X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

L'ape Maia vola dal piccolo schermo al cinema e ora atterra in DVD

28/12/2014 01:14
L'ape Maia vola dal piccolo schermo al cinema ora atterra in DVD

"Vola vola vola l'ape Maia!" Quante volte avete canticchiato, o sentito canticchiare, questa canzone? Beh, ora l'ape Maia è volata dal piccolo al grande schermo e tra non molto si potrà trovare il film, realizzato in 3D, anche in DVD e DVD blu-ray. Ma chi è esattamente questa esuberante ape, da dove viene?

L’ape Maia. Nel lontano 1980 è arrivata in Italia una delle api più famose in assoluto, l’amatissima ape Maia. Da quel momento i bambini di tutte le generazioni hanno continuato a vedere le sue avventure alla televisione e cantanto le sue sigle (ancora famose le prime cantate da Katia Svizzero: L’ape Maia, L’ape Maia va e L’ape Maia in concerto). Lo scorso settembre l’ape Maia è uscita dal piccolo schermo per entrare in quello del cinema in un film in 3D, ma per chi se lo è perso niente paura, il 15 gennaio 2015 arriverà in DVD e DVD Blu-ray.

L’ape Maia – Trama. Ovviamente la protagonista di questo anime è l’ape Maia e non c’è una vera e propria trama, la storia s’incentra tutta sulle avventure che capitano alla protagonista e ai suoi amici, mentre lei esplora il mondo che la circonda. Appena nata Maia è assegnata alle cure di Cassandra e ben presto decide di uscire dall’alveare per andare in esplorazione, ma questo è considerato un grave reato e Maia si trova esiliata. Iniziano così le sue avventure, accompagnata dal suo amico Willi, un piccolo fuco nato con lei.

L’ape Maia – Romanzo. Non sono in molti a sapere che le peripezie de L’ape Maia nascono nel 1912, dal romanzo di Bonsels Waldemar, uno scrittore tedesco (1880/1952), intitolato L’ape Maia e le sue avventure (Die Biene Maja und ihre abenteuer). L’anime rispecchia parecchio il libro di Bonsels, un romanzo per ragazzi indubbiamente di tipo formativo, caratteristiche che ritroviamo anche nell’animazione giapponese. Il romanzo termina con una Maia maturata che torna all’alveare per salvarlo, grazie proprio alle esperienze fatte durante le sue peripezie.

L’ape Maia – Anime. L’anime de L’ape Maia è stato creato da Nisan Takahashi, uno noto sceneggiatore giapponese che ha realizzato diversi film su Gamera, prendendo il soggetto da un libro per l’infanzia tedesco. Questa animazione è una una co-produzione tra la Nippon Animation (giapponese) e la Apollo Film (austro-tedesca), nel 1975 ne è uscita una prima serie di 52 episodi, subito seguita, grazie all’enorme successo ottenuto, da una seconda serie di altrettanti episodi. Nel 2009 è nato, dalla co-produzione della belga Studio 100 Animation e dall’iberica Planet Junior, un remake modernizzato della serie in computer grafica con i personaggi tridimensionali.

L’ape Maia – Film. La storia del film de L’ape Maia ricomincia da capo. Vediamo nuovamente la nascita di Maia e la sua curiosità che la isola, però questa volta Maia deve impedire un complotto all’interno dell’alveare. Il regista è Alexs Stadermann, già attivo presso la Disney Animation Australia (ora non più esistente), che ha dovuto lavorare con un budget limitato, ma anche se la pellicola ha risentito un po’ di questa limitazione, la qualità della parte recitativa l’ha compensata egregiamente.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Gisella Arlotti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Empress il fumetto di Mark Miller e Stuart Immonen da cui è stato tratto il film

Empress è il fumetto scritto e disegnato da Mark Millar e Stuart Immonen. Questo albo in America è stato pubblicato dalla Icon, proprietà Marvel Comics, mentre in Italia è arrivato nel giugno scorso grazie alla Panini Comics. Dal fumetto di Millar e Immonen è stato tratto un film che presto sarà disponibile...

 

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds, recensione videogame per PS4

Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds è l’espansione single-player del videogioco sviluppato da Guerrilla Games, uno dei migliori open-world della generazione e uscito in esclusiva solo su PS4. Il sorprendente prodotto della software house olandese ha creato un mondo meraviglioso e credibile, grazie a una storia raccontata in maniera int...

 

Justice League, nuove immagini del film DcComics

Sono state diffuse nuove immagini di “Justice League", il film diretto da Zack Snyder. Nelle immagini vediamo Bruce Wayne-Batman (Ben Affleck), Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). In altre immagini c’è Diana Prince-Wonder Woman (Gal Gadot). La trama s’incentra sulla scomparsa di Superman, con...

 

Image Comics, The Family Trade: il potere raccontato oggi

“The Family Trade” è la nuova miniserie fumettistica, cinque i numeri previsti, pubblicata da  Image Comics. Dopo il debutto lo scorso mese, il secondo numero uscirà il 15 novembre. Il fumetto gode di una location fittizia suggestiva. La trama è, infatti, ambientata in una città-isola, sita nel bel mezz...

 

Marvel Comics, la nuova serie di Falcon: esce l'atteso secondo numero

“Falcon 2”, il fumetto targato Marvel Comics, esce oggi 8 novembre. La nuova serie è stata accolta con successo, grazie alla rilettura del supereroe portato a confrontarsi con dinamiche di carattere sociale che riflettono l'attualità statunitense. La trama di “Falcon” è ambientata in una realistica Chic...

 

Just Dance 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Just Dance 2018 è il videogioco sviluppato da Ubisoft, il punto di riferimento ormai da anni per il genere dei rythm game su console, come testimoniano i dati di vendita e il successo del brand. La stessa uscita annuale rafforza costantemente la presenza della serie sul mercato, per un titolo capace di ritagliarsi una grossa fetta di utenza ...

 

DC Comics, Liam Sharp disegna Batman/Wonder Woman in uscita a febbraio

Liam Sharp è un veterano delle storie di Batman. Inoltre, ha disegnato l'acclamata serie, in corso, con protagonista Wonder Woman, in epoca Rebirth. Al recente Stan Lee Comic Con, tenutosi a Los Angeles, il fumettista è nel team di una serie, targata DC Comics, incentrata sulla Principessa delle Amazzoni e l'Uomo Pipistrello. Il fum...

 

Assassin's Creed Origins, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Assassin's Creed Origins è il videogioco sviluppato da Ubisoft, che nel tempo è stata capace di creare uno dei brand più famosi, riconoscibili e venduti nel panorama videoludico, andando anche ad abbracciare il cinema hollywoodiano con il film di Michael Fassbender. Dopo circa dieci anni dall’esordio della saga, la softwa...

 

Lucca Comics and Games 2017 tra gli incontri dedicati a Zerocalcare e i Premi Gran Guinigi

Lucca Comics and Games 2017 è arrivata al suo ultimo giorno, oggi 5 novembre si chiudono i cinque giorni di eventi e divertimento. Tanti sono gli appuntamenti da non perdere in questa domenica di novembre. In mattinata ci sarà un incontro con Zerocalcare dal titolo “Di macerie, profezie e altri accolli”: il fumettista roma...

 

Lucca Comics and Games 2017 arriva Feltrinelli Comics una nuova divisione della grande casa editrice

La Feltrinelli Comics avrà come curatore uno dei nomi più conosciuti nel mondo dei fumetti italiani, Tito Faraci. Durante la presentazione Faraci ha presentato alcuni degli autori che hanno da subito aderito a questo nuovo progetto. La grande avventura avrà inizio a gennaio con i primi due albi, il primo sarà “Un A...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni