X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Low Cost Flocks: recensione del documentario sui viaggiatori del nuovo millennio

21/12/2014 08:00
Low Cost Flocks recensione del documentario sui viaggiatori del nuovo millennio

Low Cost Flocks - Stormi Low Cost - è un film documentario sull'immaginario dei viaggiatori, diretto da Giacomo Agnetti. In particolare, il film cerca di mostrare come sia cambiato il modo di viaggiare dalla nascita dei voli Low Cost e dei Social Networks, elementi centrali tanto per l'economia quanto per l'identità contemporanea.

Low Cost Flocks (Stormi Low Cost) Documentario è un film del 2014 di Giacomo Agnetti che si interroga su come sia cambiata l'esperienza del viaggio e l'immaginario dei viaggiatori con l'avvento dei voli low-cost – veri e propri stormi di aeroplani che affollano i cieli dei paesi più ricchi del mondo – e dei social network. Il documentario, proiettato in anteprima nazionale in Italia lo scorso 3 dicembre 2014 al cinema Odeon di Bologna, è già stato selezionato per il New York Indipendent FIlm Festival e all' Ekotop Film Festival di Bratislava

Low Cost Flocks Trama L'avvento dei voli low-cost, la nascita di Internet e dei social network, non solo hanno reso il mondo più piccolo, o meglio, più facilmente esplorabile, rendendo più semplice e immediata la comunicazione tra le persone, ma hanno radicalmente cambiato l'essenza del viaggio e il suo immaginario: dal viaggio romantico e fantasioso, alla Jules Verne, quando le parole chiave erano ancora esplorazione, ricerca dell'ignoto, scoperta, il documentario “Low Cost Flocks” mostra invece l'immaginario dei viaggiatori più come una conferma di ciò che l'universo multimediatico ha già mostrato in miriadi di servizi giornalistici, guide turistiche, cartoline, o semplicemente fotografie e filmati amatoriali di parenti e amici, un viaggio più alla ricerca dell'esperienza irripetibile che teso alla scoperta del mondo o del proprio io. Da questo punto di vista appare emblematica la vicenda del Cammino di Santiago, viaggio “spirituale” interamente basato sul falso mito della sepoltura dell'apostolo Giacomo il Maggiore al Santuario di Santiago di Compostela

Low Cost Flocks Regia Il documentario di Giacomo Agnetti si sviluppa intorno ad una voce off che fa da raccordo alle interviste ai vari studiosi del settore - l'antropologo Marco Aime; il geografo dell'Università di Santiago de Compostela Josè Luiz Gonzalez; Andrea Cavagna, Fisico Teorico dell'Università di Roma; Tom Hall, Lonely Planet Editor – e a quelle fatte alle persone incontrate nelle maggiori mete turistiche, come Parigi, Roma o Santiago di Compostela, intervellate da simpatici ed ironici siparietti animati che offrono una semplificazione e una visualizzazione istantanea dei concetti altrimenti espressi in parole

Low Cost Flocks Recensione Low Cost Flocks è veramente u' interessante esplorazione nella mente, o meglio, delle abitudini, dei viaggiatori. Senza entrare nel merito delle teorie proposte nel documentario - in uno schema discorsivo verticale che affida alla voce narrante il compito di introdurre le tematiche e i punti di vista esaminati dagli studiosi, le cui teorie vengono poi sostanzialmente corroborate dalle interviste ai turisti – e oltre ad essere curato dal punto di vista formale, il film, concettualmente molto denso, ha il pregio di non annoiare lo spettatore, grazie agli intermezzi animati e alla colonna sonora che tengono viva l'attenzione per tutti i settanta minuti

Il Regista
Giacomo Agnetti è nato a Parma nel 1978) e si è diplomato in montaggio cinematografico in Cinema, Televisione e Nuovi Media di Milano. Dopo aver iniziato a dirigere i propri cortometraggi animati, ha fondato la Magic Mind Corporation, uno casa di produzione specializzata in animazione. Ha prodotto, scritto e diretto i pluripremiati “Tramondo” (2006), “About Love” (2008), e Don't Worry, film che sono stati selezionati in numerosi festival in tutto il mondo

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

La La Land e la canzone 'City Of Stars': nuove immagini del film

Una nuova clip del film “La La Land” è stata pubblicata su YouTube. Si tratta di "City Of Stars”, i cui i protagonisti eseguono la canzone che ha vinto ai Golden Globes 2017. Nelle immagini Sebastian (Ryan Gosling), musicista jazz canta sul molo: “Città delle stelle / è solo per me tutto questo brillare...

 

The Space Between Us, immagini evocative nella clip del film sci-fi

Una nuova clip è stata diffusa di “The Space Between Us”, il film di fantascienza distribuito dalla STX Entertainment (leggi l'articolo sul film). Nelle immagini si vedono i due protagonisti, Tulsa (Britt Robertson) e Gardner Elliot (Asa Butterfield), mentre si conoscono e si frequentano. In altre scene si mostra l’ev...

 

Oscar 2017, gli attori che effettueranno le nominations

Le nomination agli Oscar 2017 si svolgeranno il 24 gennaio. L’Academy ha reso noti i nomi di coloro che affiancheranno il Presidente dell’Accademy Cheryl Boone Isaacs in questo evento. Si tratta dei vincitori degli anni passato Jennifer Hudson, che ottenne il premio nel 2007 con “Dreamgirls”, come attrice non protagonista. ...

 

Da Katniss a Jyn Erso, il trionfo delle donne forti e indipendenti al cinema

Al cinema non sono mai mancati i personaggi femminili memorabili: c’è Clarice Sterling, l’intrepida agente dell’FBI interpretata da Jodie Foster ne “Il silenzio degli innocenti”; Ellen Ripley, l’eroina della saga di "Alien" con il volto di Sigourney Weaver; Beatrix Kiddo, la protagonista dei due “Kil...

 

Brad's Status, in produzione il nuovo film commedia interpretato da Ben Stiller

Il progetto. Prodotta da Plan B Entertainment e distribuita da Amazon Studios, “Brad’s Status” è una commedia esistenziale statunitense scritta e diretta da Mike White (già autore della sceneggiatura di “School of Rock” e della relativa serie televisiva) e interpretata da Ben Stiller, Michael Sheen (&ldqu...

 

Cinema e salute, le scene scioccanti che provocano sollievo

Una donna è seduta in una capanna, vicina ad un tavolo. Legge un libro, accanto a lei c’è un pianoforte. All’improvviso entra un uomo infuriato, imbraccia un’accetta e colpisce il tavolo. La donna lo guarda, non dice nulla. È impaurita e si accosta alla porta. “Perché? Mi fidavo”, urla l&rsq...

 

Baywatch, nuove immagini del film commedia

Nuove immagini sono state diffuse del film “Baywatch”. Nel trailer ci sono i protagonisti Mitch Buchanan (Dwayne Johnson) e Matt Brody (Zac Efron) che si contendono il lavoro per pattugliare una spiaggia in California. A questa scelta si oppone Victoria Leeds (Priyanka Chopra), manager che ha altre mire imprenditorialità con cui ...

 

Recensione del film Silence

Anno 1643. “Io prego ma sono sperduto. Alla mia preghiera risponde il silenzio” dice il protagonista del film, padre Sebastian Rodrigues (Andrew Garfiled). “Silence” di Martin Scorsese segue questa afflizione del protagonista, quasi a voler rendere partecipe lo spettatore di una sofferenza e al contempo una determinazione r...

 

Trainspotting 2, nuove immagini del film

Nuove immagini sono state pubblicate del film “Trainspotting 2”, diretto da Danny Boyle. Nelle foto si mostra Begbie (Robert Carlyle) seduto su un letto con i piedi contro la macchina da presa, Mark Renton (Ewan McGregor) e Spud (Ewen Bremner) seduti in cima ad una montagna mentre guadano l’orizzonte, oppure in una toilette di no...

 

The Belko Experiment, il thriller di James Gunn in attesa de I Guardiani della Galassia 2

“The Belko Experiment” è un film di genere horror-thriller diretto da Greg McLean e scritto da James Gunn. Le riprese sono iniziate il primo giugno del 2015 a Bogotá, in Colombia; la pellicola è stata proiettata in anteprima al Toronto International Film Festival lo scorso 10 settembre, e dovrebbe uscire nelle sale ...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni