X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

La Teoria del Tutto recensione film, Stephen Hawking secondo James Marsh

15/01/2015 08:00
La Teoria del Tutto recensione film Stephen Hawking secondo James Marsh

La Teoria del Tutto, James Marsh dirige Eddie Redmayne nella coinvolgente ricostruzione della vita dell'astrofisico più illustre al mondo: dall'amore con la moglie alla malattia logorante, dalle sorprendenti scoperte al coinvolgente umorismo british.

La Teoria del Tutto film diretto dal premio Oscar James Marsh, tratto dal memoir “Travelling to Infinity: My Life with Stephen” di Jane Hawking.

La Teoria del Tutto trama. Nel 1963 Stephen Hawking è un giovane studente iscritto alla facoltà di cosmologia nella rinomata università di Cambridge. Gli studi procedono brillantemente e l’attenzione del ragazzo è tutta incentrata nel voler trovare una spiegazione semplice ed eloquente ai “perché" dell’universo: o quasi. Nella sua vita irrompe infatti una bellissima ragazza di nome Jane, che rimane affascinata dalla sua folgorante intelligenza e dal suo humour sagace. La vita di Stephen è tranquilla e serena, fino a quando un terribile giorno gli viene diagnosticata la malattia del motoneurone, a causa della quale perderà progressivamente l’uso completo dei suoi muscoli; si prevede che possa sopravvivere massimo due anni. Grazie alla forza di volontà sua e soprattutto della futura moglie Jane, riesce però a disattendere le aspettative. I due iniziano una complicata esistenza insieme, segnata da alti e bassi, segreti nascosti e momenti di pura felicità, con la costante dell’amore reciproco che li lega. Finché qualcosa si rompe.

La Teoria del Tutto recensione. James Marsh con questo biopic ha un’obiettivo ben chiaro ed è impossibile non rendersi conto di quale sia: appena termina la proiezione si fa un respiro profondo e ci si massaggia leggermente il petto. Questa pellicola infatti lascia un intenso senso di oppressione, di tristezza, ma anche di coraggio e voglia incredibile di vita. La vicenda sfortunata di Stephen Hawking è conosciuta ai più, ma entrare così a fondo nella sua vita può risultare traumatico. È una caratteristica specifica dell’essere umano quella di cercare di ignorare ciò che più lo turba, fino a dimenticarlo; così quando Marsh ci propone sequenze toccanti in cui vediamo un uomo di così tanta intelligenza ed entusiasmo piegarsi lentamente alla malattia, rimaniamo scossi e scioccati. Ma al contempo la sua allegria incondizionata, la capacità di far ironia sulla sua condizione e l’estasi che prova verso la scienza, riesce a trasmettere un vago senso di giustizia, senza la quale probabilmente saremmo costretti ad alzarci dalla poltroncina ed urlare il nostro sdegno per una tale sorte avversa. Una grande forza ha ispirato anche il giovane Eddie Redmayne, interprete acuto e straordinario, che ha saputo rendere (spesso senza l’uso della parola) le sfumature più emozionanti del suo personaggio; dopo essersi aggiudicato il Golden Globe come Miglior attore in un film drammatico, per lui tira aria di Oscar. Un grande plauso quindi per quest'opera, capace di coinvolgere e commuovere, senza mai scadere nella banalità.

La Teoria del Tutto cast. Eddie Redmayne (Les Misérables) interpreta Stephen Hawking, mentre Felicity Jones (The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro) è la tenace moglie Jane. Il professor Dennis William Sciama che inizia Stephen alla fisica è invece impersonato da David Thewlis (il professor Lupin nella saga cinematografica di Harry Potter).

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
La teoria del tutto



 
Galleria fotografica
Articoli correlati

A Monster Calls, il film fantasy-thriller con Felicity Jones e la perfomance-capture di Liam Neeson

L’acclamato regista Juan Antonio Bayona (The Impossible) dirige “A Monster Calls”, film visivamente spettacolare, basato sul pluripremiato romanzo fantasy per bambini “Sette minuti dopo la mezzanotte” (A Monster Calls) di Patrick Ness, anche sceneggiatore della pellicola, scritto nel 2011 e vincitore nel 2012...

 

The Danish Girl film preview, accoglienza e uscita in attesa degli Oscar 2016

The Danish Girl, il nuovo film diretto da Tom Hooper, si aggiudica quattro nomination agli Oscar 2016 nella categoria di scenografia, costumi e attori. Eddie Redmayne, già premiato con la statuetta per la performance nei panni dell'astrofisico Stephen Hawking in "La teoria del tutto", torna nella lista dei Miglior attori protagonisti insieme...

 

Animali fantastici e dove trovarli film, le foto e il primo trailer con il magizoologo Eddie Redmayne

Animali fantastici e dove trovarli film. È il bestseller pubblicato nel 1927 dal magizoologo Newt Scamander, noto testo di studio a Hogwarts giunto alla 52esima ristampa ai tempi di Harry Potter. Se dobbiamo attendere il novembre del 2016 per avventurarci nelle storie del leggendario Scamander, nel frattempo, è uscito oggi l'atteso tr...

 

The Vatican Tapes: il film horror soprannaturale con Olivia Taylor Dudley

The Vatican Tapes. Non tutti i film hanno una lavorazione lineare e condotta nei tempi previsti: quella di "The Vatican Tapes" ad esempio è stata travagliata e molto più lunga del previsto. Inizialmente il film, incentrato sulla compromettente scomparsa di audionastri riguardanti un esorcismo malriuscito in Vaticano, doveva essere dir...

 

Regression: il film thriller con Emma Watson e Ethan Hawke

Regression. Non sempre nella carriera di un regista il film più personale è quello che riscuote i maggiori consensi: ne sa qualcosa Alejandro Amenabar, il regista spagnolo che dieci anni fa vinse l'Oscar per il miglior film straniero con "Mare dentro". Tanta è stata la delusione per la tiepida accoglienza di pubblico e critica ...

 

Inferno, il film di Ron Howard con Tom Hanks ancora una volta professor Langdon

Inferno. Non c'è due senza tre: deve averlo pensato il regista premio Oscar Ron Howard (quasi più famoso per essere stato Richie Cunningham nel televisivo "Happy Days" che per l'Oscar vinto nel 2001 con "A Beautiful Mind") quando ha deciso di mettersi dietro la macchina da presa per girare "Inferno", suo terzo adattamento per il grand...

 

Survivors, il film horror con Lucy Chappell alle prese con un virus letale

Survivors. Da quando il giovane regista inglese Adam Spinks ha capito che il plot del proprio cortometraggio "Sunset 9:04" poteva benissimo adattarsi ad una versione cinematografica più estesa, a quando di fatto la pellicola è stata portata a termine.. il passo non è stato breve, anzi. Ci sono voluti ben tre anni perchè ...

 

Venezia 2015 film, dal Premio Oscar Eddie Redmayne a Johnny Depp: le star di Hollywood presenti al Lido

Festival di Venezia 2015. Annunciato il programma, comincia il conto alla rovescia, in attesa della 72esima Mostra del Cinema di Venezia che si terrà dal 2 al 12 settembre. L'invito del direttore artistico Alberto Barbera è quello di lasciarsi sorprendere dall'accurata selezione dei film. Film, gli italiani in concorso. Sono quattro:...

 

Gli animali fantastici: dove trovarli, dopo Eddie Redmayne anche Ezra Miller nello spin-off di Harry Potter

Gli animali fantastici: dove trovarli cast. Variety rivela che Ezra Miller potrebbe entrare nell'universo della nuova trilogia cinematografica a cura di J. K Rowling, lo spin-off di Harry Potter tratto dall'opera letteraria Gli animali fantastici: dove trovarli (Salani Editore). Dopo aver interpretato l'adolescente disturbato in ...E ora parliamo d...

 

Eddie Redmayne: è della casata Hufflepuff nel film su Harry Potter 'Gli animali fantastici'

Eddie Redmayne farà parte del prossimo film su Harry potter, in uscita l’11 novembre 2016. L’attore ha vinto quest’anno il premio BAFTA, il Golden Globe ed l’Oscar come miglior attore protagonista nel film “La teoria del tutto”, nel ruolo dello scienziato Stephen Hawking. Il film in questione è &ldq...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni