X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Pro Evolution Soccer 2015 vs Fifa 15: i games calcistici si sfidano

18/12/2014 14:00
Pro Evolution Soccer 2015 vs Fifa 15games calcistici si sfidano

L'eterno duello calcistico tra Konami ed Electronic Arts arriva sulle nuove console per questo Natale, nella scelta tra PES 2015 e Fifa 15. I due modi di concepire il calcio trovano specchio su PS4 e Xbox One, tra differenze di gameplay e grafica

PES 2015 vs Fifa 15, un duello che parte da lontano, dai primi calci sulla prima Playstation. L’iniziale vantaggio tecnologico di EA è stato presto recuperato dal marchio Pro Evolution Soccer, capace su PS2 di capitoli indimenticabili e senza tempo. Lo status di re calcistico non è riuscito, tuttavia, ad esser mantenuto nella scorsa generazione (PS3 e Xbox 360), e dal 2007 Fifa si è così ripreso il trono di simulatore calcistico per eccellenza. Ora la sfida arriva sulle nuove console, PS4 e Xbox One, capaci di mettere in campo una tecnologia e un gameplay più elaborato e profondo.

PES 2015 gameplay, il gioco Konami aveva bisogno di un forte ripensamento in termini di meccaniche, vecchie ed ancorate ormai al passato. Il punto forte di questa nuova edizione risiede proprio qui, in una giocabilità molto più ragionata, con azioni e manovre ben più complesse e realistiche del rivale. Il titolo premia così non i velocisti, bensì chi fa girare e circolare meglio il pallone, chi ha la pazienza giusta per aspettare l’avversario e saper costruire calcio. Le partite contro il computer risultano sempre varie e divertenti, con un’intelligenza artificiale molto più evoluta rispetto a Fifa. Quello che delude, invece, sono i contenuti del gioco Konami, povero in termini di licenze e stadi, con maglie e giocatori spesso non originali.

Fifa 15 gameplay, il cammino di perfezionamento di EA investe anche quest’anno le meccaniche di gioco di Fifa, che seguono da vicino sviluppi e particolarità del calcio inglese. La fisicità e la velocità delle azioni rimane molto elevata, puntando fortemente sulle ripartenze e sulle accelerazioni dei giocatori più rapidi. Questa esasperazione dei ritmi rende, tuttavia, meno reali e tattiche le partite, sia in singolo che online. L’impianto di gameplay rimane comunque ottimo, con un totale controllo tramite i comandi manuali, tiri e lanci rifiniti, e una quantità di contenuti e campionati come sempre esorbitante.

PES 2015 grafica, nel primo capitolo per PS4, Konami mette in campo il Fox Engine, lo stesso che muoverà il prossimo Metal Gear Solid V. I passi avanti sono notevoli, ma ancora al di sotto delle aspettative e, soprattutto, del rivale. Se la pesantezza del pallone, e relativi passaggi e tiri, sono un’enorme miglioria rispetto al passato, e battono il titolo EA, lo stesso non si può dire per quanto riguarda la riproduzione di stadi, maglie e fattezze fisiche dei giocatori. L’unico aspetto grafico su cui il titolo Konami punta molto è, invece, sui visi dei calciatori, che soprattutto per la Serie A regalano diversi volti fedeli e precisi.

Fifa 15 grafica, lo strapotere economico di EA si riversa in quello tecnologico, sempre un punto di eccellenza per Fifa e i vari sportivi annuali. La modellazione di giocatori, differenti per peso e fisicità, le animazioni degli stessi e dei portieri, contornate da un pubblico reale e ben definito, rendono il terreno di gioco vivo e realistico, che cambia e si rovina con il passare dei minuti. Gli stadi, circa una cinquantina, sono strutturati in maniera perfetta, e anche la modalità Ultimate Team regala possibilità di scelta di maglie, palloni e stadi a proprio piacimento. Quest’ultima, curata sotto il punto di vista estetico con le varie figurine dei giocatori, vince sul corrispettivo My Club del titolo Konami.

PES 2016, come da tradizione, finito un capitolo, si inizia a parlare di quello successivo. La lavorazione del prossimo PES si concentrerà nello sfruttare al meglio il nuovo motore grafico, il Fox Engine, che debutta quest’anno e in forma ancora sperimentale. L’obiettivo di Konami è di migliorare sensibilmente l’aspetto tecnico del gioco, che ancora si presenta altalenante, e di affinare invece il gameplay, ottimo nell’attuale versione 2015.

Fifa 16, ancor prima del rilascio a fine settembre del gioco, la EA ha comunicato di essere già al lavoro sul nuovo capitolo del franchise. La divisione in vari team di Electronic Arts permette che il lavoro venga diviso e anticipato in alcuni settori dello sviluppo, e alcune caratteristiche e feature sono in fase di progettazione già per lo stesso Fifa 17. L’intento di EA è di arrivare entro il prossimo giugno con il materiale sufficiente a presentare il titolo all’E3 di Los Angeles, luogo dove ogni anno fa la sua prima comparsa Fifa.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

DC Comics prepara Batgirl secondo Joss Whedon

Dopo il successo di "Wonder Woman", un nuovo cinecomic dedicato a una supereroina è in cantiere in casa DC Comics per essere lanciato al cinema. Si tratta di "Batgirl", un progetto di cui Geoff Johns ha accennato con orgoglio anche al recente Comic Con di San Diego. Nessun dettaglio riguardo alla trama, la data di uscita o la scelta su...

 

Agents of Mayhem, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Agents of Mayhem è un videogioco folle e oltre il limite, uno sparatutto dai tratti fumettosi sviluppato da Volition, team conosciuto per l’irriverente serie di Saints Row, un concentrato di eccessi all’interno di una mappa open-world. Agents of Mayhem ne recupera alcuni aspetti ed elementi, partendo da un’ironia di fondo c...

 

Da 'Atomica Bionda' a 'Codename Baboushka': intervista a Antony Johnston e Shari Chankhamma

Antony Johnston è l‘autore della graphic novel “The Coldest City”, da cui è tratto il film “Atomica Bionda” di David Leitch con protagonista Charlize Theron (leggi la recensione del film). Johnston è anche autore della serie comics “Codename Baboushka” disegnata da Shari Chankhamma e i...

 

Matterfall, recensione videogame per PS4

Matterfall è il nuovo videogioco sviluppato da Housermarque, un action shooter in due dimensioni sullo stile degli storici Metal Slug e Contra. La versione moderna del run & gun è dello stesso team che ha partorito gli ottimi giochi pubblicati su PS4 da Sony, quali Resogun, Alienation e Nex Machina, da poco uscito. Lo stile grafic...

 

Marvel's Inhumans, un nuovo video svela il dietro le quinte della serie tv

Il debutto di “Marvel's Inhumans” avverrà negli Stati Uniti il 1° settembre, i primi due episodi saranno proiettati nei cinema IMAX per due settimana e dal 29 settembre la serie televisiva sarà trasmessa su ABC. La trama ruota attorno ai personaggi degli Inhumans creati da Stan Lee e Jack Kirby. Si tratta di un g...

 

Recensione Redlands il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics

Redlands è il nuovo fumetto horror della casa editrice Image Comics. Il primo numero di questa nuova serie è stato pubblicato lo scorso 9 agosto in America e per leggere il secondo volume si dovrà aspettare fino al 13 settembre. Per la realizzazione di questo albo si è riunito un team creativo davvero d’eccezione, ...

 

The Shadow/Batman n.1 il nuovo fumetto creato in collaborazione tra DC e Dynamite

The Shadow/Batman n.1 sarà in vendita in America dal 4 ottobre prossimo, questo nuovo fumetto è stato creato in collaborazione tra DC Entertainment e Dynamite Entertainment. La nuova miniserie creata dallo scrittore Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano arriva nell’arco temporale subito successivo al precedente crossover...

 

LawBreakers, recensione videogame per PS4 e PC

LawBreakers è uno sparatutto competitivo ideato da Cliff Bleszinsky, storico creatore della saga di Gears of War. Il nuovo progetto vira verso gli arena shooter degli anni Novanta, dove velocità, bravura e precisione facevano la differenza nei tesi e adrenalinici scontri in multigiocatore di Unreal Tournament e Quake. LawBrekers &egra...

 

IDW Publishing, Zombies vs Robots: dal fumetto al film

“Zombies vs Robots” è la celebre serie fumettistica realizzata da Chris Ryall, sceneggiatore a capo della sezione creativa della casa editrice IDW Publishing, e dall'artista Ashley Wood.Il debutto del fumetto avviene nel 2006, mentre dal 2011 si parla dell'interessamento da parte di Hollywood per farne un adattamento cinematograf...

 

Bao Publishing, Ryuko: il nuovo manga di Eldo Yoshimizu

Bao Publishing pubblica il nuovo manga "Ryuko", opera dell'artista giapponese indipendente Eldo Yoshimizu. Il primo volume, dei due previsti, sarà disponibile dal 31 agosto. La trama invita il lettore a conoscere Ryuko, giovane donna a capo di una potente comunità criminale appartenente alla Yakuza, la famigerata organizzazione mafio...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni