X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Low Cost Flocks: recensione del documentario sui viaggiatori del nuovo millennio

21/12/2014 08:00
Low Cost Flocks recensione del documentario sui viaggiatori del nuovo millennio

Low Cost Flocks - Stormi Low Cost - è un film documentario sull'immaginario dei viaggiatori, diretto da Giacomo Agnetti. In particolare, il film cerca di mostrare come sia cambiato il modo di viaggiare dalla nascita dei voli Low Cost e dei Social Networks, elementi centrali tanto per l'economia quanto per l'identità contemporanea.

Low Cost Flocks (Stormi Low Cost) Documentario è un film del 2014 di Giacomo Agnetti che si interroga su come sia cambiata l'esperienza del viaggio e l'immaginario dei viaggiatori con l'avvento dei voli low-cost – veri e propri stormi di aeroplani che affollano i cieli dei paesi più ricchi del mondo – e dei social network. Il documentario, proiettato in anteprima nazionale in Italia lo scorso 3 dicembre 2014 al cinema Odeon di Bologna, è già stato selezionato per il New York Indipendent FIlm Festival e all' Ekotop Film Festival di Bratislava

Low Cost Flocks Trama L'avvento dei voli low-cost, la nascita di Internet e dei social network, non solo hanno reso il mondo più piccolo, o meglio, più facilmente esplorabile, rendendo più semplice e immediata la comunicazione tra le persone, ma hanno radicalmente cambiato l'essenza del viaggio e il suo immaginario: dal viaggio romantico e fantasioso, alla Jules Verne, quando le parole chiave erano ancora esplorazione, ricerca dell'ignoto, scoperta, il documentario “Low Cost Flocks” mostra invece l'immaginario dei viaggiatori più come una conferma di ciò che l'universo multimediatico ha già mostrato in miriadi di servizi giornalistici, guide turistiche, cartoline, o semplicemente fotografie e filmati amatoriali di parenti e amici, un viaggio più alla ricerca dell'esperienza irripetibile che teso alla scoperta del mondo o del proprio io. Da questo punto di vista appare emblematica la vicenda del Cammino di Santiago, viaggio “spirituale” interamente basato sul falso mito della sepoltura dell'apostolo Giacomo il Maggiore al Santuario di Santiago di Compostela

Low Cost Flocks Regia Il documentario di Giacomo Agnetti si sviluppa intorno ad una voce off che fa da raccordo alle interviste ai vari studiosi del settore - l'antropologo Marco Aime; il geografo dell'Università di Santiago de Compostela Josè Luiz Gonzalez; Andrea Cavagna, Fisico Teorico dell'Università di Roma; Tom Hall, Lonely Planet Editor – e a quelle fatte alle persone incontrate nelle maggiori mete turistiche, come Parigi, Roma o Santiago di Compostela, intervellate da simpatici ed ironici siparietti animati che offrono una semplificazione e una visualizzazione istantanea dei concetti altrimenti espressi in parole

Low Cost Flocks Recensione Low Cost Flocks è veramente u' interessante esplorazione nella mente, o meglio, delle abitudini, dei viaggiatori. Senza entrare nel merito delle teorie proposte nel documentario - in uno schema discorsivo verticale che affida alla voce narrante il compito di introdurre le tematiche e i punti di vista esaminati dagli studiosi, le cui teorie vengono poi sostanzialmente corroborate dalle interviste ai turisti – e oltre ad essere curato dal punto di vista formale, il film, concettualmente molto denso, ha il pregio di non annoiare lo spettatore, grazie agli intermezzi animati e alla colonna sonora che tengono viva l'attenzione per tutti i settanta minuti

Il Regista
Giacomo Agnetti è nato a Parma nel 1978) e si è diplomato in montaggio cinematografico in Cinema, Televisione e Nuovi Media di Milano. Dopo aver iniziato a dirigere i propri cortometraggi animati, ha fondato la Magic Mind Corporation, uno casa di produzione specializzata in animazione. Ha prodotto, scritto e diretto i pluripremiati “Tramondo” (2006), “About Love” (2008), e Don't Worry, film che sono stati selezionati in numerosi festival in tutto il mondo

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Recensione del film T2 Trainspotting

T2 Trainspotting è il film di Danny Boyle con Ewan McGregor, Ewen Bremner e Jonny Lee Miller. La storia vede Mark Renton (McGregor) tornare all’unico posto considerato casa, Edimburgo: qui incontra Spud (Bremner), Sick Boy (Lee Miller), e Begbie (Robert Carlyle). Si alterano screzi e vendette, pacificazioni e sotterfugi. Il carattere...

