X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

L'ape Maia vola dal piccolo schermo al cinema e ora atterra in DVD

28/12/2014 01:14
L'ape Maia vola dal piccolo schermo al cinema ora atterra in DVD

"Vola vola vola l'ape Maia!" Quante volte avete canticchiato, o sentito canticchiare, questa canzone? Beh, ora l'ape Maia è volata dal piccolo al grande schermo e tra non molto si potrà trovare il film, realizzato in 3D, anche in DVD e DVD blu-ray. Ma chi è esattamente questa esuberante ape, da dove viene?

L’ape Maia. Nel lontano 1980 è arrivata in Italia una delle api più famose in assoluto, l’amatissima ape Maia. Da quel momento i bambini di tutte le generazioni hanno continuato a vedere le sue avventure alla televisione e cantanto le sue sigle (ancora famose le prime cantate da Katia Svizzero: L’ape Maia, L’ape Maia va e L’ape Maia in concerto). Lo scorso settembre l’ape Maia è uscita dal piccolo schermo per entrare in quello del cinema in un film in 3D, ma per chi se lo è perso niente paura, il 15 gennaio 2015 arriverà in DVD e DVD Blu-ray.

L’ape Maia – Trama. Ovviamente la protagonista di questo anime è l’ape Maia e non c’è una vera e propria trama, la storia s’incentra tutta sulle avventure che capitano alla protagonista e ai suoi amici, mentre lei esplora il mondo che la circonda. Appena nata Maia è assegnata alle cure di Cassandra e ben presto decide di uscire dall’alveare per andare in esplorazione, ma questo è considerato un grave reato e Maia si trova esiliata. Iniziano così le sue avventure, accompagnata dal suo amico Willi, un piccolo fuco nato con lei.

L’ape Maia – Romanzo. Non sono in molti a sapere che le peripezie de L’ape Maia nascono nel 1912, dal romanzo di Bonsels Waldemar, uno scrittore tedesco (1880/1952), intitolato L’ape Maia e le sue avventure (Die Biene Maja und ihre abenteuer). L’anime rispecchia parecchio il libro di Bonsels, un romanzo per ragazzi indubbiamente di tipo formativo, caratteristiche che ritroviamo anche nell’animazione giapponese. Il romanzo termina con una Maia maturata che torna all’alveare per salvarlo, grazie proprio alle esperienze fatte durante le sue peripezie.

L’ape Maia – Anime. L’anime de L’ape Maia è stato creato da Nisan Takahashi, uno noto sceneggiatore giapponese che ha realizzato diversi film su Gamera, prendendo il soggetto da un libro per l’infanzia tedesco. Questa animazione è una una co-produzione tra la Nippon Animation (giapponese) e la Apollo Film (austro-tedesca), nel 1975 ne è uscita una prima serie di 52 episodi, subito seguita, grazie all’enorme successo ottenuto, da una seconda serie di altrettanti episodi. Nel 2009 è nato, dalla co-produzione della belga Studio 100 Animation e dall’iberica Planet Junior, un remake modernizzato della serie in computer grafica con i personaggi tridimensionali.

L’ape Maia – Film. La storia del film de L’ape Maia ricomincia da capo. Vediamo nuovamente la nascita di Maia e la sua curiosità che la isola, però questa volta Maia deve impedire un complotto all’interno dell’alveare. Il regista è Alexs Stadermann, già attivo presso la Disney Animation Australia (ora non più esistente), che ha dovuto lavorare con un budget limitato, ma anche se la pellicola ha risentito un po’ di questa limitazione, la qualità della parte recitativa l’ha compensata egregiamente.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Van Helsing dal romanzo di Bram Stoker alla serie Tv fino ai comics

Bram Stoker nel romanzo Dracula aveva creato un personaggio erudita dal marcato accento teutonico capace, mediante la sua conoscenza scientifica, di combattere il vampirismo comparso nell’Inghilterra del diciannovesimo secolo e sconfiggere il più temibile dei mostri, Dracula. Personaggio che è stato ripreso fedelmente in alcuni ...

 

Sky Doll, il primo volume in libreria: dal successo del fumetto alle ristampe

Esce oggi il primo volume di “Sky Doll” riproposto da Bao Publishing nel suo formato originale. Mentre il quarto albo (leggi la nostra recensione qui) è gia in tutte le librerie, “Sky Doll vol.2 - Aqua” e “Sky Doll vol.3 - La città Bianca” saranno rispettivamente disponibili dal 16 marzo e dal ...

 

Wolverine Vecchio Logan il comics che ha ispirato il film con Hugh Jackman

Logan - The Wolverine uscirà nelle sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo primo marzo. Ancora una volta Hugh Jackman vestirà i panni di Wolverine, l’uomo dagli artigli in lega di metallo. Per l’occasione Panini Comics renderà nuovamente disponibile l’appassionante comics scritto da Mark Millar e...

 

Valter Buio, lo psicanalista dei fantasmi in una nuova edizione da riscoprire

Star Comics annuncia la nuova edizione del primo volume della serie di “Valter Buio”. Cover in cartonato, il fumetto sarà disponibile solo nelle fumetterie, dal primo marzo.Originariamente uscito tra il 2010 e il 2011, l'opera di Alessandro Bilotta ha raccolto i consensi di critica e lettori aggiudicandosi il Romics d'Oro grazie ...

 

Batman Arkam VR, recensione speciale PS VR: il Cavaliere Oscuro in prima persona

Batman Arkham VR è il videogioco sviluppato da Rocksteady Studios, pensato per esser giocato esclusivamente con PlayStation VR, il visore di realtà virtuale di Sony per PS4. La serie, che ha rappresentato un grande successo in ambito videoludico, si prende una licenza con questa sorta di spin-off investigativo, che esula quindi dal cl...

 

Flight of the Raven, comics vincitore del Best Artist Award di Angoulême 2017

Flight of the Raven, Il Volo del corvo è una graphic novel d’avventura e di azione scritta daJean-Pierre Gibrat che ha conquistato il premio come migliore artista alla scorsa edizione del festival di Angoulême. La trama di Flight of the Raven è ambientata a Parigi e ripercorre il periodo dell’occupazione tedesca, du...

 

Ghost in the Shell, il remake hollywoodiano del manga con Scarlett Johansson

“Ghost in the Shell” è il manga cult, realizzato da Masamune Shirow alla fine degli Ottanta, diventato, infine, un franchise comprendente anche videogiochi e romanzi.Ambientato nel XXI secolo, il manga seinen (rivolto a un pubblico adulto) immagina un futuro pieno di incognite, in cui la differenza tra uomo e macchina è in...

 

Wonder Woman: l'intramontabile supereroina tra uscite DC Comics e l'atteso cinecomic

Wonder Woman rimane la supereroina più amata di DC Comics, icona di emancipazione femminile capace di attraversare indenne i decenni dal debutto in “All Star Comics #8” in 1941. Paladina indiscussa della giustizia, ha spento le settancinque candeline l'anno scorso accompagnata da molteplici iniziative per renderle omaggio. Molti...

 

Recensione L'Homme qui tua Lucky Luke una magnifica graphic novel di Mattihieu Bonhomme

“L’Homme qui tua Lucky Luke” è una graphic novel creata dal grande scrittore e disegnatore Mattihieu Bonhomme. Con questa sua opera, uscita in Francia il primo aprile scorso, lo scrittore ha voluto omaggiare lo storico creatore di Lucky Luke, Morris. Inoltre Mattihieu Bonhomme con questa graphic novel ha vinto il premio Sai...

 

Recensione Civil War II una nuova guerra si trova alle porte nell'universo Marvel Comics

Civil War II è iniziato il nuovo grande evento della Marvel Comics, per ora in Italia sono stati pubblicati dalla Panini Comics solo i primi tre numeri di questo grandissimo evento ma le premesse sono veramente fantastiche. Questa nuova Civil War vede contrapposti due grandi personaggi, da una parte come sempre c’è Iron Man e da...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni