X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Torna il Festival International d'Angoulême, la città francese dei fumetti

26/01/2015 10:00
Torna il Festival International d'Angoulême la città francese dei fumetti

Dal 29 Gennaio al 1 Febbraio 2015 ad Angoulême prenderà vita la 42esima edizione del Festival International de la Bande Dessineé d' Angoulême 2015. Questo Festival è uno dei più importanti al mondo ed è in questa occasione che viene assegnato il premio alla carriera più importante il Gran Prix. Tra i 62 titoli in gara per vincere il premio di questa edizione troviamo anche Alessandro Tota nella categoria Jeunesse. Ed inoltre per il premio BD Alternative troviamo la candidatura del fumetto "Work" dell'etichetta bolognese Delebile. L'organizzazione del Festival ha dichiarato l'intenzione di istituire un premio in onore di Charlie Hebdo.

Festival BD d’Angoulême 2015. Torna il 42esimo Festival d’Angoulême, dal 29 Gennaio al 1 Febbraio 2015, le strade della piccola cittadina francese si riempieranno di nuovo di tanti stand dedicati ai fumetti. Questo è uno dei tre festival di fumetti più importanti al mondo ed è qui che si riuniscono i tanti amanti della nona arte. Come tutti gli anni la città di Angoulême, che si trova nella Francia centro-occidentale, sulla rotta fra Bordeaux e Orléans, si anima di artisti e disegnatori e tutti gli appassionati di fumetti possono passare quattro giorni immersi nel divertimento.

Festival BD d’Angoulême 2015, Gran Prix. Il Gran Prix del Festival d’Angoulême è il premio più ambito nel mondo dei fumetti, è un celebre premio alla carriera. Il vincitore viene scelto con un sistema di votazione aperto ai disegnatori e sceneggiatori accreditati al Festival. E come di consueto sarà anche il direttore artistico del Festival dell’anno successivo. L’ultimo vincitore e quindi il direttore artistico di questa edizione è Bill Watterson. A Dicembre 2014 era stata resa nota la lista dei ventisei nomi che gareggiavano per il premio, tra questi c’erano anche due italiani, Lorenzo Mattotti e Milo Manara. Tra questi ventisei sono stati scelti i tre finalisti che sono: Alan Moore, Katsuhiro Otomo e Hermann. Il nome del vincitore verrà proclamato durante il Festival la sera del 31 Gennaio.

Festival BD d’Angoulême 2015, nomination. I premi per il 42esimo Festival International de la Bande Dessineé d’Angoulême 2015 sono suddivise in quattro categorie: La Sélection Officielle, La Sélection Patrimoine, La Sélection Polar e La Sélection Jeunesse. Tra i sessantadue titoli in gara troviamo un italiano. Alessandro Tota con il suo “Caterina tome 1: Le gang des chevelus” edito da Dargaud, parteciperà nella sezione Jeunesse.

Festival BD d’Angoulême 2015, BD Alternative. Candidato al premio BD Alternative 2015 c’è un fumetto tutto italiano,“Work” dell’etichetta bolognese Delebile. È una delle pubblicazioni indipendenti italiane. Com’è facile intuire dal titolo questa raccolta si incentra su un unico argomento, il lavoro. Gli autori che hanno lavorato a questa raccolta sono ben diciassette: Mateus Acioli, Bianca Bagnarelli, Ilaria Boscia, Paolo Cattaneo, Sophie Franz, Isaac Lenkiewicz, Alessandro Lise, Melissa Mendes, Mauro Nanfitò, Niccolò Pellizzon, Cristina Portolano, Silvia Rocchi, Ugo Schiesaro, Andrea Settimo, Alice Socal, Alberto Talami e Fabio Tonetto. La stessa etichetta era stata candidata anche lo scorso anno con il fumetto “Mother”.

Festival BD d’Angoulême 2015, Charlie Hebdo. All’indomani dell’attentato terroristico di Parigi a Charlie Hebdo, l’organizzazione del Festival BD d’Angoulême ha dichiarato l’intenzione di istituire un premio in onore della libertà di espressione. Il premio si chiamerà “Prix Charlie de la liberté d’expression”. Questo premio sarà assegnato ogni anno ad un disegnatore che subisce limitazioni nella propria libertà di espressione. Il direttore del Festival ha dichiarato che questo premio cesserà di essere consegnato il giorno in cui tutti i disegnatori del mondo potranno esprimersi liberamente.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Panini Comics, in arrivo il manga Darwin's Game: la lotta per la sopravvivenza passa per il web

Panini Comics propone “Darwin's Game #1”, il manga scritto e disegnato da FLIPFLOPs. Il primo albo sarà disponibile dal 25 maggio. La serie, che conta ad oggi nove volumi ed è ancora in corso, ha debuttato in Giappone nel 2012, grazie al lungimerante interessamento della casa editrice Akita Shoten. La trama ha come protag...

 

Injustice 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Injustice 2 è il videogioco che racchiude al suo interno un intero mondo di personaggi DC Comics, con una storia che esplora linee narrative differenti a quelle dei fumetti, in un’unione che mescola supereroi e villain alternativi. Il seguito del picchiaduro, uscito quattro anni fa, continua la striscia positiva dei titoli sviluppati d...

 

DC Comics, Wonder Woman nuova serie a fumetti

Wonder Woman farà prossimamente il suo debutto nelle sale cinematografiche da protagonista assoluta. Mancano infatti poche settimane prima dell’approdo ufficiale al cinema dell’atteso cine-comic firmato dalla Dc Comics. Il film con protagonista Gal Gadot, nella doppia veste di Diana Prince e dell’amazzone con superpoteri pr...

 

Love and Rockets, torna il fumetto cult di Gilbert e Jaime Hernandez

Fantagraphics Books annuncia il ritorno di “Love and Rockets”, il fumetto pietra miliare della scena alternativa targata Anni Ottanta. L'uscita della nuova serie mensile è fissata per settembre, in concomitanza con il trentacinquesimo anniversario dal debutto.Il formato ricalcherà quello originale capace di appassionare i ...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni