X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

L'ape Maia vola dal piccolo schermo al cinema e ora atterra in DVD

28/12/2014 01:14
L'ape Maia vola dal piccolo schermo al cinema ora atterra in DVD

"Vola vola vola l'ape Maia!" Quante volte avete canticchiato, o sentito canticchiare, questa canzone? Beh, ora l'ape Maia è volata dal piccolo al grande schermo e tra non molto si potrà trovare il film, realizzato in 3D, anche in DVD e DVD blu-ray. Ma chi è esattamente questa esuberante ape, da dove viene?

L’ape Maia. Nel lontano 1980 è arrivata in Italia una delle api più famose in assoluto, l’amatissima ape Maia. Da quel momento i bambini di tutte le generazioni hanno continuato a vedere le sue avventure alla televisione e cantanto le sue sigle (ancora famose le prime cantate da Katia Svizzero: L’ape Maia, L’ape Maia va e L’ape Maia in concerto). Lo scorso settembre l’ape Maia è uscita dal piccolo schermo per entrare in quello del cinema in un film in 3D, ma per chi se lo è perso niente paura, il 15 gennaio 2015 arriverà in DVD e DVD Blu-ray.

L’ape Maia – Trama. Ovviamente la protagonista di questo anime è l’ape Maia e non c’è una vera e propria trama, la storia s’incentra tutta sulle avventure che capitano alla protagonista e ai suoi amici, mentre lei esplora il mondo che la circonda. Appena nata Maia è assegnata alle cure di Cassandra e ben presto decide di uscire dall’alveare per andare in esplorazione, ma questo è considerato un grave reato e Maia si trova esiliata. Iniziano così le sue avventure, accompagnata dal suo amico Willi, un piccolo fuco nato con lei.

L’ape Maia – Romanzo. Non sono in molti a sapere che le peripezie de L’ape Maia nascono nel 1912, dal romanzo di Bonsels Waldemar, uno scrittore tedesco (1880/1952), intitolato L’ape Maia e le sue avventure (Die Biene Maja und ihre abenteuer). L’anime rispecchia parecchio il libro di Bonsels, un romanzo per ragazzi indubbiamente di tipo formativo, caratteristiche che ritroviamo anche nell’animazione giapponese. Il romanzo termina con una Maia maturata che torna all’alveare per salvarlo, grazie proprio alle esperienze fatte durante le sue peripezie.

L’ape Maia – Anime. L’anime de L’ape Maia è stato creato da Nisan Takahashi, uno noto sceneggiatore giapponese che ha realizzato diversi film su Gamera, prendendo il soggetto da un libro per l’infanzia tedesco. Questa animazione è una una co-produzione tra la Nippon Animation (giapponese) e la Apollo Film (austro-tedesca), nel 1975 ne è uscita una prima serie di 52 episodi, subito seguita, grazie all’enorme successo ottenuto, da una seconda serie di altrettanti episodi. Nel 2009 è nato, dalla co-produzione della belga Studio 100 Animation e dall’iberica Planet Junior, un remake modernizzato della serie in computer grafica con i personaggi tridimensionali.

L’ape Maia – Film. La storia del film de L’ape Maia ricomincia da capo. Vediamo nuovamente la nascita di Maia e la sua curiosità che la isola, però questa volta Maia deve impedire un complotto all’interno dell’alveare. Il regista è Alexs Stadermann, già attivo presso la Disney Animation Australia (ora non più esistente), che ha dovuto lavorare con un budget limitato, ma anche se la pellicola ha risentito un po’ di questa limitazione, la qualità della parte recitativa l’ha compensata egregiamente.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 

Predator vs Judge Dredd vs Aliens, in uscita il volume unico

“Predator vs Judge Dredd vs Aliens” è in uscita il 4 ottobre, la raccolta del fumetto inaugurato nell'estate del 2016. La miniserie è frutto della collaborazione di Dark Horse, IDW Publishing e 2000 AD. La trama vede Dredd, insieme al Giudice Anderson, raggiungere la periferia di Mega-City One, tra la Terra Maledetta e le...

 

Yakuza Kiwami, recensione videogame per PS4

Yakuza Kiwami è il remake di un videogioco uscito nel 2005 per PlayStation 2, l’esordio di una serie free roaming che è stata, per anni, l’erede spirituale dello storico Shenmue, capace di far rivivere l’atmosfera e l’essenza del gaming giapponese. Il rinnovato successo del brand, forte anche del prequel da poc...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1