X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Le cinque migliori serie tv del 2014: True Detective sale sul podio

25/12/2014 16:30
Le cinque migliori serie tv del 2014 True Detective sale sul podio

Buon Natale! Questo 2014 è stato un anno ricco di nuove serie tv "Outlander", "Orange is The New Black", "True Detective" ritorni attesi "The Vampire Diaries", "Once Upon a Time" e anticipati vedi "Hart of Dixie" ma anche lunghe attese la quarta stagione di "Sherlock" è ancora in cantiere, ma manca poco per Game of Thrones. Ecco le cinque migliori che più ci hanno emozionato.

True Detective. Medaglia d'oro per True Detective, la serie noir targata HBO e creata da Nic Pizzoalatto. Otto episodi con gli straordinari Woody Harrelson e Matthew McConaughey e il nostro concetto di crime cambia radicalmente. True Detective segue le vicende dei due detective, chiamati a risolvere un caso irrisolto del 1995 nello sfondo della Louisiana del 2012. Con questa serie tv – non importa che sia sul piccolo schermo – il genere poliziesco affronta una nuova dimensione, molto più intima e profonda.

Gomorra. Nessuno ci avrebbe mai creduto: sul podio delle migliori serie tv del 2014, la medaglia d'argento spetta a una serie tv tutta italiana. Un merito conquistato pienamente, visto che Gomorra è stata la serie tv più vista di sempre su Sky – al pari dei tempi d'oro di Game of Thrones – e che ha conquistato anche l'approvazione della critica internazionale. Seguendo le vicende del libro di Roberto Saviano, la serie racconta da vicino la storia di una cosca capeggiata dalla famiglia Savastano e che, di volta in volta, si relaziona con la famiglia rivale. Ci ricorda un po' il successo di Romanzo Criminale. Vai così!

Outlander. Outlander è una serie tv statunitense di genere fantasy, creata da Ronald D. Moore e che segue il ciclo dei romanzi di Diana Gabaldon “La saga di Claire Randall” - una serie che si promette longeva, considerati gli otto romanzi già scritti. La storia si svolge su due piani temporali molto differenti, correndo dalla Scozia giacobita del 1743 all'Inghilterra post seconda guerra mondiale del 1945. La protagonista, Claire Randall, si trova così divisa tra due epoche e due vite; nella cornice delle Highlands, tra affascinanti e coraggiosi scozzesi in kilt, stregonerie e antiche leggende, Outlander si merita la medaglia di bronzo.

How To Get Away With Murder. How to get Away With Murder: letteralmente, “come farla franca con l'omicidio”. Serie tv geniale e insolita, dove la professoressa e avvocato Annalise Keating fa di tutto per farla passare franca ai suoi clienti, indifferentemente che siano innocenti o meno. I suoi aiutanti: gli studenti del suo corso, i quali dovranno contendersi il posto in squadra. Uno show che non delude per gli appassionati di misteri, ritmi veloci ma anche elementi soap.

Master of Sex. D'accordo, è una serie tv che ha visto la sua prima stagione nel 2013. Ma la sua seconda stagione – trasmessa dal 13 luglio al 28 settembre del 2014 – non può non essere menzionata, soprattutto ora che sappiamo che nel 2015 seguirà una terza stagione. Basata sulla biografia omonima di Thomas Maier, Master of sex segue le vicende della “coppia che ha insegnato il sesso all'America”, nei non troppo lontani anni '60 quando ancora l'argomento era vissuto con soggezione e imbarazzo. Uno studio sul sesso che diventa, come nelle migliori ipotesi narrative, uno studio sulla vita all'interno dei due protagonisti Virginia Johnson e Bill Master.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Camilla Orsini
Home
 

Altri articoli Home

Feed the Beast, recensione del primo episodio della serie tv

Abbiamo guardato il primo episodio di "Feed the Beast", basata sulla serie televisiva danese "Bankerot". La fiction sviluppata da Clyde Phillips alterna il fascino del mondo della cucina a dinamiche narrative tipicamente crime. L'ambito culinario è comparso in più occasioni nella serialità italiana, spesso unito ai toni della ...

 

Shades of Blue, l'atmosfera del crime drama negli episodi della prima stagione della serie tv

La prima stagione della serie televisiva "Shades of Blue" è disponibile sulla piattaforma streaming Infinity dal 18 gennaio 2017. La trama è incentrata sulla figura di Harlee Santos, madre single e detective. La sua squadra è guidata dal tenente Matt Wozniak, il quale la guida in azioni al di fuori della legalità. ...

 

Killing Reagan, recensione del film tv

Il film tv intitolato "Killing Reagan" racconta i momenti antecedenti e successivi all'attentato a Ronald Reagan, avvenuto a Washington il 30 marzo 1981. Basato sul libro "Killing Reagan: The Violent Assault That Changed a Presidency" di Bill O'Reilly, offre un'attenta rappresentazione delle conseguenze scaturite dal tentato assassinio del quarant...

 

Una serie di sfortunati eventi, misteri e complotti negli episodi della prima stagione

La prima stagione di "Una serie di sfortunati eventi" (Titolo originale: "A Series Of Unfortunate Events") è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix fal 13 gennaio 2017.  La trama della serie televisiva è basata sull'omonimo ciclo di romanzi di Lemony Snicket e segue le vicende dei tre orfani Baudelaire. Il tutore C...

 

Un passo dal cielo, intervista a Nathalie Rapti Gomez: 'i ruoli forti sono i miei preferiti'

La quarta stagione di "Un passo dal cielo" debutta su Rai 1 il 17 gennaio 2017.  Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Rapti Gomez, la quale partecipa alla seconda puntata e interpreta un ruolo da antagonista.  D: Che caratteristiche possiede il tuo personaggio? R: Il mio personaggio si chiama Pam. Fa parte di una banda di narcotraff...

 

Serie TV più viste negli USA: primo posto per la dramedy 'This Is Us'

"This Is Us" conquista la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. L'undicesimo episodio della dramedy creata da Dan Fogelman, intitolato "The Right Thing to Do" e diretto da Timothy Busfield, ha registrato 10.48 milioni di spettatori.  Il secondo posto è occupato...

 

Le Bureau - sotto copertura, nella nuova serie tv la spia Mathieu Kassovitz infiamma la critica

Questa sera su Sky Atlantic andrà in onda la prima delle dieci puntate di "Le Bureau - sotto copertura", il nome con cui viene distribuita nel nostro paese la serie tv "Le Bureau des légendes" di Èric Rochant che nella madrepatria Francia dove va in onda su Canal+ è già alla terza stagione e sta riscuotendo notevo...

 

Notorious, la serie tv che racconta la commistione tra legge e mondo dello spettacolo

La serie televisiva "Notorious" debutta su FoxLife il 16 gennaio 2017.  Scritta e prodotta da Josh Berman, la fiction segue l'evoluzione del rapporto tra l'avvocato Jake Gregorian e Julia George, produttrice della trasmissione televisiva "Louise Herrick Live", raccontando la risultanza della commisione tra legge e mondo dello spettacolo. &nbs...

 

I bastardi di Pizzofalcone, la terza puntata tra oscuri e complessi intrighi

La terza puntata della fiction "I bastardi di Pizzofalcone" va in onda su Rai 1 il 16 gennaio 2017.  L'ispettore Giuseppe Lojacono e gli altri protagonisti sono impegnati a indagare su un nuovo caso. Una cameriera è rinvenuta cadavere in una cantina di un condominio di Pizzofalcone. Gli indizi lasciano presumere che a compiere il delit...

 

Kyle XY, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva "Kyle XY" propone un racconto che combina aspetti fantascientifici con inclinazioni propriamente teen drama. La trama è incentrata su un personaggio dall'identità misteriosa e dotato di strabilianti peculiarità. "La mia è una nascita fuori dal comune", la frase pronunciata dal protagonista inaugura l...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni