X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Anticipazioni Better Call Saul del 2015

03/01/2015 14:00
Anticipazioni Better Call Saul del 2015

"Better Call Saul", spin-off della celebre serie "Breaking Bad", avrà inizio l'8 febbraio 2015 sulla rete americana AMC e presto sarà disponibile anche nel nostro paese. La serie tv avrà come protagonista l'avvocato Saul Goodman e nel cast ci sarà anche Jonathan Banks nei panni del killer Mike.

Better Call Saul. Il 2015 è oramai iniziato ed è tempo di andare a guardare le anticipazioni delle nuove serie tv che ci attendono. Ci sono molte novità e tante indiscrezioni che stuzzicano l'appetito dei numerosi appassionati, ma per cominciare si è deciso di presentare quello che potrebbe essere l'evento dell'anno, ovvero l'uscita dello spin-off di "Breaking Bad", la serie dal titolo "Better Call Saul" incentrata sulle vicende del decisamente poco limpido avvocato Saul Goodman, che a dispetto del cognome tranquillizzante farebbe impallidire anche l'azzeccagarbugli di manzoniana memoria.

Breaking Bad. L'uscita della serie tv è prevista negli Stati Uniti per l'8 febbraio 2015 sul canale televisivo AMC ed indubbiamente l'attesa dei fan di "Breaking Bad" sta salendo esponenzialmente, aiutata anche dal rilascio di numerosi teaser e trailer nel corso degli ultimi mesi. La realizzazione di questo prodotto era stata fortemente richiesta dai tanti che hanno seguito e apprezzato la precedente serie incentrata sulle vicende del professore di chimica Walter White e dello scapestrato Jesse Pinkman. In "Breaking Bad", il corrotto avvocato Saul Goodman occupa uno dei posti d'onore tra i personaggi secondari, contribuendo con la mancanza di etica e i frenetici tentativi di guadagnare soldi collaborando con i criminali ad aggiungere pepe al pathos della serie.

Anticipazioni trama. La serie tv è stata ideata da Vince Gilligan e Peter Gould e la parte del protagonista è ovviamente appannaggio dell'attore Bob Odenkirk. "Better Call Saul" sarà ambientato in parte sei anni prima delle vicende di "Breaking Bad" e in parte successivamente alla stessa. All'inizio della serie il protagonista si chiamerà Jimmy McGill e uno dei cardini principali della narrazione sarà il suo cambio di identità. Oltre ad Odenkirk, vedremo ancora Jonathan Banks nei panni del taciturno killer Mike Ehrmantraut, Chuck McGill presterà il volto a Michael McKean mentre Rhea Seehorn interpreterà Kim.

Cast. Per quanto riguarda i protagonisti della serie madre, Aaron Paul aka Pinkman e Anna Gunn aka Skyler White faranno probabilmente piccole apparizioni mentre Dean Norris - Hank Schroeder non ci sarà, causa impegno in un'altra serie. Ma la questione più pruriginosa riguarda la possibile presenza di Bryan Cranston che ha interpretato il tormentato professor White in "Breaking Bad". Per ora non ci sono notizie ufficiali riguardo una sua presenza in qualità d'attore, sebbene sia praticamente certo che possa dirigere una o più puntate della serie.

Martin Scorsese. La AMC ha da tempo annunciato che la prima stagione di "Better Call Saul" sarà composta di 10 episodi e che è già in programma una seconda della durata di 13 puntate. La serie non sarà certo l'unica novità del 2015: con l'avvento della piattaforma Netflix sta avendo luogo un cambiamento della televisione, e in particolare delle serie tv, in chiave più autoriale che commerciale. Nuovi prodotti si fanno strada bypassando i circuiti consueti e molti nomi illustri si preparano a "sporcarsi le mani" con il piccolo schermo: David Fincher, Steve McQueen, Martin Scorsese, Seth Rogen-Evan Goldberg, Cameron Crowe sono solo alcuni degli autori e registi che vedremo.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

The Tick, un insolito racconto supereroistico

La serie televisiva "The Tick" è da oggi disponibile in lingua italiana sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video.  Il pilot diretto da Wally Pfister prefigura un racconto che sovverte i tradizionali canoni del genere supereroistico e mescola azione e commedia con scene esilaranti e un linguaggio ai limiti del bizzarro.&...

 

Dynasty, la nuova serie tv: ambizioni e rivalità

La serie televisiva "Dynasty" ha debuttato ieri negli Stati Uniti su The CW e da oggi è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.  Si tratta del reboot dell'omonima soap opera trasmessa negli anni Ottanta da ABC pertanto al centro del racconto ci sono nuovamente le vicende di una famiglia miliardaria.  Il sistema dei legam...

 

Provaci ancora prof, anticipazioni sesta puntata: due indagini parallele

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" va in onda su Rai 1 dal 14 settembre. La sesta puntata va in onda questa sera dalle 21.25. Novità dal punto di vista lavorativo per il personaggio del vice questore Gaetano Berardi (Paolo Conticini), il quale riceve una proposta di promozione per cui dovrebbe trasferirsi a Napoli. La professores...

 

Sotto copertura - La cattura di Zagaria: incontro con il cast della serie tv

Abbiamo partecipato alla presentazione del nuovo capitolo di "Sotto copertura" che debutterà su Rai 1 il 16 ottobre.  La serie televisiva diretta da Giulio Manfredonia torna a raccontare la lotta dello Stato contro la criminalità organizzata, le quattro puntate sono dedicate alla rappresentazione delle indagini che portaron...

 

The A Word, una serie tv sul tema dell'autismo e le difficoltà del comunicare

La seconda stagione della serie televisiva “The A Word” debutterà negli Stati Uniti l’8 novembre sul canale SundanceTV. Il racconto si concentra su una famiglia numerosa e pone al centro la figura di un bambino con sindrome autistica. L'intento della serie non è solo quello di tessere una narrazione coinvolgente ma ...

 

Ash vs Evil Dead, verso la terza stagione: il teaser key art

La terza stagione di "Ash vs Evil Dead" debutterà sul canale statunitense Starz il 25 febbraio 2018.  L'attore statunitense Bruce Campbell tornerà a vestire i panni di Ash Williams, protagonista principale della serie televisiva e prima della nota serie cinematografica "Evil Dead" (Titolo italiano: "La casa"). Tra...

 

Lo sviluppo della realtà virtuale nelle prossime serie tv

Tra le moderne modalità di fruizione dei prodotti audiovisivi la realtà virtuale si pone come tecnologia in grado di catalizzare crescente interesse e curiosità da parte del pubblico. Alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia una sezione è stata denominata “Venice Virtual Reality”, nel...

 

Suburra - La serie, intervista all'attrice Carlotta Antonelli

"Suburra - La serie" è disponibile da oggi sulla piattaforma streaming Netflx.  Leggi la trama Abbiamo intervistato Carlotta Antonelli, inteprete del personaggio di Angelica.  D: “Suburra - La serie” è il tuo terzo impegno televisivo, cosa hai provato nel sapere di essere stata scelta per il ruolo di Angelica?...

 

L'ispettore Coliandro - Il ritorno 2, la prima puntata già disponibile su RaiPlay

La prima puntata della serie televisiva “L’ispettore Coliandro - Il ritorno 2” è disponibile da oggi su RaiPlay. Giampaolo Morelli torna a interpretare il pittoresco personaggio dell’ispettore Coliandro, protagonista di sei nuove puntate diretti dai Manetti Bros. La proficuità della collaborazione tra l'a...

 

"Rick e Morty", il creatore Dan Harmon spiega perché la surreale serie è la preferita dai millenial

"Rick e Morty" è una rivelazione dei cartoni animati per adulti al pari di "Bojack Horseman": siamo ormai alla terza stagione e gli indici di gradimento altissimi nella fascia dai 18 ai 34 anni premiano la sua formula di umorismo surreale e gag demenziali. La serie tv segue le vicende dello stravagante scienziato Rick, un genio che ha scoper...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin