X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Repairman film commedia, opera prima per Paolo Mitton

02/02/2015 08:00
The Repairman film commedia opera prima per Paolo Mitton

Paolo Mitton debutta in regia con "The Repairman", un film molto interessante e anticonvenzionale. Nel cast Daniele Savoca e Hannah Croft.

The Repairman film commedia. “The Repairman - Storia di un Riparatore” è un film commedia italia/Gran Bretagna del 2013, diretto da Paolo Mitton, al suo esordio in una regia cinematografica. Il film è sceneggiato dallo steso regista in collaborazione con Francesco Scarrone. Per Paolo Mitton si tratta del primo lungometraggio dopo alcuni corti e diversi anni di lavoro negli effetti speciali di grandi film statunitensi, tra cui “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban”, “Charlie e la fabbrica di cioccolato”, “Alien vs. Predator”. La pellicola è stata presentata nella sezione “Festa Mobile” al 31° Festival di Torino, al “Raindance Film Festival” di Londra e allo “Shanghai International Film Festival”. The Repairman ha vinto il premio “Award of excellence” all’IndieFest Film Awards in California.

The Repairman trama. Perché cambiare vita, se si può aggiustare quella che una persona ha? L’opera prima di Paolo Mitton lascia il segno perché sa raccontare in modo semplice e diretto le contraddizioni del mondo moderno. “The Repairman” narra le vicenda di Scanio Libertetti, un ingegnere mancato che si guadagna da vivere riparando macchine da caffè nella provincia piemontese. Lavora da casa, viene sfruttato da un padrone e la sua lentezza non migliora certo la situazione. I suoi amici, molto più integrati di lui nella società e ormai affermati, non perdono occasione per criticarlo. L’unico parente vicino alla sua vita è uno zio panettiere - con un aiutante mezzo scemo - che lo incoraggia sempre a valorizzare le sue doti. In più con le donne è davvero sfortunato. In seguito a un'infrazione in auto, Scanio segue un corso di recupero punti in un'autoscuola. Chiamato a spiegare come abbia perso la patente, travolge insegnante e compagni di corso con il racconto del suo ultimo anno di vita, in equilibrio precario tra le contraddizioni del mondo moderno. Solo Helena, una giovane inglese trasferitasi in Italia per lavorare come esperta di risorse umane, pare essere la presenza in grado di capirlo e di rassicurarlo. Con lei inizia un rapporto sentimentale. Tuttavia, tutto ciò che sembra per Scanio risulta storto agli altri.

The Repairman, film anticonvenzionale. Paolo Mitton non ha studiato cinema, ma ingegneria. La settima arte, però, ha sempre esercitato su di lui un grande e irresistibile fascino, finché ha prevalso. Oggi, il suo film "The Repairman", è indicato da molti critici come una delle migliori opere prime degli ultimi anni. E’ un film tipicamente italiano per temi e ambientazioni, ma assolutamente anticonvenzionale per realizzazione. Le cifre stilistiche più evidenti di questa considerazione si ritrovano nella fotografia sicuramente particolare di David Rom e nel montaggio dello stesso regista (che si firma con uno pseudonimo), capace di imprimere al ritmo forte e improvvise accelerazioni come pure tagli non prevedibili in altri momenti. E’ un’pera prima, insomma, abbastanza insolita, fatta da chi è arrivato a dirige un film provenendo però da un altro mondo, da un ambiente differente (Mitton, appunto, è un ex ingegnere). Il regista non regala certezze: semmai un piccolo dramma umano in cui il protagonista si muove in modo ambivalente, restituendo un chiaro senso del realismo nonostante il tono grottesco.

The Repairman Daniele Savoca. Nel film di Paolo Mitton il personaggio di Scanio Libertetti è interpretato da Daniele Savoca. Scanio è un uomo che non brilla per i suoi rapporto sociali, e in effetti risulta fin troppo goffo e con una postura “da orso” che parla più delle espressioni. Su di lui si abbattono i peggiori clichè sociali, nonché le egoiste considerazioni degli amici. Scanio non è un chiacchierone ed anzi a tavola non parla molto. Ma la sola presenza del personaggio modifica l'ambiente che lo circonda, marcando il confine tra commedia e grottesco. Scanio è in ultima analisi un personaggio strano e fuori dai canoni della società, ma in grado per questo di svelarne le assurdità con un umorismo scanzonato e avvincente, equivalente ad una boccata d'aria fresca.

The Repairman cast e uscita. Il film annovera nel cast Daniele Savoca, Hannah Croft, Paolo Giangrasso, Fabio Marchisio e Irene Ivaldi. "The Repairman" uscirà il 19 febbraio in Piemonte e dal 26 febbraio su tutto il territorio nazionale, distribuito da Cineama in collaborazione con Slow Cinema.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 

Altri articoli Home

Recensione film DC Comics, Justice League

Justice League è il film tratto dall’omonima serie a fumetti che unisce alcuni degli eroi più importanti della DC Comics in una trama che ha il prevalente scopo di presentare i personaggi al grande pubblico. L’inizio di una nuova ed attesa saga dove l’inevitabile esigenza di calare i protagonisti nella storia e di pr...

 

The Force, David Mamet scriverà il film diretto da James Mangold

La Fox ha annunciato che il 1 marzo 2019 sarà la data di uscita ufficiale di “The Force”, il thriller poliziesco diretto da James Mangold, regista di “Logan” e “Walk the Line – Quando l’amore brucia l’anima”. Il film sarà un adattamento dell’omonimo romanzo di Don Winslow (e...

 

Quentin Tarantino, il nuovo film prevede un budget da 100 milioni di dollari

Per il nuovo film di Quentin Tarantino si è avviata una gara nella scelta del distributore. Dopo lo scandalo sul produttore Harvey Weinstein, la sua società Weinstein Company non si occuperà più della distribuzione dei film di Tatantino, chiudendo una collaborazione avviata nel 1992 con "Le iene”. A contendersi l...

 

Recensione del film The Big Sick

The Big Sick è il film di Michael Showalter con Kumail Nanjiani, Zoe Kazan, Holly Hunter. Kumail (Kumail Nanjiani) è un giovane comico di standup di Chicago, usa la sua auto con Uber e la notte si esibisce. Negli sketch ironizza sulla cultura pakistana, e questo aspetto è tenuto nascosto alla famiglia musulmana.Durante uno spe...

 

Film più visti della settimana, ‘Thor: Ragnarok’ e ‘Daddy's Home 2’ ai primi posti

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 10 al 12 novembre 2017 conferma al primo posto "Thor: Ragnarok” (212.068.013 dollari,  leggi l’articolo): Thor lotta contro l’ex alleato Hulk, impedendo anche ad Hela di distruggere la civiltà asgardiana. Al secondo posto c’è la novit...

 

Cate Blanchett, è horror il nuovo film tratto da un romanzo

Cate Blanchett dopo il ruolo di Hela nel film “Thor: Ragnarock” lavorerà ad un film horror. “The House with a Clock in its Walls” è tratto da un romanzo del 1973, scritto da John Bellairs. L'orfano Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro) si trasferisce nella città di New Zebede, nel Michigan. Qui abita lo zio Jo...

 

Lav Diaz, il nuovo film è un’opera rock

Lav Diaz, vincitore del Leone d’oro al Festival di Venezia 2016 con “The Woman Who Left” è al lavoro al nuovo film, dal titolo "Ang Panahon ng Halimaw" (letteralmente, “La stagione del diavolo”). Il film mescola musica, opera rock e dramma. A produrlo è Bianca Balbuena, che ha già lavorato a &ldqu...

 

Agadah, intervista all’attore del film Alessio Boni

“Agadah” è il film di Alberto Rondalli nelle sale da questa settimana. Mauxa ha intervistato l’attore Alessio Boni, che in queste settimane è anche al cinema con “La ragazza nella nebbia” e la serie tv “La strada di casa”. D. Nel film “Agadah” interpreti Pietro Di Oria. Puoi racco...

 

Cosa regalano a Natale le star

Per le persone cosiddette normali, i regali consistono in oggetti di prezzo variabile: un libro, una sciarpa, nelle occasioni speciali un orologio, magari un gioiello. Raramente capita che qualcuno ci sorprenda il giorno del nostro compleanno regalandoci una Porsche. Quando parliamo di celebrità, questi parametri si rovesciano. Le star del ...

 

Forever My Girl, il film con Jessica Rothe

È stato pubblicato un nuovo trailer del film “Forever My Girl”, diretto da Bethany Ashton Wolf. La storia racconta di un musicista, Liam Page (Alex Roe) che dopo essere andato via dal suo paese per un decennio è diventato una stella della musica. Ora decide di tornare a casa e riconquistare la donna che lasciò, Jos...

 
Da non perdere


Ultime news
Recensioni