 

Born in China, immagini evocative nel primo trailer del film Disney

Born in China è il film documentario di cui è stato diffuso il primo trailer. La distribuzione è della Walt Disney. Il film documentario racconta la natura selvaggia della Cina, catturando i momenti intimi di un orso panda e del suo cucciolo mentre cresce. La narrazione segue anche una giovane scimmia che si sente allontanata ...

 

Pacific Rim - Uprising, John Boyega nel sequel del film di Guillermo del Toro

Per molti anni il sequel di “Pacific Rim” è rimasto nel limbo infernale della pre-produzione. Guillermo del Toro aveva annunciato l’intento di realizzare un secondo capitolo addirittura nel 2012, prima che uscisse il primo film. Nel 2014, il regista ha rivelato di aver scritto in segreto la sceneggiatura con Zak Penn, e nel...

 

Recensione del film Barriere

Barriere (“Fences”) è il film di Denzel Washington interpretato da lui stesso e Viola Davis, Stephen Henderson, Jovan Adepo, Russell Hornsby. Nel 1950 a Pittsburgh il netturbino di colore Troy Maxson (Washington) vive con la moglie Rose (Davis) e il figlio Cory (Adepo). Con lui lavora l’amico Jim Bono (Stephen Henderson). ...

 

American Fable, il film thriller sul pericoloso rifugio nella fantasia

American Fable è il film uscito di recente negli Stati Uniti, e disponibile anche nelle piattaforme VOD. Il film ha ottenuto buone recensioni dalla critica statunitense. La storia è quella di Gitty (Peyton Kennedy) che vive con la sua famiglia, nel periodo della crisi agricola del 1980. Ha undici anni e si perde in un mondo di fantas...

 

David di Donatello 2017, le nomination e i magri incassi al box office

Si è svolta stamattina la cerimonia delle nomination dei David di Donatello 2017. L’evento di consegna si terrà il 27 marzo e sarà trasmesso in diretta su Sky Cinema e Tv8, condotto da Alessandro Cattelan. I film candidati come migliore pellicola segnano anche un’indicazione della stagione del cinema italiano: a qu...

 

Film più visti della settimana in USA: 'The Great Wall' è la novità preceduto da 'The LEGO Batman Movie'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 febbraio 2017 vede restare al primo posto “The LEGO Batman Movie” (97.606.314 dollari): il film d’animazione ha come protagonista Batman che collabora con i colleghi per fronteggiare l’attacco a Gotham City. Al secondo posto c’è “Fifty...

 

Mamma o Papà? 'Lo spettatore del film ama ridere di se stesso': intervista all'attore Luca Angeletti

Mamma o Papà? è il film di Riccardo Milani con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Luca Marino, Anna Bonaiuto, Stefania Rocca e Luca Angeletti. La storia racconta delle incomprensioni nate tra Valeria (Cortellesi) e Nicola (Albanese) dopo quindici anni di matrimonio e un divorzio: se gli accordi legali sono stipulati, ciò non ...

 

Festival di Berlino 2017, i vincitori di tutte le categorie

Il 67esimo Festival di Berlino si è concluso con la vittoria di del film "On body and soul” di Ildico Enyedi: il film racconta di Mária, che inizia a lavorare come nuovo controller di qualità in una macelleria, fino ad innamorarsi del capo. Aki Kaurismaki con “The other side of hope" ottiene l'Orso d'argento alla r...

 

Song to Song, immagini romantiche nel trailer del film di Terrence Malick

È stato pubblicato il primo trailer del nuovo film Terrence Malick, “Song to Song”. Su Facebook il trailer ha raggiunto in un giorno 11.182 visualizzazioni, su YouTube 18.502 (leggi l’intervista al produttore del film “Voyage of Time” di Malick). Nelle immagini si vede il protagonista Ryan Gosling mentre suona ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni