nella casa è quello di ...

 

Carlo Verdone, il nuovo film sarà una tragicommedia sulla convivenza

Carlo Verdone ha annunciato con queste parole il suo prossimo progetto: “Il mio nuovo film sarà corale ed esplorerà le fragilità e le debolezze della convivenza ai nostri tempi”. La dichiarazione risale allo scorso giugno, ed è stata rilasciata dall’attore e regista romano in vista di “Alberto il ...

 

Recensione del film Arrival

Arrival è il film di Denis Villeneuve con Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker (leggi l'intervista agli interpreti). Un’astronave è posizionata sopra un vasto prato. Louise Banks (Adams) è una linguista che è arruolata per cercare di comunicare con gli alieni. In seguito anche Ian Donnelly (Jeremy Renner), f...

 

Raw, nuove immagini del film horror sul cannibalismo

Nuove immagini di “Raw” sono state diffuse, il film horror di Julia Ducournau. Nelle immagini la protagonista Justine (Garance Marillier) entra nella nuova scuola, poi lei viene immessa in un rito in cui deve mangiare carne. In altre scene assaggia con voracità della carne cruda presa dal frigorifero, infine è a letto con...

 

The Founder, 'non si diventa un milionario essendo un boy scout': intervista all'attore del film David de Vries

The Founder è il film di John Lee Hancock, con un cast composto da Michael Keaton, Nick Offerman, John Carroll Lynch, Laura Dern e David de Vries. La trama è quella di Ray Kroc, venditore dell’Illinois che incontra Mac e Dick McDonald. I due avevano avviato un’attività di vendita di hamburger nella California del S...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni