X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Amy Adams nel ruolo di Margaret Keane per Tim Burton in Big Eyes, una carriera in ascesa

03/01/2015 08:00
Amy Adams ruolo di Margaret Keane per Tim Burton in Big Eyes una carriera in ascesa

Amy Adams e Christoph Waltz nel nuovo film di Tim Burton: sul grande schermo la vita di Margareth Keane, la donna che riuscì a stupire l'America e il mondo intero grazie ai suoi quadri raffiguranti bambini dai "grandi occhi".

Amy Adams ultime news. L’attrice statunitense, 40 anni, si è imposta da poco tempo come una delle dive di Hollywood ma lo ha fatto con grande personalità. Se fino a due anni fa il suo nome era sostanzialmente sconosciuto al grande pubblico, oggi invece la Adams è un “marchio” vincente, una delle attrice più gettonate in assoluto, con all’attivo già cinque candidature agli Oscar, una come migliore attrice e quattro come attrice non protagonista, e cinque nomination ai Golden Globe.

Amy Adams Golden Globe per American Hustle. Proprio questa statuetta se l’è aggiudicata nel 2014, per la sua interpretazione in "American Hustle - L'apparenza inganna". Decisa, convincente, con una chioma rossa e gli occhi azzurri, Amy - dopo la gavetta tra tv e cinema - ottiene nel 2002 un ruolo importante: Steven Spielberg la affianca a Leonardo DiCaprio in "Prova a prendermi": è una timida infermiera che riuscirà a stregarlo e dimostra di aver talento da vendere. Nel 2007, nel ruolo della principessa Giselle nel film Disney "Come d’incanto", riceve la meritata fama mondiale. La Adams non è vincolata ad una solo genere cinematografico: sa recitare nelle commedie, come “Una notte al museo 2”, nelle pellicole indipendenti come “Sunshine Cleaning” ed è perfettamente a suo agio nei film impegnati come “Il dubbio”, dove interpreta una giovanissima suora ed è affiancata da Philip Seymour Hoffman e Meryl Streep. Ma è pure bravissima nella parte della combattiva Charlene in “The Fighter” e tutta da ammirare nel ruolo dell’imbrogliona Lady Edith Greensl in “American Hustle”.
La Adams oggi conquista i più grandi registi come pure copertine, red carpet e pubblicità: non a caso è il volto della campagna Autunno/Inverno 2014 di Max Mara Accessori. Ed è anche un sex symbol, nel senso pieno del termine. Dopo “American Hustle”, Amy ha confidato al settimanale "Vanity Fair" (n.37/2014): “Incredibile, vero? So che la sensualità non ha età, ma credevo che nel mio caso il treno fosse ormai passato ed ero contenta così, pazienza. Invece quel flm ha cambiato la percezione che il pubblico ha di me. Molto lo devo al guardaroba: senza quelle scollature non sarebbe mai successo”.

Amy Adams in Big Eyes. L’attrice, nel nuovo film diretto da Tim Burton, interpreta il ruolo della pittrice Margaret Keane, la donna che riuscì a stupire l’America e il mondo intero grazie ai suoi quadri raffiguranti bambini dai "grandi occhi”. Come avvenne nella realtà, la pittrice dovette dimostrare in tribunale di essere l’autrice dei suoi quadri, poiché il marito Walter (interpretato da Christoph Waltz), abilissimo dal punto di vista commerciale, si prese per anni il merito di quelle opere, creando di fatto la più grande truffa artistica di ogni tempo. Amy ha il compito di infondere passione nel suo personaggio ma anche un profondo risentimento nei confronti del marito, che si prese il merito della sua fatica e della sua arte. Almeno finché il tribunale non svelò il mistero.

Big Eyes trama. Tim Burton, che fin da piccolo era stato influenzato dall’opera artistica di Margaret Keane, con "Big Eyes" riesce infine ad omaggiare una delle sue più grandi muse ispiratrici. Aveva già iniziato a farlo con “Nightmare before Christmas” (1993) e con “La sposa cadavere (2005)” (i personaggi hanno dei grandi occhi), ma qui il sapore è diverso e molto più amplificato. Il film racconta una storia vera: quella della pittrice Margaret Keane, famosa artista degli anni ’50 e ’60, e del marito Walter Keane, ritenuto per anni il vero autore delle opere della moglie. La Keane aveva uno stile inconfondibile: raffigurava nella tela ragazzini dai "grandi occhi”, simili a dei personaggi dei cartoni, che divennero un fenomeno culturale. Per anni Walter Keane promosse con successo le opere della moglie spacciandole per sue, con la “scusa” che un artista uomo poteva vendere molto di più. Quando la coppia divorziò, Margareth portò Walter in tribunale per dimostrare di essere stata lei a inventare quello stile di pittura e non il marito. Per risolvere la contesa, il giudice decretò che i coniugi dipingessero in tribunale, di fronte ai suoi occhi e a quelli della giuria. Mentre Walter rifiutò seccamente, Margaret realizzò tra lo stupore generale uno dei suoi celebri dipinti.

Big Eyes cast e uscita.Il film annovera nel cast Amy Adams, Christoph Waltz, Krysten Ritter, Jason Schwartzman, Danny Huston, Terence Stamp, Heather Doerksen, Jon Polito e James Saito. "Big Eyes" è uscito nelle sale cinematografiche, distribuito da Lucky Red, il 1° gennaio 2015.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Simone Marri
Home
 
Personaggi correlati
Tim Burton, Christoph Waltz, Amy Adams

 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Animali Notturni, i due volti del film di Tom Ford

Animali Notturni (“Nocturnal Animals”) di Tom Ford è uno dei film prodotti ad Hollywood che più ha fatto discutere nel 2016. Esce il 17 novembre al cinema, ed è stato presentato al Festival del Cinema di Venezia (leggi la recensione del film). La storia racconta di una messa in abisso, ovvero si tratta di un film c...

 

Beetlejuice 2, ancora incerta la realizzazione del sequel del film cult di Tim Burton

Un sequel incerto. È da tanto tempo che circolano le voci sulla possibile realizzazione di “Beetlejuice 2”, il sequel del fantasy cult realizzato nel 1988 da Tim Burton. Anche nel corso di quest’anno sono emersi alcuni rumor inerenti alla produzione del film, rumor che però sono stati sempre fermati da Burton e dai p...

 

Festival di Venezia 2016, terzo giorno: l'impatto emotivo di 'Nocturnal Animals', il nuovo film diretto da Tom Ford

Mauxa è presente alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, in programma al Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016. Il terzo giorno del Festival vede protagonista il film in concorso "Nocturnal Animals", interpretato dagli attori Amy Adams, Jake Gyllenhaal e Aaron Taylor-Johnson, presenti sul red carpet che li ha vis...

 

Venezia 73: incontro con Tom Ford, Jake Gyllenhaal e Amy Adams per il film 'Nocturnal Animals'

Abbiamo partecipato alla conferenza con il regista Tom Ford, al Festival di Venezia per la presentazione del nuovo film "Nocturnal AnimalS". Con lui hanno preso parte all'incontro Aaron Taylor-Johnson, Jake Gyllenhaal e Amy Adams. Il film - tratto dal romanzo "Tony and Susan" di Austin Wright - racconta di una giovane gallerista d'arte disillusa ch...

 

Festival di Venezia 2016, secondo giorno: dal fantascientifico 'Arrival' al red carpet con Michael Fassbender e Alicia Vikander

Mauxa è presente alla 73. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, in programma al Lido di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre 2016. Il secondo giorno della kermesse si lega all'originale atmosfera fantascientifica di "Arrival", film in concorso diretto da Denis Villeneuve e basato sul racconto di "Story of Your Life" dello scrittore...

 

Venezia 73: recensione di Arrival, il sci-fi dove è tutto scritto... nel tempo

“La memoria è una cosa strana”, così si apre il film Arrival, la nuova produzione che vede alla regia Denis Villeneuve e che si avvale delle interpretazioni di Amy Adams e Jeremy Renner per dar corpo ad uno sci-fi che sin dalle primissime inquadrature colpisce ed attrae senza perdere mai quel grado di magnetismo accumulato...

 

Venezia 73. Intervista esclusiva a Amy Adams, 'i film di fantascienza come Arrival aprono molte prospettive'

Abbiamo intervistato in esclusiva Amy Adams e Jeremy Renner, che al Festival di Venezia presentano "Arrival", il film di Denis Villeneuve in Concorso. La pellicola racconta di misteriose astronavi che atterrano in vari punti del pianeta, cosicché la squadra speciale, diretta dalla linguista Louise Banks si riunisce per studiare la situazion...

 

Arrival, il primo trailer del film sci-fi in concorso al Festival di Venezia con Amy Adams

La Paramount Pictures ha diffuso il primo trailer del film "Arrival", film di fantascienza diretto da Denise Villeneuve e interpretato da Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker. Nelle immagini si mostrano dei ricercatori che si avvicinano ad un'astronave, cercando di decifrare il linguaggio sconosciuto. Il trailer ha già raggiunto 1,7 m...

 

The Legend of Tarzan: recensione del film dove l'epicità di un'opera scade nella sua parodia

Il regista degli ultimi episodi della saga di Harry Potter, che presto ritroveremo al cinema con Animali fantastici e dove trovarli, propone un film incentrato sull’eroe selvaggio che si apre alla civiltà il cui nome è Tarzan. The Legend of Tarzan narra la storia del ritorno dell’iconico personaggio di nome Tarzan (Alexan...

 

Story of Your Life, il film di fantascienza con Amy Adams che riflette sulla comunicazione

È già in fase di post-produzione l’ultimo film dell’acclamato regista di “Sicario” Denis Villeneuve, la cui attenzione questa volta verterà su un genere totalmente differente: la fantascienza. Con Story of Your Life, sceneggiato da Eric Heissere (La Cosa, Final Destination 5), infatti si racconterà...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin